Turkish Airlines Euroleague - Fenerbahce e Barcellona vincono su Zalgiris e Stella Rossa

Nel primo match di giornata i turchi di Obradovic conquistano la quarta vittoria consecutiva contro lo Zalgiris grazie ai 16 punti del nostro Luigi Datome. In serata il Barcellona travolge la Stella Rossa interrompendo così una striscia di cinque sconfitte consecutive. MVP del match, Ribas con 18 punti.

Turkish Airlines Euroleague - Fenerbahce e Barcellona vincono su Zalgiris e Stella Rossa
Fonte: Euroleague Twitter

Il 25° turno della Turkish Airlines Euroleague si è concluso con le vittorie di Fenerbahce e Barcellona su Zalgiris e Stella Rossa. Partiamo dai turchi che espugnano Kaunas, grazie ad un successo raggiunto in particolar modo nell'ultima frazione di gioco. Infatti i lituani possono rammaricarsi per aver depredato un vantaggio di anche 10 punti nella terza frazione di gioco. Un distacco accumulato grazie soprattutto agli uomini scelti nel quintetto titolare da Jasikevicius, il quale per l'occasione si è affidato a Davies, Jankunas, Pangos, Toupane ed Ulanovas. Dall'altra parte Obradovic, per tentare l'impresa, ha preferito affidarsi al proprio starting five migliore, ovvero quello composto da Duverioglu, Kalinic, Melli, Nunnally e Sloukas. Tra questi a spiccare sono: Sloukas con 15 punti e Kalinic con 12. Il vero apporto però Obradovic lo riceve dalla panchina con Datome, autore di 16 punti, Vesely 13 e Thompson 11. Dall'altra parte ai lituani non sono bastati i 15 punti di Jankunas, i 14 di Pangos, gli 11 di Micic ed i 10 di Davies. Per i lituani l'occasione del riscatto arriva nel prossimo turno contro il Baskonia, mentre il Fenerbahce se la vedrà con il CSKA Mosca.

Nell'altro match di serata il Barcellona mette fine ad una striscia di cinque sconfitte consecutive con una vittoria travolgente tra le mura amiche contro la Stella Rossa. Un successo praticamente mai messo in discussione grazie soprattutto alle scelte iniziali adoperate da coach Pesic, il quale per l'occasione ha preferito schierare Claver, Jackson, Moerman, Ribas e Tomic. Dall'altra parte Alimpijevic ha risposto con Bjelica, Feldeine, Lazic, Lessort e Rochestie. Due quintetti completamente diversi che hanno dato origine ad una partita a senso unico. Una sfida segnata dai 18 punti inanellati da Pau Ribas, ma non solo perchè per i catalani ci sono da segnalare anche i 16 punti a testa per Tomic e Koponen, così come i 13 di Heurtel. Dall'altra parte per i serbi non sono stati sufficienti i 13 punti di Rochestie ed i 10 di Dobric. Per i balcanici l'opportunità per rifarsi si presenta nella prossima giornata contro il Valencia, mentre Barcellona se la vedrà con l'Olympiacos. 

Zalgiris Kaunas - Fenerbahce 78-85 (24-17; 40-31; 58-52)

Zalgiris Kaunas: Davies 10 (4/6;2/2 TL) Pangos 14 (4/7;2/2;0/1) Toupane 3 (0/1 3P;3/4 TL) Jankunas 15 (4/7;7/7 TL) Sajus Milaknis 6 (2/3 3P) Micic 11 (4/9;1/3) White 9 (3/6;0/1;3/4) Kavaliauskas 2 (0/1;2/2 TL) Valinskas 4 (2/2) Ulanovas 4 (1/4;2/2 TL)

Fenerbahce: Thompson 11 (4/5;3/3 TL) Melli 7 (1/4;1/2;2/2) Mahmutoglu Wanamaker 5 (0/2;1/4;2/2) Sloukas 15 (1/3;2/4;7/7) Nunnally 2 (1/2) Guduric 4 (2/4) Vesely 13 (3/5;7/7 TL) Kalinic 12 (3/3;2/3) Duverioglu Datome 16 (3/4;2/5;4/4)

Tiro da 2p: Zalgiris Kaunas (22/42) Fenerbahce (18/32). Tiro da 3p: Zalgiris Kaunas (5/10) Fenerbahce (8/18). Tiri liberi: Zalgiris Kaunas (19/22) Fenerbahce (25/25). Rimbalzi: Zalgiris Kaunas 27 Fenerbahce 22

Barcellona - Stella Rossa 88-54 (17-12; 45-24; 62-49)

Barcellona: Ribas 18 (3/3;4/5) Pressey 4 (1/1 3P;1/2 TL) Jackson 4 (2/4) Navarro 3 (0/2;1/3) Heurtel 13 (4/8;1/1;2/2) Vezenkov 2 (1/2;0/2) Kurucs (0/1) Oriola 4 (2/4;0/1) Koponen 16 (2/2;4/6) Claver 4 (2/3;0/1) Tomic 16 (6/10;4/6 TL) Moerman 4 (2/3;0/3)

Stella Rossa: Davidovac 3 (1/1;0/2;1/4) Lazic (0/1;0/1) Antic 4 (0/3 3P;4/5 TL) Dobric 10 (3/4;1/4;1/2) Feldeine 8 (1/6;2/5) Jankovic 6 (2/5;0/2;2/2) Rochestie 13 (2/5;3/5) Omic 8 (4/6;0/1 TL) Lessort (0/2) Ennis 2 (1/4;0/1;0/2) Bjelica (0/1;0/2)

Tiro da 2p: Barcellona (24/42) Stella Rossa (14/35). Tiro da 3p: Barcellona (11/23) Stella Rossa (6/25). Tiri liberi: Barcellona (7/10) Stella Rossa (8/16). Rimbalzi: Barcellona 43 Stella Rossa 25