Sci Alpino, Val d'Isere: oggi la seconda prova, azzurri per una conferma

Ieri Fill secondo alle spalle di Jansrud, si riparte alle 12.

Sci Alpino, Val d'Isere: oggi la seconda prova, azzurri per una conferma
Sci Alpino, Val d'Isere: oggi la seconda prova, azzurri per una conferma

Sulla pista Oreiller - Killy, va in scena il primo duello Norvegia - Italia. Tappa di recupero dopo i rinvii di inizio stagione, con le alte temperature a sconvolgere i piani degli oragnizzatori. In Val d'Isere, week-end dedicato alla velocità, con Super G e discesa - domani e sabato - ad anticipare il gigante domenicale. Nella prima prova cronometrata, ieri, miglior tempo per Jansrud, 2'02"60. Lo scandinavo precede il nostro Fill - detentore della coppa di discesa - di 35 centesimi. Chiude il podio Kilde, davanti ad un altro alfiere di casa Italia, il giovane Casse. 

Nei dieci spazio anche per l'Austria, con la coppia Mayer - pericoloso per la gara - Kriechmayr rispettivamente in sesta e settima posizione. Ottavo è Guay, mentre Innerhofer si ferma in undicesima posizione, ma regala comunque buone sensazioni. 

Rientro senza eccessivi rischi per Svindal. Dopo il recente infortunio al ginocchio, il fuoriclasse norvegese archivia la discesa in tredicesima posizione, a circa un secondo da Jansrud. Quindicesimo, invece, il nostro Paris. 

Nomi di spicco nelle posizioni di rincalzo. Theaux è 23°, poco più indietro Feuz. Anche Marcel Hirscher valuta la sua tenuta nella velocità. L'austriaco taglia il traguardo in 75° posizione. 

Oggi alle 12 seconda fermata, utile per definire con più chiarezza il quadro in vista del Super G di domani.  

I migliori:

1 17 JANSRUD Kjetil 2:02.60  
2 9 FILL Peter 2:02.95 +0.35
3 6 KILDE Aleksander Aamodt 2:03.00 +0.40
4 46 CASSE Mattia 2:03.12 +0.52
5 30 GIEZENDANNER Blaise 2:03.15 +0.55
6 8 MAYER Matthias 2:03.24 +0.64
7 20 KRIECHMAYR Vincent 2:03.35 +0.75
8 4 GUAY Erik 2:03.39 +0.79
9 24 SANDER Andreas 2:03.47 +0.87
10 14 GANONG Travis 2:03.48 +0.88
11 2 INNERHOFER Christof 2:03.55 +0.95