Italbasket, Pianigiani: "Bravi tutti, piano partita eseguito alla perfezione"

Il ct azzurro dopo la bellissima vittoria contro Israele: "Problema muscolare per Bargnani. Lunedì ne sapremo di più. Gentile? Mi piace sottolineare la sua partita in difesa"

Italbasket, Pianigiani: "Bravi tutti, piano partita eseguito alla perfezione"
Italbasket, Pianigiani: "Bravi tutti, piano partita eseguito alla perfezione"

L'Italia travolge Israele 82-52 e si qualifica per i quarti di finale dell'Europeo, dove affronterà la vincente fra Lituania e Georgia. Sontuoso Alessandro Gentile (27 punti, 9/11 ai liberi e 9 falli subiti). Lo scarto finale è di 30 punti che sintetizzano bene il dominio azzurro. 

Soddisfatto il tecnico dell' Italia, Simone Pianigiani, ma il primo pensiero è legato alle condizioni di Andrea Bargnani: “Bisogna vedere cosa c’è.  Ha sentito tirare, si è fermato subito. E’ preoccupato, ora andiamo a valutare. Nei quarti di finale, non ci sarà sicuramente Gigi Datome, out al 100%. Abbiamo eseguito il piano partita alla perfezione. Gentile? Mi piace sottolineare la prova difensiva. Una presenza sui due lati del campo devastante. Speriamo di non arrivare ancora ottavi…”.

Dicevamo un grande Alessandro Gentile, 27 punti e record di realizzazioni in azzurro: “Io non guardo i miei numeri, quelli sono solo per i giornali. Mi interessa solamente il risultato di squadra. Siamo stati bravi a negargli i punti facili in contropiede. Ora dobbiamo approcciare le gare sempre così”.  Danilo Gallinari: "Siamo stati bravi ad eseguire il piano partita restando concentrati per 40 minuti. Ora sono tutte difficili, noi dobbiamo essere concentrati su di noi e sul nostro gioco”Daniel Hackett: “Mi fa piacere che tutti siano andati a referto, ma soprattutto che abbiamo avuto un’ottima difesa, li abbiamo tenuti a 50 punti e, se partiamo da questo, possiamo fare qualcosa anche nel prossimo turno”.