EuroBasket 2015: Serbia, annunciati i 12 che partiranno per Berlino

A soli tre giorni dall'esordio nella competizione europea, Sasha Djordjevic ha svelato il nome dei 12 giocatori che partiranno per la Germania.

EuroBasket 2015: Serbia, annunciati i 12 che partiranno per Berlino
Serbia, annunciati i 12 che partiranno per Berlino

Finalmente Sasha Djordjevic ha svelato i nomi dei 12 giocatori che sabato, alla O2 arena di Berlino, inizieranno il campionato europeo di basket. Non sarà stato sicuramente un compito facile quello dell'ex giocatore, tra le tante, di Milano e Pesaro: infatti si è preso tutto il tempo e ha aspettato solo il momento della partenza per annunciare la rosa della Serbia, scegliendo tra un'infinità di talento a disposizione.

Punti fermi di questa nazionale saranno ancora una volta Milos Teodosic e Nemanja Bjelica: il primo, grandissimo protagonista del mondiale dello scorso anno, inserito per la seconda volta di fila nel quintetto ideale dei mondiale, il secondo, fresco di firma con i Minnesota Timberwolves dopo una strepitosa stagione di Eurolega con la maglia del Fenerbahce, condita con il premio di Mvp della stagione.

Partirà anche Bogdan Bogdanovic, gioiellino serbo anch'egli nelle file della squadra turca che nelle ultime due stagioni ha vinto il premio Euroleague Rising Star Trophy; altre vecchie conoscenze della nazionale serba sono Nikola Kalinic che in estate ha raggiunto Bogdanovic al Fener, Marko Simonovic, in forza al Pau Orthez in Francia, una vecchia conoscenza del campionato italiano (Treviso), ora a Malaga, come Stefan Markovic e il centrone Miroslav Raduljica che, dopo qualche anno speso a girovagare tra Nba e Cina, ha raggiunto coach Djordjevic alla corte del Panathinaikos.

Non è una sorpresa la convocazione di Nemanja Nedovic che, dopo una stagione di panchina a Golden State (2013-2014), nell'ultimo anno ha giocato ad alti livelli a Valencia per poi accasarsi a Malaga in estate; si tratta invece di un dolce ritorno quello di Zoran Erceg che da qualche estate mancava dalla nazionale jugoslava e che, dopo un paio di ottime stagione in Turchia al Galatasaray ha convinto lo staff tecnico serbo.

Sarà invece l'esordio ad una competizione importante per Dragan Milosavljevic, guardia classe "89 che negli ultimi cinque anni ha vestito la maglia del Partizan Belgrado e che da settembre comincerà una nuova esperienza all'Alba Berlino. A completare il reparto lunghi ci saranno Ognjen Kuzmic che a giugno si è laureato campione Nba con gli Warriors e che in estate ha raggiunto Raduljica e Djordjevic al Pana e Nikola Milutinov, giovane centro classe "94 che lo scorso 25 giugno è stato scelto dai San Antonio Spurs ma che ha scelto di restare ancora qualche anno in Europa firmando per i campioni di Grecia dell'Olympiakos.

Grande escluso da questa spedizione è stato Vladimir Stimac, giocatore Free Agent che in estate è stato vicino a firmare prima a Milano e poi a Reggio Emilia, presente sia ad EuroBasket 2013 che ai mondiali dello scorso anno.

La rosa è indiscutibilmente di altissimo livello e la squadra guidata da Sasha Djordjevic parte per puntare all'oro: vedremo se riusciranno a ripetere l'impresa dello scorso anno e riportare a casa un titolo continentale che manca da ormai 14 anni.