NBA - Golden State taglia Casspi e si prepara al biennale per Quinn Cook
Fonte immagine: www.twitter.com/Casspi18

NBA - Golden State taglia Casspi e si prepara al biennale per Quinn Cook

I Warriors, come da previsione, creano uno spazio per Quinn Cook in vista dei playoff, ed a farne le spese è Omri Casspi, ancora infortunato e fuori dalle rotazioni

andreavaliani
Andrea Valiani

Questa notte, a seguito della sconfitta casalinga per 120-126 contro i Pelicans,  Golden State ha comunicato di aver tagliato Omri Casspi. Il ventinovenne è infortunato da diverso tempo e non sembra vedere la luce in fondo al tunnel. Secondo alcune fonti, un'infiammazione e una contusione al piede destro gli stanno provocando dolore persino nel correre, e i Warriors non possono permettersi un altro infortunato. Considerando che Steph Curry probabilmente salterà il primo turno dei playoff, Steve Kerr avrà bisogno di più profondità nel ruolo di playmaker. Per risolvere tale problema, sarà firmato Quinn Cook, pescato dalla G-League, che ha dimostrato di esse un ottimo comprimario.

A breve quindi dovrebbe arrivare la notizia sul contratto di Cook; al momento si parla di un biennale (al minimo ovviamente), ma fra pochi giorni ne sapremo di più. In tanti, tra i fan di GSW, avrebbero preferito tagliare giocatori quasi mai visti sul campo come Jones o McCaw o persino Looney, ma è evidente che la franchigia di San Francisco vuole tenere questi ragazzi in quanto rappresentano il futuro dei Warriors. Casspi fino ad ora aveva realizzato 5.7 punti di media in 14 minuti di gioco e il suo talento nel tagliare senza palla aveva fatto comodo a Kerr. Forse se le sue condizioni fisiche fossero state ottimali avrebbe avuto qualche chance in più di rimanere, ma con la situazione attuale Golden State non aveva altra scelta.

VAVEL Logo