NBA Preseason day 8- Vincono Magic, Toronto, Wizards,Knicks, Memphis, Oklahoma, Utah e Warriors
TWITTER WARRIORS

NBA Preseason day 8- Vincono Magic, Toronto, Wizards,Knicks, Memphis, Oklahoma, Utah e Warriors

Vittorie anche per Portland,Utah, Denver e Spurs.

francesco-bruni
Francesco Bruni

Una NBA ricca di partite in questa notte appena trascorsa. detto della vittoria di Philadelphia nella giornata di ieri contro Dallas, nella notte Orlando batte i brasiliani del Flamengo nettamente con i 29 punti del signor Aaron Gordon alla prima partita, i 21 di Vucevic, mentre il rookie Bamba ne mette 12. Flamengo da segnalare la doppia-doppia del nazionale brasiliano Varejao da 14 punti e 12 rimbalzi e i 19 di Sousa. Toronto torna alla vittoria contro Melbourne, mettendo in cassaforte i 21 punti targati Powell e i 19 di Siakam, a cui aggiunge i 12 rimbalzi di Ibaka e i 15 punti di Wright.

Australiani che mettono a tabellino i 17 della coppia Wate Jr. e Goulding e 11 rimbalzi di Boone. Wizards cannibali contro una Miami in crisi nera in queste prime uscite. Heat che trovano i 17 di Winslow, i 15 di McGruder (vera rivelazione), ma che ancora non trova i suoi talenti dello scorso anno. Wizards che si conferma squadra da tenere in conto con i 20 di Beal e la doppia-doppia di Morris da 13 punti e 10 rimbalzi, a cui si aggiungono i 15 dalla panchina di Green. Torna a vincere New York, dopo la vittoria nel derby. Sconfitti i Pelicans, davvero troppo altalenanti in queste prime uscite. Knicks che trovano i 21 di Hardaway e le doppie-doppie di Knox (12 punti e 10 rimbalzi) e Kanter (20 punti e 15 rimbalzi). Squadra della Louisiana che trova le doppie-doppie di Davis (15 punti e 13 rimbalzi, prima per lui in stagione) e Mirotic, con l'ex Bulls che mette 19 punti e 12 rimbalzi. Memphis batte Atlanta, con gli Hawks che trovano i 18 di Dorsley e i 15 di Trae Young.

Grizzlies in forma con i 21 di Marc Gasol e 18 di MarShon Brooks. Crolla di nuovo Minnesota contro Oklahoma in risalita. Thunder sorretti d ai 23 di George e la doppia-doppia di Adams (seconda per lui) da 14 punti e 13 rimbalzi. Assente Westbrook. Minnesota da 23 di Towns e 17 di Teague, con Wiggins ancora in crisi. Volano gli Spurs con 16 punti e 11 rimbalzi di Murray e 14 di Aldridge. 12 per Belinelli in 16 minuti. Detroit sconfitta, ma sempre nel nome di Drummond da 18 punti e 10 e rimbalzi, per cambiare un po'. Denver vittoriosa nel nome dei 15 di Morris, mentre per Perth 33 di Cotton. Vola Utah trascinata dai 18 di Mitchell e 16 di Allen, mentre Adelaide si attacca ai 23 di Sobey. Portland umilia Phoenix e i Blazers  ritrovano un grande Nurkic da 16 punti. Suns con la doppia-doppia di Ayton da 19 punti e 14 rimbalzi. Vince, infine, Golden State contro Sacramento, trascinati dai 30 di Thompson e 26 di Durant e Curry si prende lusso del riposo. Kings male davvero,apparte i 17 di Giles.

RISULTATI DELLA NOTTE

ORLANDO-FLAMENGO 119-82

TORONTO-MELBOURNE 120-82

WIZARDS-MIAMI 121-114

KNICKS-PELICANS 106-100

MEMPHIS-ATLANTA 120-110

MINNESOTA-OKLAHOMA 101-113

SAN ANTONIO-DETROIT 117-93

DENVER-PERTH 96-88

UTAH-ADELAIDE 129-99

PHOENIX-PORTLAND 93-115

G.STATE-SACRAMENTO 122-94

VAVEL Logo