Ancora Lara Gut in Val d'Isere, out Lindsey Vonn

Doppietta Svizzera nella seconda giornata di prove veloci in Francia. Lara Gut bissa il successo della combinata di ieri e si prende la libera davanti alla connazionale Suter e alla canadese Yurkiw. Fuori Lindsey Vonn.

Ancora Lara Gut in Val d'Isere, out Lindsey Vonn
Ancora Lara Gut in Val d'Isere, out Lindsey Vonn

La Val D'Isere porta bene a Lara Gut. La svizzera di Comano è ispirata come non mai in questo fine settimana veloce sulla Oreiller - Killy, e così dopo aver trionfato ieri nella combinata al termine di un entusiasmante duello con con Lindsey Vonn, si è ripetuta oggi in discesa libera. Terza vittoria stagionale per la ticinese, la quindicesima in carriera, che vale l'avvicinamento in classifica proprio alla Vonn, oggi uscita con il brivido, evitando di un soffio una caduta che avrebbe potuto vere conseguenze serie.

Ora sono solo due i punti che separano le contendenti per la Coppa Generale, che rinnoveranno la loro sfida già domani a Courchevel, dove sarà di scena uno slalom gigante, mentre Lindsey deve rimandare l'ennesimo appuntamento con la leggenda, mancando la vittoria numero 36 che l'avrebbe guagliata - per numero di centri in discesa - all'immensa Anne Marie Pröll.

Ringrazia la Gut, ma ringraziano anche l'altra svizzera Fabienne Suter e la canadese Larisa Yurkiw, ottima inteprete delle prove e oggi terza, mentre scende dal podio Cornelia Hütter, sin qui sempre fra le prime tre a fine giornata. Gioranta da dimenticare invece per l'Italia, con le azzurre che annaspano nella pancia del gruppo. Domani, come già accennato, la chiusra con il gigante a Courchevel: Lara Gut è la favorita d'oblbigo per compleatre una bella tripletta, ma dovrà fare i conti con la voglia di riscatto di Lindsey Vonn e - ottima notizia in chiave azzurra - con l'ottima Brignone ammirata nelle prime due prove.

Con Mikaela Shiffrin fuori dai giochi, un'altra ottima occasione per l'azzurra di dire la sua nella lotta per la coppa di specialità.