Serie A2: Fortitudo sempre più sola al comando ad Est, ad Ovest settima vittoria di Roma 

Serie A2: Fortitudo sempre più sola al comando ad Est, ad Ovest settima vittoria di Roma 

Volano le due squadre sempre più protagoniste della stagione in corso della seconda serie italiana.

francesco-bruni
Francesco Bruni

Una Serie A2 di basket davvero interessante ,con partite e squadre che stanno lottando per avere il sogno playoff e salvezza per rimanere nella serie attuale di competenza. Cominciamo dal girone Ovest: continua la corsa della Virtus Roma, battuta Tortona, la quale rischia parecchio il fondo della classifica, 76 a 72 e grande prova della capolista e settima consecutiva. Attenzione massima a Bergamo, seconda in classifica, batte 90-84 una Trapani in netta crisi e che vale lo stesso discorso fatto su Tortona.

Vittoria importante per Rieti, in piena lotta playoff, batte 74-72 una Capo d'Orlando che rimane lì vicino alla zona bella della classifica, ma non sfonda il traguardo. Continua il brutto momento di Scafati sempre più giù in classifica, sconfitta da Agrigento 79-84 dopo overtime e terzo posto meritato. Torna a vincere Siena che entra in zone di classifica molto più consone alla nobile storia della Mens Sana battendo 87-72 Legnano, lontano da quello della scorsa stagione. Vince Treviglio ed esce dalle zone calde di classifica e batte 70-67 Casale in netta crisi di identità.

Perde Biella contro Leonis Roma per 71-62, non bissando la vittoria del turno precedente. Vince Latina il derby contro Cassino 92-83. Ad Est, vola Assigeco Piacenza che batte fanalino di coda Cagliari per 93-64 e riprende la corsa playoff. Colpaccio gobbo di Jesi che vince in casa contro Udine, che vede allontanarsi le prime della classe, per 89-77 e i marchigiani escono dalla zona calda rossa. Imola batte Roseto in calo per 76-68 e attenzione alla loro classifica per quanto riguarda i romagnoli. 

Abruzzesi che dopo una buona partenza, ora vedono la paura e lo spettro retrocessione vicino. Mantova batte Bakery Piacenza 83-77 e si riprende dopo la sconfitta della scorsa giornata. Verona batte 79-75 Ferrara e mette in cascina due punti playoff davvero importanti in uno scontro diretto. Vola Forlì, secondo in classifica, batte Cento 83-72 e apre la caccia a Treviso e Montegranaro. Veneti che battono 81-85 i marchigiani nello scontro per il secondo posto e lancia la sua sfida alla capolista.

Fortitudo, prima in classifica, che timbra la nona vittoria su altrettante partite, domina il derby contro Ravenna, battendola 79-67 e confermando di essere la più forte e solo da sola potrebbe perdere la testa del campionato, ma strapparla agli uomini di coach Martino è davvero un'impresa.

VAVEL Logo

Basket Notizie

un giorno fa
un giorno fa
5 giorni fa
8 giorni fa
8 giorni fa
12 giorni fa
14 giorni fa
15 giorni fa
15 giorni fa
19 giorni fa