Lega Basket - Milano stanca da Eurolega, la Fortitudo fa l'impresa e conquista il successo
https://twitter.com/OlimpiaMI1936

La Fortitudo fa l'impresa e batte l' AX Armani Exchange Milano per 85-80. La squadra di casa domina per tutta la partita e nel finale contiene la rimonta dei meneghini. 

Dopo tre sconfitte in fila torna alla vittoria Bologna che, nonostante l'assenza del febbricitante Stipčević, e grazie anche ai 17 punti di Sims, ai 16 di Robertson, ai 13 di Aradori ed agli 11 di Fantine conquista un successo prezioso. La squadra di Messina prova a rimontare nel finale grazie anche ad un Nedovic autore di 23 punti, ma non basta per una squadra sulle gambe.

LA PARTITA

Pompea Fortitudo Bologna : Robertson, Aradori, Fantinelli, Sims, Leunen

A|X Armani Exchange Milano: Rodriguez, Roll, Moraschini, Brooks e Tarczewski

Primo quarto piuttosto complicato per Milano con Messina che lascia fuori per turnover (Mack e White). Bologna parte molto forte con l'Armani che all'inizio riesce rispondere colpo su colpo con Scola, ma i padroni di casa sul finale del quarto piazzano 8-0 di parziale andando così sul (22-16) al 10’ con una difesa compatta ed alta percentuale offensiva .

Per l'Olimpia gli unici due giocatori in palla sono Nedovic e Brooks che riportano Milano fino ad un possesso di distanza (30-27), ma non basta: la Fortitudo con cuore e grinta allunga con un parziale super (15-4) chiudendo il primo tempo sopra di 14 punti (45-31). Alla ripresa la situazione non cambia: Milano fatica a segnare soprattutto per la stanchezza accumulata dalla trasferta in Russia, dall'altra parte la Fortitudo spinge sull'acceleratore arrivando fino al più 21 con le penetrazioni di Fantinelli e l'intesa tra Aradori e Sims in attacco. Messina inserisce Burns ed il giocatore porta freschezza con l'Armani che ricuce lo svantaggio a fine terzo quarto (61-51).

Nell'ultima frazione di gioco Roll e Nedovic riportano l'Olimpia fino al meno sei, ma Bologna è brava e con i punti di Sims e Cinciarini chiudono la partita. 

IL TABELLINO

 Pompea Fortitudo Bologna - A|X Armani Exchange Milano 85-80 (22-16, 45-31, 61-51)

Pompea Fortitudo Bologna: Fantinelli 11, Robertson 16, Aradori 13, Leunen 9, Daniel 4, Mancinelli 9, Cinciarini 6, Sims 17, Dellosto 0, Franco N.E., Prunotto N.E.

A|X Armani Exchange Milano: Micov 2, Biligha 4, Moraschini 0, Roll 12, Rodriguez 8, Gravaghi ne, Tarczewsky 4, Nedovic 23, Cinciarini 2, Burns 4, Brooks 14, Scola 7 .

VAVEL Logo