Pattinaggio, nella danza Stati Uniti in testa, quinta l’Italia

Nel programma corto della danza brillano gli Stati Uniti, con la coppia Davis, White. Quinti i due italiani, Cappellini e Lanotte, che restano in lotta per la medaglia.

Pattinaggio, nella danza Stati Uniti in testa, quinta l’Italia
sochi2014.com

Iniziano le eliminazioni e ci si avvicina alla lotta per le medaglie. Tra le prime cinque coppie, che hanno passato la fase iniziale e dovranno sfidarsi nel programma libero c’è l’Italia, con Anna Cappellini e Luca Lanotte. I Campioni europei hanno dato il massimo sul ghiaccio, scavalcando in classifica anche la Germania ed il Regno Unito.

Nessuno ha potuto nulla contro la coppia statunitense formata da Meryl Davis e Charlie White. Programma perfetto e senza errori per i due, che facilmente hanno ottenuto un punteggio di 75.98 (37.07 per la componente tecnica e 38.91 per quella artistica). I Campioni del Mondo in carica non si sono smentiti e hanno preso di forza la testa della classifica, staccando di tre punti la coppia canadese. Proprio Tessa Virtue e Scott Moir, Campioni olimpici a Vancouver nel 2010, si sono trovati costretti ad “abdicare” a favore dei “vicini di casa”. Nonostante ciò hanno portato sul ghiaccio un ottimo programma che ha dato loro un punteggio di 72.98 (35.22 di tecnico e 37.76 di artistico). Questo ha permesso loro di schierarsi in seconda posizione. Dietro i canadesi si sono piazzati i russi Ekaterina Bobrova e Dmitri Soloviev. Anche loro di poco oltre i 70 punti (70.27, composti dai 34.22 del tecnico e 36.05 dell’artistico), completano il podio virtuale.

Gli ultimi due posti disponibili se li sono aggiudicati la Francia e l’Italia, rispettivamente 4ª e 5ª. Nathalie Pechalat e Fabian Bourzat, che quest’anno partecipano per l’ultima volta alle Olimpiadi, ci tenevano a portare in pista una buona esibizione. Così è stato e, grazie al loro programma, hanno ottenuto il punteggio di 69.15 (34.50 per la componente tecnica e 34.65 per l’artistica). Ultima qualificata è l’Italia, con Anna Cappellini e Luca Lanotte. I Campioni europei in carica non deludono le aspettative e beffano anche i tedeschi e gli inglesi.

La classifica dopo il programma corto

1.      Davis Meryl/White Charlie                          75.98

2.      Virtue Tessa/Moir Scott                               72.98

3.      Bobrova Ekaterina/Soloviev Dmitri           70.27

4.      Pechalat Nathalie/Bourzat Fabian            69.15

5.      Cappellini Anna/Lanotte Luca                   64.92

6.      Zhiganshina Nelli/Gazsi Alexander          58.04

7.      Coomes Penny/Buckland Nicholas         52.93

8.      Reed Cathy/Reed Chris                              52.00

9.      Heekin-Canedy Siobhan/Dun Dmitri        49.19

10.   Huang Xintong/Zheng Xun                          47.88