Legabasket Serie A - Trento vince in rimonta ed impatta la serie (77-74)
Shields ShavonDolomiti Energia Aquila Trento - EA7 Olimpia MilanoLegabasket Serie A 2017/18Finali, Gara 04Trento, 11/05/2018Foto MarcoBrondi / Ciamillo-Castoria

Legabasket Serie A - Trento vince in rimonta ed impatta la serie (77-74)

Grazie ad uno strepitoso Shields, trascinatore nel parziale di 21-0, la Dolomiti vince rimette la serie in equilibrio.

ari-radice
Arianna Radice
Dolomiti Energia TrentinoGomes 3, Shields 31, Silins 8, Forray 3, Hogue 14, Lechtaler 2, Franke, Gutiérrez 2, Sutton 13, Lovisotto ne, Musumeci ne. All. Maurizio Buscaglia.
EA7 Emporio Armani MilanoJerrels 10, Bertans 8, Abass, Cinciarini 9, Kuzminskas 4, Goudelock 14, Micov 13, Gudaitis 6, Tarczewski 8, Pascolo ne, Bortolani ne, Cusin 2. All. Simone Pianigiani.

Trento vince anche gara 4 per 77-74 su Milano e riporta la serie in parità. Una partita a due facce con l'Olimpia che domina per 30 minuti ma si sgretola nell'ultimo quarto con la Dolomiti, brava non mollare, e soprattutto ad approffitae dilaga negli ultimi minuti (31-4 di parziale). Risultato forse bugiardo, ma i meneghini non sono praticamente entrati con la teste negli ultimi dieci minuti di parquet. Strepitoso Shavon Shields trascinatore della rimonta e,  per la seconda volta nella serie, va oltre i trenta punti nella serie. 

Ora la serie ritorna in Lombardia in perfetta parità. Mercoledì sarà una gara cruciale con Trento che certamente proverà a sfruttare questo calo (insiegabile) psicologico dei meneghini.

SShields Shavon Dolomiti Energia vs Trentino EA7 Olimpia Milano  Lega Basket Serie A 2017/2018 Finale Gara 3 Trento, 09/06/2018 Foto Ciamillo Castoria
SShields Shavon Dolomiti Energia vs Trentino EA7 Olimpia Milano Lega Basket Serie A 2017/2018 Finale Gara 3 Trento, 09/06/2018 Foto Ciamillo Castoria

I QUINTETTI

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO: Kuzminskas, Tarczewski, Cinciarini, Micov e Goudelock

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO: Forray, Sutton, Silins, Hogue e Shields

LA PARTITA

1° Quarto

Milano parte bene, ma Pianigiani deve fare i conti quasi subito con i due falli commessi da Tarczewski (0-4). Trento, dopo un paio di azioni a vuoto, trova due canestri consecutivi per il 4 pari. Cinciarini e Micov danno il doppio possesso di distanza all'Olimpia con Buscaglia che inserisce Gomez e Gutièrrez.  Problema di falli anche per Gudaitis così il tecnico dell'EA7 fa esordire in questa serie Cusin ed inserisce Abass, usato con il contagocce nelle uscite precedenti. Ma proprio questi due fanno una prestazione solida, con il tabellone che recita 11-13 dopo 10 minuti di gioco. 

2° Quarto

Pianigiani schiera un quintetto particolare con tre piccoli ma così Milano trova il massimo vantaggio 11-18 con Buscaglia che deve chiamare subito time out. Le squadre fanno fatica a trovare soluzioni come dimostrano le basse percentuali al tiro.

Dopo qualche minuto di zero toale, sale in cattedra Goudelock e così l'EA7 vola fino al massimo vantaggio più 12. Nonostante l'Olimpia sia sopra   Pianigiani chiama time out dopo aver subito la prima tripla della serata. (18-27)

Milano abbassa il ritmo, così Trento ne approfitta e riprende fluidità in attacco guidata da un super Gomes arriva fino al meno 5 (27-32) causando l'ira del coach delle scarpette rosse che chiama nuovamente minuto. Le ultime azioni portano sempre gli ospiti negli spogliatoi sopra di 5 punti.  Un pò di rammarico nelle facce dei giocatori meneghini che erano sopra anche di 12 lunghezze, bene la Dolomiti che non si sgretola. 

3° Quarto

Ad inizio della ripresa le due squadre tornano a segnare con  un buon ritmo con Milano che tiene sempre i cinque punti di vantaggio. Qualche disattenzione difensiva da parte dei biancorossi consente a Trento di rientrare fino al meno due (37-39)

Cinciarini e Micov riportano l'Olimpia avanti di 7 punti, ma l'Energia c'è, non molla e guidata da Forray e Shields arriva fino al meno due. Ancora una volta però i meneghini respingono il rientro dei trentini  e in men che non si dica si ritrovano a più 7 (42-49) allontanando Trento che non trova più canestro con Buscaglia costretto a chiamare time out (42-53).

Milano non fa tempo quasi a rientrare in campo che Trento accorcia con un super parziale. Il terzo quarto finisce 52-55. 

4° Quarto

Trento trova il primo vantaggio della partita ad inizio dell'ultimo quarto con Gomes 59-57. L'Olimpia esaurisce in due minuti e poco più il bonus così la Dolomiti trova il massimo vantaggio con Pianigiani costretto a chiamare minuto (65-57). 

Milano da un momento all'altro si spegna, si sgretola, non gioca più come una squadre e subisce 21-0 di parziale in poco più di quattro minuti frutto soprattutto di un elevate intensità difensiva e di uno Shields in formato magic che spacca in due il match. La Dolomiti va a trovare il massimo vantaggio della partita sul 73-57 a 3′ dal termine. La squadra di casa abbassa il ritmo così l'EA7 prova a rientrare, ma ormai non c'è più tempo: Trento vince 77-74 ed impatta la serie!

VAVEL Logo

Lega Basket Notizie

un mese fa
3 mesi fa
3 mesi fa
3 mesi fa
3 mesi fa
3 mesi fa
3 mesi fa
4 mesi fa
4 mesi fa
4 mesi fa