NBA Summer League: i risultati della notte
NBA Summer League: risultati della notte - Twitter Anunoby

NBA Summer League: i risultati della notte

Bene Cleveland, Chicago e Houston. Vola Atlanta e vince Toronto. Cadono Warriors e Minnesota.

francesco-bruni
Francesco Bruni

Prima notte di scontri ad eliminazione diretta a Las Vegas nella Nba Summer League. In un MGM Resort non stracolmo, la serata inizia con i Clippers che battono gli Wizards. I californiani partono subito bene annullando, già nel primo quarto, le resistenze della squadra dell'Est. Washington dimostra di avere un buon organico a livello di giovani, con qualcuno che potrebbe trovare spazio nelle rotazioni. Devin Robinson, autore di 26 punti e 11 rimbalzi, si dimostra sempre più la nota lieta di questa franchigia. I Clippers ottengono 24 punti da Upshaw, torna nell' anonimato Thornwell, giocatore che Doc Rivers ha fatto girare la scorsa stagione.

Vince Cleveland in una partita mai in discussione contro Sacramento. I viola sono molto lontani da avere delle proposte interessanti, nonostante un Jackson da 20 punti. I Cavs, al contrario, dimostrano una buona rosa con un Sexton da 25 punti e un White da 13 punti e l'assenza in contemporanea di Osman e Zizic. Houston batte i Nets, con la squadra in maglia nera che continua a faticare a trovare possibili innesti di spessore. I Rockets pescano un Qi da 17 punti e un Daniel House da 18 punti. Chicago regola Dallas, dopo un primo quarto ai limiti del ridicolo dei Tori. La squadra della città del vento si sveglia dal secondo quarto, quando comincia a far vedere cose importanti. Dallas mette in luce vari talenti nei primi minuti, su tutti Brunson. Chicago risponde con le ennesime prove superlative di Summer League del draftato Wendell Carter Jr. (19 punti e 9 rimbalzi) e di Blakeney (28 punti).

Crolla Minnesota contro Detroit. I Timberwolves, autori di una bellissima prima parte di torneo, si scontrano contro un avversario non eccelso, ma che gioca un buon basket. Minnesota ottiene 16 punti da Bates-Diop, talento da monitorare. Bene Atlanta che sistema Indiana con 24 punti di Dorsley e 23 di Trae Young. In casa Pacers, da segnalare i 21 di Poythress e la doppia-doppia di Johnson. Vince Toronto contro Denver. I Nuggets mettono a referto i 21 punti di Morris e i 19 di Beasley. Toronto cavalca Anunoby - 22 punti. Crolla Golden State, infine, contro Charlotte. Nelle Vespe, ennesima doppia-doppia di Willy Henangomez da 18 e 13 rimbalzi e 19 di Bacon.

RISULTATI

CLIPPERS-WIZARDS 89-74

SACRAMENTO-CLEVELAND 84-96

NETS-HOUSTON 102-109

CHICAGO-DALLAS 95-83

DETROIT-MINNESOTA 64-59

ATLANTA-INDIANA 107-101

TORONTO-DENVER 85-77

G.STATE-CHARLOTTE 69-87

VAVEL Logo