lega basket-Continua il campionato della Virtus Bologna in solitaria

La serie A della palla a spicchi continua ad avere una protgonista assoluta nella Virtus Bologna. Le V nere sono ancora imbattute per una squadra che ha perso solo una partita in Eurocup (la sconfitta contro i greci del Promitheas), ma in campionato ha un rullino di marcia spaventoso. Battuta la Reggiana 79-59 al PalaBigi in un derby dove la Bologna bianconera domina e gioca perfetta dalle prime battute con Teodosic da solo 8 punti e Markovic che si mettono in versione assistman e Gaines e Hunter con 16 punti che reggono attacco bolognese. La Reggiana sbaglia troppo da tre e paga una forte emozione e una panchina troppo corta. Sassari vola al secondo posto: 108-72 alla Virtus Romacon doppia doppia di Pierre da 19 punti e 10 rimbalzi. 23 di Kyzlink per la squadra della Capitale. Brindisi risponde presente e batte 75-71 una Venezia che in trasferta non è davvero capace a vincere e occhio ad una classifica non da Campioni d'Italia in carica. 13 di Watt in casa lagunare,21 di Banks che da solo guida i pugliesi alla vittoria. Milano, dopo la bellissima Eurolega che ci ha regalato in settimana, batte Varese 93-69 e la squadra di coach Messina sembra sempre più pronta a vincere: 17 di Moraschini per una Olimpia che si affida ai suoi gregari, solo 14 di Clark in casa Varese per una squadra che in trasferta fatica, mentre in casa è davvero perfetta. Pistoia vince la prima partita stagionale: al PalaCarrara battuta Trieste 76-72 in uno scontro diretto salvezza e approfitta per lasciare l'ultimo posto a Pesaro. Marchigiani che ci illudono nel primo quarto, ma alla fine crollano al PalaVerde contro Treviso 85-75 per una squadra che sembra destinata alla A2 diretta. Fortitudo che ottiene la prima sconfitta in casa propria: al PalaDozza passa Brescia corsara in trasferta (ricordiamo hanno vinto al Forum di Assago).  Bologna penalizzata dalla mancanza di un play e da alcune decisioni arbitrali discutibili, ma che regalano alla Leonessa il 88-74 finale. Cremona perde il derby contro Cantù al PalaRadi 78-54 per una squadra in netta difficoltà rispetto a quella della stagione passata.

RISULTATI

SASSARI-ROMA 108-72

BRINDISI-VENEZIA 75-71

REGGIANA-VIRTUS 59-79

MILANO-VARESE 93-69

PISTOIA-TRIESTE 76-72

TREVISO-PESARO 85-75

FORTITUDO-BRESCIA 74-88

CREMONA-CANTU 54-78

VAVEL Logo