Sci Alpino femminile, Garmisch: Goggia la migliore nella seconda prova, ma con salto di porta

Sofia Goggia chiude davanti la seconda prova cronometrata, ma con salto di porta. La Siebenhofer paga 25 centesimi, terza la Suter. Risale la Vonn, quinta.

Sci Alpino femminile, Garmisch: Goggia la migliore nella seconda prova, ma con salto di porta
Sci Alpino femminile, Garmisch: Goggia la migliore nella seconda prova - Source: Stanko Gruden/Agence Zoom

Sofia Goggia mette la testa avanti e conferme le prime impressioni. L'azzurra ha le carte in regola per recitare, a Garmisch, da protagonista. La seconda prova cronometrata pone Sofia al comando, 25 centesimi davanti alla Siebenhofer, veloce come nel suo primo approccio qui sulle nevi austriache. Un piccolo passaggio a vuoto nella discesa della Goggia. Un salto di porta, a riportare l'attenzione alla prova di giovedì. Nella parte centrale soffre, in termini di linea ed interpretazione, occorre porre rimedio in vista di domani. A completare il podio parziale Fabienne Suter, staccata però già di 9 decimi. 

Nomi altisonanti occupano le prime posizioni, la seconda prova - come sempre più indicativa - pone a ridosso delle migliori Lindsay Vonn. Aldilà del salto di porta, è evidente la crescita dell'americana. Maggior confidenza dopo una tappa di assestamento ad Altenmarkt. La donna dei record chiude in 1:45.38, un centesimo dietro alla Puchner. Settima è invece Lara Gut, dietro alla Tippler e pronta a lanciare, domani, l'offensiva. 

Weirather e Rebensburg - nona e decima - iniziano a prendere confidenza con il pendio di Garmisch, mentre la Stuhec è "solo" undicesima, a 1.59. 

Goggia e "poco altro" nella giornata italiana. Johanna Schnarf si difende bene ed è dodicesima, Irene Curtoni quattordicesima. Nelle trenta, anche Elena Fanchini, in difficoltà rispetto alla prima prova, e Federica Brignone, lei sì brava a staccare il ventiduesimo tempo. 

Come detto, da domani si fa sul serio. Alle 10.15 è in programma la discesa. 

Le migliori trenta

1 6 GOGGIA Sofia 1:44.41  
2 10 SIEBENHOFER Ramona 1:44.66 +0.25
3 9 SUTER Fabienne 1:45.31 +0.90
4 8 PUCHNER Mirjam 1:45.37 +0.96
5 15 VONN Lindsey 1:45.38 +0.97
6 27 TIPPLER Tamara 1:45.46 +1.05
7 19 GUT Lara 1:45.54 +1.13
8 12 SCHMIDHOFER Nicole 1:45.70 +1.29
9 5 WEIRATHER Tina 1:45.81 +1.40
10 1 REBENSBURG Viktoria 1:45.88 +1.47
11 11 STUHEC Ilka 1:46.00 +1.59
12 17 SCHNARF Johanna 1:46.01 +1.60
13 2 SCHEYER Christine 1:46.04 +1.63
14 4 CURTONI Elena 1:46.21 +1.80
15 18 GOERGL Elisabeth 1:46.22 +1.81
16 34 FLURY Jasmine 1:46.28 +1.87
17 3 SUTER Corinne 1:46.36 +1.95
18 57 HAASER Ricarda 1:46.46 +2.05
19 22 STUFFER Verena 1:46.48 +2.07
20 32 WORLEY Tessa 1:46.54 +2.13
21 14 VENIER Stephanie 1:46.55 +2.14
22 31 BRIGNONE Federica 1:46.56 +2.15
23 30 NUFER Priska 1:46.57 +2.16
24 29 MCKENNIS Alice 1:46.59 +2.18
25 16 FANCHINI Elena 1:46.64 +2.23
26 20 COOK Stacey 1:46.67 +2.26
27 37 MIRADOLI Romane 1:46.84 +2.43
28 46 FEIERABEND Denise 1:46.86 +2.45
29 26 HAEHLEN Joana 1:46.97 +2.56
30 25 JOHNSON Breezy 1:47.26 +2.85

L'ordine d'arrivo completo