Volley M - Al Mondiale per club la Diatec Trentino vince la Pool B e vola in semifinale

Nella fase a gironi la formazione di Angelo Lorenzetti ha realizzato il percorso netto. Ora troverà alle 19 italiane stasera, nella rivincita dell'ultima finale di Champions League, gli ostici russi dello Zenit Kazan.

Volley M - Al Mondiale per club la Diatec Trentino vince la Pool B e vola in semifinale
Volley M - Al Mondiale per club la Diatec Trentino vince la Pool B e vola in semifinale

La Diatec Trentino si è confermata ancora una volta di più tra le protagoniste del Mondiale per club, confermandosi ancora una volta tra le migliori 4 formazioni. La formazione di Angelo Lorenzetti ha centrato il primo posto nella Pool B, con qualificazione alla semifinale, dove affronterà i russi dello Zenit Kazan, nella rivincita dell'ultima finale di Champions League. L'altra finalista uscirà dall'incontro tra Sada Cruzeiro e Bolivar.

Alla Diatec Trentino sarebbe bastato vincere 2 set contro l'UPCN, invece i gialloblu hanno fatto di più, aggiudicandosi l'intera posta in palio per 3-0. Il primo parziale ha visto gli argentini rintuzzare più volte i tentativi di fuga dei dolomitici. I sudamericani sono stati addirittura ad un passo dal chiudere il set a proprio favore. Purtroppo però la Diatec ha tirato fuori la sua maggiore esperienza e tasso tecnico ed un ace di Van De Voorde ha fissato il punteggio sul 26-24 per la formazione di Angelo Lorenzetti. Nel secondo set i sudamericani sono rimasti in corsa fino al 19-16 per la Diatec. A quel punto è salito in cattedra Stokr, l'opposto ha spento ogni velleità degli argentini, regalando la qualificazione in semifinale alla sua squadra, chiudendo i conti sul 25-19. Nel terzo set Lorenzetti ha dato spazio alle seconde linee. Si è dovuto alzare dalla panchina il già citato Stokr affinchè scorressero i titoli di coda sul parziale e pure sulla partita. Il suo muro ha sancito il 23-20. Poi alla Diatec è bastato resistere agli avversari, fissando il punteggio il 25-23 finale.

Ora tutti gli appassionati italiani sperano che questa volta la partita contro lo Zenit Kazan abbia un finale diverso, rispetto alla finale di Champions League. Non sarà facile ma la Diatec Trentino ha dalla sua il carattere e gli uomini per provare a realizzare l'impresa. L'appuntamento è alle ore 19 italiane stasera.