Europeo Under20, a Udine gli azzurri si preparano al debutto

A breve terminerà il raduno in vista dell'appuntamento continentale di Lignano: in Friuli la Nazionale affronterà un girone d'inferno, sognando di portare a casa un trofeo importantissimo.

Europeo Under20, a Udine gli azzurri si preparano al debutto
La Nazionale italiana Under20 è pronta al debutto (foto FIBA)

Presentato pochi giorni fa a Roma, l'Europeo Under20 di basket si sta avvicinando sempre più alla data d'esordio, il 7 luglio a Lignano Sabbiadoro, in provincia di Udine. I ragazzi di coach Sacripanti si sono però già dati appuntamento per mercoledì 29 giugno nel capoluogo friulano, dove alloggeranno fino al pomeriggio del 5 luglio presso l'hotel Ramandolo, in vista dell'importante appuntamento che li vedrà protagonisti già la prima giornata, con l'esordio contro la Croazia.

Gli azzurrini saranno impegnati così ancora per qualche giorno con gli allenamenti presso il Palasport Benedetti di Udine, dove stasera giocheranno l'amichevole con la Spagna e, domani, con la Francia come test pre-torneo. Inoltre, all'evento i nostri arriveranno reduci già da tre gare internazionali del torneo V. De Silvestro – B. Meneghin a Domegge di Cadore, con Repubblica Ceca, Croazia e Slovenia, nel quale si è vista una buona squadra, capace di portare a casa due successi su tre.

L'emozione per i giovani cestisti sarà sicuramente alta, soprattutto per Marini e Zilli, che in regione giocano e si esibiranno davanti al proprio pubblico durante le amichevoli. Il merito per aver portato le stelline della palla a spicchi nostrana va sicuramente alla Regione Friuli Venezia Giulia che, come hanno testimoniato il Presidente del CONI Malagò e della FIP Petrucci, durante la resentazione della manifiestazione, è riuscita a ospitare la seconda edizione dell'EuroBasket maschile in Italia, dopo quella del 2007 in collaborazione con la Slovenia.

Ora toccherà all'Italia fare bella figura e puntare in alto, partendo da un girone d'inferno come il suo, dove si troverà di fronte a Croazia, Bosnia (8 luglio), Belgio (9 luglio) e di nuovo Francia (11 luglio): sicuramente il tifo non mancherà, sia nella località marittima che via tv, poiché SkySport trasmetterà in diretta tutte le partite della Nazionale, le semifinali e le finali. Si attende quindi di replicare, se non addirittura superare, il successo dell'anno scorso con l'Europeo Under20 femminile, ospitato sempre a Lignano.

Questi i convocati in Nazionale nel ritiro friulano, dal sito della FIP: Akele Nicola (Umana Venezia), Basile Giuseppe Nicolo’ (Consultinvest Pesaro), Benetti Gabriele (Granarolo Bologna), Cappelletti Alessandro (Paffoni Omegna), Fontecchio Simone (Granarolo Bologna), Laquintana Tommaso (Angelico Biella), Marini Leonardo (Pallacanestro Trieste 2004), Merlati Andrea (Asd Urania P.Ta Vittoria Milano), Spatti Alessandro (Asd Pall. Alto Sebino Costa Volpino), Spissu Marco (Asd Viola Reggio Calabria),Vedovato Jacopo (De’ Longhi Appliances Treviso), Vencato Luca (Assigeco Casalpusterlengo), Zilli Giacomo (Latte Carso Udine).

Inoltre, a disposizione ci saranno: Baldasso Lorenzo (Bawer Matera), Cucci Valerio (Stella Azzurra Roma), Flaccadori Diego (Dolomiti Energia Trento), Galli Milo (Bakery Piacenza), Gloria Mirko (Asd Giulianova Basket 85), Marcon Leonardo (Bnl Gruppo Bnp Paribas Luiss Roma), Matrone Ferdinando (Givova Scafati), Mazzantini Saverio (Tezenis Verona), Merlati Andrea (Asd Urania P.Ta Vittoria Milano), Mussini Federico (Grissin Bon Reggio Emilia), Sacchettini Michael (Gessi Spa Borgosesia), Vildera Giovanni (Paffoni Omegna).