NBA playoffs 2018, il tabellone completo

NBA playoffs 2018, il tabellone completo

Tutte le serie di primo turno dei playoffs NBA 2018. A Est Toronto e Cleveland favorite, Philadelphia mina vagante. Battaglia a Ovest, dove gli Houston Rockets partono da testa di serie numero uno.

Andrears
Andrea Russo Spena

Dopo ottantadue partite di regular season, la pallacanestro NBA è finalmente pronta per i playoffs. E' stato necessario attendere l'ultima notte della stagione regolare per avere il quadro completo delle migliori sedici che affronteranno la postseason. Ultima a qualificarsi, Minnesota: i Timberwolves l'hanno spuntata all'overtime in un vero e proprio spareggio per l'ottavo posto a Ovest contro i Denver Nuggets, grande esclusa alla corsa che d'ora in poi condurrà direttamente verso il titolo. Le serie inizieranno sabato 14 aprile, al meglio delle sette partite (non sono ancora stati diramati date e orari).

A Est erano già delineate le prime due posizioni, occupate rispettivamente da Toronto Raptors e Boston Celtics. I canadesi affronteranno gli imprevedibili Washington Wizards di Scott Brooks, che hanno chiuso all'ultimo posto nella Conference orientale, mentre i biancoverdi di Brad Stevens, falcidiati dagli infortuni (out Kyrie Irving, oltre a Gordon Hayward, in dubbio Marcus Smart) hanno pescato i Milwaukee Bucks di Giannis Antetokounmpo, the Greak Freak su cui si basano le speranze della franchigia del Wisconsin. Terzo posto agguantato dai giovani Philadelphia 76ers di Brett Brown, che hanno chiuso la regular season con una striscia di sedici vittorie consecutive, e che ora sfideranno al primo turno i sempre ostici Miami Heat di Erik Spoelstra, probabilmente una delle squadre con meno talento del lotto, ma senza dubbio una delle meglio allenate. Solo quarti i Cleveland Cavaliers di LeBron James, reduci da una regular season travagliata, che rimangono però i favoriti per la vittoria a Est, e che al primo turno incontreranno gli Indiana Pacers di Nate McMillan, esattamente come lo scorso anno. Erano altri Cavs e altri Pacers, ma il pronostico rimane dalla parte della franchigia dell'Ohio. Il tabellone: 

Toronto Raptors (1) - Washington Wizards (8) 

Cleveland Cavaliers (4) - Indiana Pacers (5) 

Philadelphia 76ers (3) - Miami Heat (6) 

Boston Celtics (2) - Milwaukee Bucks (7)

Situazione ancor più fluida a Ovest. Gli Houston Rockets hanno disputato una fantastica regular season, chiudendo al primo posto, e ora troveranno sulla loro strada i Minnesota Timberwolves, sopravvissuti a una battaglia con i Denver Nuggets. Minnie torna ai playoffs dopo quattordici anni, ma lo fa con la testa di serie numero otto e contro la squadra più in forma della lega. Secondi i Golden State Warriors, che non avranno Stephen Curry almeno per il primo turno, in cui affronteranno i San Antonio Spurs: un anno fa l'incrocio valeva la finale di Conference, ora sembra una sfida dal pronostico chiuso, causa difficoltà dei neroargento di Gregg Popovich. Terza forza occidentale i Portland Trail Blazers, trascinati da Damian Lillard e certi del loro piazzamento dopo la vittoria nella notte contro gli Utah Jazz. Rip City incontrerà i New Orleans Pelicans di Anthony Davis, in una serie che si preannuncia già equilibrata e spettacolare, mentre Utah dovrà vedersela con gli Oklahoma City Thunder. Dopo una stagione da montagne russe, OKC ha chiuso al quarto posto, potendo così contare sul vantaggio del fattore campo contro gli uomini di Quin Snyder. Questi gli accoppiamenti della Western Conference: 

Houston Rockets (1) - Minnesota Timberwolves (8) 

Oklahoma City Thunder (4) - Utah Jazz (5) 

Portland Trail Blazers (3) - New Orleans Pelicans (6)

Golden State Warriors (2) - San Antonio Spurs (7)

VAVEL Logo

NBA Notizie

2 giorni fa
3 giorni fa
3 giorni fa
10 giorni fa
11 giorni fa
12 giorni fa
13 giorni fa
14 giorni fa
15 giorni fa
15 giorni fa
16 giorni fa