Volley F - L'Italia supera con facilità la Lettonia nella prima gara valida per le qualificazioni europee

A Yuzhny non c'è stata praticamente partita. La formazione di Cristiano Lucchi si è rivelata troppo forte per le baltiche.

Volley F - L'Italia supera con facilità la Lettonia nella prima gara valida per le qualificazioni europee
Volley F - L'Italia supera con facilità la Lettonia nella prima gara valida per le qualificazioni europee

Comincia bene per l'Italia l'avventura delle qualificazioni europee di volley femminile. A Yuzhny, in Ucraina, la formazione di Cristiano Lucchi ha superato con facilità la Lettonia per 3-0 (25-12, 25-15, 25-6). Non c'è stata praticamente partita.

L'incontro è durato 60 minuti esatti. La top scorer dell'Italia è stata Paola Egonu con 10 punti, seguita da: Caterina Bosetti e Cristina Chirichella con 8, Anastasia Guerra con 7. Il maggior numero di attacchi vincenti sono stati messi a segno dalle stesse Egonu e Bosetti con 6, la già citata Guerra 5, Bonifacio 4. Le regine degli ace sono state Chirichella  ed Egonu con 3, seguite da capitan Tirozzi e ancora Guerra con 2. I muri vincenti sono stati 2 per Bonifacio, Chirichella, Danesi e Bosetti, 1 per Sylla.

Il secondo impegno per l'Italia nelle qualificazioni europee sarà domani contro l'Austria.