Volley F - Nella terza giornata scontro ad alta quota al PalaNorda tra Foppapedretti Bergamo e Igor Gorgonzola Novara

Le vicecampionesse del Mondo per club della Pomì Casalmaggiore saranno impegnate a Bolzano. Domani domenica 30 ottobre ci sarà il volley day al PalaYamamay di Busto Arsizio, si disputeranno gli incontri casalinghi della Unet e del Club Italia.

Volley F - Nella terza giornata scontro ad alta quota al PalaNorda tra Foppapedretti Bergamo e Igor Gorgonzola Novara
Jovana Brakocevic supera il muro di Busto Arsizio. Foto di Ilaria Baldoin per Vavel Italia

Il massimo campionato italiano di pallavolo femminile, Master Group Sport Volley Cup, si prepara a disputare la sua terza giornata. C'è grande curiosità per vedere come si comporteranno le vicecampionesse del mondo della Pomì Casalmaggiore, tornate dalla trasferta di Manila. Quest'ultima ci ha dimostrato che è ancora enorme la distanza tra il nostro volley e le superpotenze. Però la strada maestra va individuata nella capacità di sapere lavorare sulle giovani di talento. Ben venga la presenza in serie A1 del Club Italia. Detto questo analizziamo in dettaglio  che cosa ci riserva la terza giornata.

Si parte dall'anticipo televisivo di questa sera, in diretta alle ore 20.30 su Raisport, tra Savino Del Bene Scandicci e Liu Jo Nordmeccanica Modena. Le toscane dopo il successo al tie-break, ottenuto in trasferta contro l'Imoco Conegliano, hanno subito una battuta d'arresto in casa contro Bergamo e vorranno sicuramente rifarsi davanti al pubblico amico. Sull'altro fronte c'è una squadra a punteggio pieno, che non sembra aver risentito per nulla della perdita per infortunio di una pedina importante come Francesca Ferretti.

Domani a Monza la Saugella riceverà l'Imoco Conegliano scudettata. Le brianzole devono recuperare la partita contro la Pomì. In casa sono già state capaci di battere Montichiari. L'appetito vien mangiando e la partita contro le campionesse d'Italia potrebbe stimolarle a dovere. Conegliano sta cercando di trovare l'amalgama, in quanto la squadra è cambiata di parecchio rispetto allo scudetto. Lo testimoniano il tie-break perso in casa contro Scandicci e quello invece vinto a Firenze ai danni del Bisonte. A Davide Mazzanti e alle sue ragazze spetterà il compito di tirare fuori gli artigli.

Al PalaResia di Bolzano si giocherà sempre domani Sudtirol Pomì Casalmaggiore. Le rosa hanno sofferto non poco prima di partire per Manila, imponendosi solo al tie-break contro il Club Italia. Il pronostico sembra a favore della stessa Pomì. Riuscirà invece Bolzano a sovvertirlo, cancellando lo 0 in classifica?

Al PalaNorda ancora domani si disputerà uno scontro ad alta quota tra Foppapedretti Bergamo ed Igor Gorgonzola Novara. Entrambe le formazioni assieme a Modena sono in testa a quota 6 punti. In passato queste squadre si sono affrontate anche in finale scudetto. Il tricolore Bergamo lo vuole tornare a vincere, Novara invece vuole farlo per la prima volta. Si prevede una partita avvincente e forse molto lunga.

Dulcis in fundo chiudiamo con il volley day che andrà in scena domani al PalaYamamay di Busto Arsizio. Si tratta di una lodevole iniziativa per incentivare la presenza del pubblico nei palazzetti. Si inizierà alle 15 con Club Italia Bisonte Firenze. Entrambe le formazioni sono a caccia della prima vittoria stagionale, avendo collezionato solo 1 punto dopo una sconfitta al tie-break, subendone pure un'altra invece netta. Alle 18 ci sarà Unet Metalleghe Montichiari. Le bustocche cercano il secondo successo di fila. Le bresciane vorranno cancellare lo 0 in classifica.

Il divertimento non mancherà e domani forse potremo vedere una formazione in testa da sola, pronta per architettare il primo piano di fuga, onde mettere in cassaforte una posizione favorevole, guardando alla Final Eight di Coppa Italia.