Volley F - Si apre la Champions League. Domani giocherà Conegliano, giovedì toccherà a Modena

Lo scorso anno il trofeo è stato vinto dalla Pomì Casalmaggiore che non potrà purtroppo difenderlo. Il trofeo ritornerà di nuovo in Turchia?

Volley F - Si apre la Champions League. Domani giocherà Conegliano, giovedì toccherà a Modena
Volley F - Si apre la Champions League. Domani giocherà Conegliano, giovedì toccherà a Modena

Si alza oggi il sipario sull'Europa che conta a livello di club per quanto riguarda il volley in rosa. Scatta infatti il primo atto della fase a gironi della Cev Champions League 2016/2017.

Lo scorso anno il trofeo è stato vinto dalla Pomì Casalmaggiore, che ha riportato in Italia la coppa 6 anni dopo il settimo trionfo della Foppapedretti Bergamo. La formazione orobica rimane la più titolata in questa manifestazione per quanto riguarda il nostro paese, nella classifica per nazioni invece è terza dietro alla Dinamo Mosca che ne ha vinte 10 e all'Uralochka con 8. La Champions League per l'Italia è stata vinta anche da: Ravenna, Perugia e Matera. Tutte e 3 le squadre lo hanno fatto per 2 volte a testa, mentre Modena (non l'attuale società) 1 sola. Busto Arsizio e Novara pur senza mai imporsi sono salite sul podio, così come Reggio Calabria. Purtroppo però la Pomì Casalmaggiore non potrà difendere il proprio titolo, ma lascerà ad altre 2 compagini nostrane il compito di farlo comunque restare in Italia. Vediamo quali sono le formazioni che rappresenteranno il nostro paese.

Toccherà ad Imoco Volley Conegliano ed alla Liu Jo Nordmeccanica Modena. Entrambe sono state sorteggiate nella Pool A con: Chemik Police e Telekom Baku. Le venete si sono qualificate come vincitrci del campionato italiano nella scorsa stagione. Conegliano per la seconda volta disputa il trofeo. Lo ha già fatto nel 2013/2014. In quell'occasione dopo aver conquistato il secondo posto nella Pool E dietro al Galatasaray, è stata eliminata nei Playoff 12 da Omsk solo al golden set. Le emiliane invece sono all'esordio nella competizione e per qualificarsi alla fase a gironi hanno dovuto superare i turni preliminari. Domani sera l'Imoco Conegliano sarà impegnata nella prima giornata della Pool A, sul campo amico del PalaVerde alle ore 20.30, contro le azere del Telekom Baku. Dopodomani alle ore 18 Modena giocherà in trasferta contro il Chemik Police. Sulla carta sembra più ostico l'impegno delle emiliane. Le polacche infatti potrebbero rappresentare un pericolo in ottica qualificazione ai Playoff.

Dal 2011 in avanti la Champions League spesso è stata vinta da formazioni turche. Tra quest'ultime va ricercata la favorita numero 1 per il successo finale. Stiamo parlando delle campionesse del mondo per club dell'Eczacibasi Vitra Istanbul, allenate da Massimo Barbolini. Non è da escludere un eventuale derby in finale contro il Fenerbahce o il Vakifbank. Cercheranno di impedirlo: Dinamo Mosca, Dinamo Krasnodar, Volero Zurigo, Uralochka.

La Champions League femminile sarà trasmessa in televisione da Sporitalia.