NBA- Houston we have no problem! Battuta Denver e crisi cancellata

NBA- Houston we have no problem! Battuta Denver e crisi cancellata

Torna a vincere Cleveland contro Charlotte e Warriors contro Atlanta

francesco-bruni
Francesco Bruni

Solo tre partite nella notte, ma se si parla di Nba mai dare nulla per scontato. Tornano a vincere e fa notizia i Cavs, dominano dal primo quarto una Charlotte senza troppe idee e trovano la seconda vittoria stagionale, trascinati da Thompson da 11 punti e 21 rimbalzi, 24 punti di Clarkson e 16 della coppia Hood-Sexton e 18 di Nwaba dalla panchina. Charlotte con 22 targati Lamb, ma per il resto roster sotto le prestazioni delle notti scorse.

Houston batte Denver nel super match ad Ovest, soffrendo si ma facendo un terzo periodo degno dell'essenza del gioco della palla a spicchi. 24 di Capela e 21 di CP3, a cui aggiungere 22 e 11 assist del solito signore con la Barba, fanno volare i Rockets in netta ripresa. Quarta sconfitta consecutiva per Nuggets con i 19 di Morris e 14 e 12 rimbalzi targati Jokic.

Warriors fenomenali, soffrono ma vincono, dopo due sconfitte consecutive Bucks e Clippers (vittoria solo contro i Nets nelle precedenti  tre gare) con 29 di Durant, 24 di Klay Thompson, 18 di Cook e 14-13 di Jerebko e tutto senza il 30 della Baia di nome Steph. Hawks da segnalare 22  di Prince, 18 di Bazemore, male Trae Young con 27 minuti e solo 4 punti.

 

RISULTATI DELLA NOTTE

CLEVELAND-CHARLOTTE 113-89

DENVER-HOUSTON 99-109

WARRIORS-ATLANTA 110-103

 

 

VAVEL Logo