Biathlon - Hochfilzen, inseguimento maschile: vince J.Boe, Fourcade sbaglia ma salva il podio

Il transalpino deraglia nella quarta serie, ma evita la beffa. Boe si impone davanti a Fak.

Biathlon - Hochfilzen, inseguimento maschile: vince J.Boe, Fourcade sbaglia ma salva il podio
Biathlon - Hochfilzen, inseguimento maschile: vince Boe, Fourcade sbaglia ma salva il podio

Duello annunciato sulle nevi di Hochfilzen. Johannes Boe si impone con margine al termine dell'inseguimento, ma è a lungo lotta serrata. Il norvegese inciampa due volte al primo poligono e apre così al sorpasso di Fourcade. Una manciata di secondi divide i contendenti per tre poligoni, il naufragio transalpino nell'ultima sessione. Tre sbavature di Fourcade, Boe vola in solitaria, mentre si riapre la lotta per il podio. Fak - chirurgico, 19/20 - è secondo, Martin salva la terza piazza per 5 decimi. Simon Schempp resta così di sale, nonostante una seconda parte ai limiti della perfezione. 10/10, a cancellare le quattro sbavature iniziali. Quinto è un solido T.Boe, sesto Tsvetkov. 

Si apre poi una leggera voragine, Lukas Hofer completa un'interessante rimonta e chiude in settima ruota. Tre errori, equamente divisi tra primo, terzo e quarto poligono. Altra performance convincente sci ai piedi per l'azzurro, costante ad alto livello. Hofer anticipa di circa cinque secondi L'Abee Lund - pessima gestione della terza sessione. Shipulin e Birkeland rifiniscono la top ten. 

Da segnalare la feroce rimonta di J.Eberhard. 2/5 per iniziare la prova, poi un crescendo poderoso. Undicesima posizione, davanti a Fillon Maillet - la tensione piega il braccio del transalpino al tramonto. Tredicesimo è Peiffer. Il tedesco paga un disastroso terzo poligono - 1/5. Bene Bormolini, trentesimo e rallentato da tre incertezze nell'ultima serie. Cinquantaquattresimo Chenal. 

L'ordine d'arrivo