NBA Playoffs - Gara-5, Utah a Houston senza Rubio ed Exum

Quin Snyder dovrà fare a meno del play spagnolo e della guardia australiana per la decisiva gara-5. Dopo le due sconfitte rimediate in casa, non il migliore dei modi per entrare nell'elimination game.

NBA Playoffs - Gara-5, Utah a Houston senza Rubio ed Exum
NBA Playoffs - Utah a Houston senza Rubio ed Exum

Dopo le due sconfitte rimediate in gara-3 e gara-4 a Salt Lake City, non migliora affatto la situazione degli Utah Jazz di coach Quin Snyder che, in vista dell'appuntamento di stanotte in gara-5, previsto al Toyota Center di Houston, non potrà avere a disposizione sia Ricky Rubio che Dante Exum. Per entrambe le guardie un problema ai flessori della gamba che, nel caso dello spagnolo, gli hanno precluso di essere protagonista in tutta la serie contro i texani, mentre l'australiano è stato costretto ad abbandonare il parquet di gioco dell'arena di casa durante gara-4. 

Due assenze pesanti per Snyder, il quale sotto 1-3 nella serie dovrà evitare la sconfitta e l'eliminazione questa notte in casa dei Rockets. Dopo l'upset in gara-2, nella quale i Jazz erano riusciti a diventare cacciatore piuttosto che preda, negli appuntamenti tra le montagne dello Utah lo scenario è cambiato drasticamente, con l'energia, le rotazioni e la qualità maggiore del roster a disposizione di D'Antoni che l'hanno fatta da padrone, ribaltando le sorti di una serie che dopo i primi due appuntamenti appariva più equilibrata del previsto. 

L'annuncio della doppia assenza per infortunio è stata data dagli stessi Utah Jazz nella giornata di ieri. Verosimilmente Snyder cavalcherà ancora una volta l'idea di partire con Donovan Mitchell da playmaker, con il rookie che dopo la superlativa prestazione di gara-2 sembra aver pagato la stanchezza e l'aggressività della difesa di Houston, vedendo crollare la sua percentuale al tiro al 32% dal campo. I Jazz sono spalle al muro, servirà un'impresa stanotte per restare aggrappati alla serie.