NBA, Mike Budenholzer nuovo allenatore dei Milwaukee Bucks
Mike Budenholzer. Fonte: Bucks Nation/Twitter

NBA, Mike Budenholzer nuovo allenatore dei Milwaukee Bucks

Coach Bud la spunta su Ettore Messina come nuovo tecnico dei Bucks. Per lui pronto un contratto quadriennale.

Andrears
Andrea Russo Spena

Sarà Mike Budenholzer il nuovo allenatore dei Milwaukee Bucks. E' quanto riportato da Adrian Wojnarowski di Espn, che rivela come l'ex head coach degli Atlanta Hawks l'abbia spuntata in una corsa a due su Ettore Messina. Due assistenti di Gregg Popovich ai San Antonio Spurs, uno storico e uno ancora al suo fianco, sono stati infatti candidati a sedersi sulla panchina del Bradley Center di Milwaukee, in una posizione rimasta vacante dopo l'interim di Joe Prunty, succeduto a stagione in corso a Jason Kidd. Messina è stato informato ieri della sua mancata nomina, mentre i contatti tra il frontoffice dei Bucks e Mike Budenholzer sono stati frequenti negli ultimi giorni. Coach Bud è stato fortemente voluto dal general manager di Milwaukee, John Horst, che lo aveva da tempo individuato come principale candidato alla guida della sua squadra, da quando l'ex vice di Popovich a San Antonio aveva risolto il suo contratto con gli Atlanta Hawks. Pronto un contratto quadriennale.

Proprio con gli Hawks Mike Budenholzer ha vinto il premio di allenatore dell'anno nel 2016, stagione in cui condusse Atlanta fino alla Finale di Conference ad Est, persa contro i Cleveland Cavaliers di David Blatt e del solito LeBron James. Wojnarowski rivela che i Bucks hanno puntato forte su Budenholzer ai fini di dare credibilità al loro progetto tecnico, al punto da coinvolgere anche Giannis Antetokounmpo e Khris Middleton negli incontri con l'allenatore designato. Nessuna smobilitazione dunque a Milwaukee: anzi, la franchigia vuole far passare il segnale opposto, quella di una continuità attraverso un'accentuata competitività. Dopo aver concluso la sua esperienza ad Atlanta, Budenholzer era stato contattato anche da Phoenix Suns e New York Knicks, salvo rifiutare i rispettivi incarichi, accettati invece da Igor Kokoskov e David Fizdale. Ora saranno i Toronto Raptors, freschi di divorzio da Dwane Casey, a dover cercare un'alternativa per la loro panchina. Chissà che per i canadesi non si faccia strada proprio il nome di Ettore Messina, "intervistato" dai Bucks insieme a un altro membro dello staff tecnico degli Spurs, Becky Hammon.

VAVEL Logo