Sci Alpino - Cortina: Stuhec di un altro pianeta

La slovena stravince il Super Gigante di Cortina d'Ampezzo davanti ad una splendida Sofia Goggia e Anna Veith. Out Lara Gut.

Sci Alpino - Cortina: Stuhec di un altro pianeta
Sci Alpino - Cortina: Stuhec di un altro pianeta

Dopo il terzo posto in discesa libera, Ilka Stuhec si riscatta alla grandissima dominando in lungo e in largo la gara di Super Gigante dimostrando ancora una volta che la velocità è il suo pane quotidiano. La slovena è stata l'unica atleta a saper scendere sotto il muro dell'1:20, distanziando di molto le dirette inseguitrici. L'unica che poteva toglierle la soddisfazione della quinta vittoria in stagione era Sofia Goggia, autrice di una discesa fantastica e tutta in luce verde fino all'ultimo intermedio dove un errore le è costato la vittoria relegandola all'ennesimo podio stagionale. 

Completa i primi tre posti Anna Veith, o Fenninger se volete, che ha chiuso la propria prova in ritardo di settanta centesimi rispetto a Stuhec. Ha disputato una grandissima gara anche Mikaela Shiffrin che al suo secondo SuperG stagionale ha conquistato un sorprendente quarto posto che vale moltissimo in ottica Coppa del Mondo generale. Parlando di coppone fa sicuramente notizia la caduta di Lara Gut. La svizzera è uscita di scena dopo un'inforcata nel terzo intermedio dove ha preso anche un grande botta al braccio sinistro, ma fortunatamente non sembra molto grave. 

Per i colori italiani bene anche Elena Curtoni, settima, mentre deludono Federica Brignone (14°), Johanna Schnarf (15°) e Francesca Marsaglia (18°).