Legabasket Serie A - Al via i play-off: Milano ospita Cantù, Brescia attende Varese

Questa sera iniziano i quarti di finale della Legabasket: in campo 4 delle 5 lombarde.

Legabasket Serie A - Al via i play-off: Milano ospita Cantù, Brescia attende Varese
Goudelock Andrew, RED OCTOBER MIA CANTU' vs EA7 EMPORIO ARMANI OLIMPIA MILANO, Lega Basket Serie A 2017/2018, 26 giornata, PalaDesio 15 aprile 2018 foto:BERTANI/Ciamillo

Ci siamo: questa sera prendono il via i playoff di basket 2018. Sono otto le squadre che vogliono arrivare alla conquista del tanto atteso tricolore. Questa sera vanno in campo ben 4 delle cinque squadre lombarde: Milano vs Cantù, Brescia vs Varese, domani invece tocca a Venezia vs Cremona e Avellino vs Trento. Si gioca al meglio delle cinque partite con la formula casa-casa-fuori-fuori-casa.

Olimpia Milan - Red October Cantù

Seconda contro settima: Milano parte con i favori del pronostico per molti motivi, ma un derby è sempre un derby e attenzione a non sottovalutare i brianzoli, come è successo in Coppa Italia a Firenze, un quarto di finale totalmente dominato da Cantù.

Gara 1 è una sfida chiave per questo quarto di finale: entrambe le formazioni devono entrare subito in clima. Dunque l'aspetto mentale sarà super importante, ma anche la difesa: Milano è la squadra che concede meno punti, quella di Cantù ne concede più di tutti, ma al tempo stesso la Red October è la prima per punti segnati (87.3), le scarpette rosse sono seste (82.1).

Simone Pianigiani: "Inizia un vero e proprio nuovo campionato, un momento da vivere in apnea che speriamo di prolungare il più a lungo possibile. Mentalmente la squadra è pronta, è stata una stagione complessa per un gruppo tutto nuovo che ha dovuto cambiare mille volte equilibri".

Marco Sodini al debutto assoluto nei playoff: "Vorrei dirvi che affrontiamo i playoff con l’Olimpia Milano con la mente sgombra, libera e soltanto decisi a goderci il fatto che siamo nel ballo delle debuttanti dei playoff".

Brescia - Varese

Uno dei quarti di finali più affascinanti, terza contro sesta. Un altro derby lombardo. Brescia è partita molto forte ad inizio stagione ed è sempre stata nelle posizioni alte della classifica, tutt'altra storia quella di Varese: i biancorossi erano ultimi nel girone di andata, ma nel ritorno hanno invertito totalmente marcia piazzando 12 successi e solamente tre ko. 

Andrea Diana: "L’inizio dei playoff porta con sé grande voglia di competere: Brescia torna a disputare i playoff per lo scudetto dopo 32 anni, segno della lunga strada che abbiamo compiuto fino a oggi. Abbiamo grande voglia di giocare e arriviamo alla partita carichi al punto giusto".

Attilio Caja: 'Brescia viene da una grande stagione, è sempre stata al vertice della classifica proseguendo nel miglior modo possibile il lavoro fatto un anno fa. Per molti dei miei giocatori si tratta di un esordio nei playoff".