Basket, serie A2: il punto sulla terza giornata

Coppia in testa alla classifica in entrambi gironi: Treviso e Mantova nell'Est, Agropoli e Tortona nell'Ovest. Risorgono le siciliane, crisi per Roma e Biella, Reggio Calabria e Siena battono Scafati e Casale Monferrato.

Basket, serie A2: il punto sulla terza giornata
Basket, serie A2: il punto sulla terza giornata

Si chiude la terza giornata per i due gironi del campionato di basket di serie A2. Classifiche che si vanno delineando sia nel girone Est che nel girone Ovest, con squadre che continuano la loro corsa in vetta e altre che rimangono in coda, anche se sono sempre meno le formazioni ancora ferme a quota 0 punti. Andiamo a vedere come sono andate le gare giocate nello scorso weekend.

GIRONE EST

Dopo la Andrea Costa Imola, sconfitta in maniera netta sul parquet della Pallacanestro Trieste, cadono anche la Centrale del Latte Brescia e la Tezenis Verona, perdendo la prima posizione in classifica. I lombardi cadono in maniera rovinosa sul parquet della Mec-Energy Roseto, che conquista a propria volta la prima vittoria in questo campionato e inizia a lanciarsi verso posizioni meno allarmanti della graduatoria. A fermare la corsa degli scaligeri, dilaganti nelle prime due giornate, è stata invece la Eternedile Bologna, la quale, in attesa di poter tornare a giocare al PalaDozza, regala al pubblico di Rimini il risultato più bello della giornata. Resta dunque un duetto in testa alla classifica, quello composto dalla De' Longhi Treviso e dalla Dinamica Generale Mantova. La formazione veneta ha ottenuto una bella vittoria sul parquet della Bawer Matera, mostrando grande solidità ma anche ottime percentuali dal campo, che hanno smorzato i sogni dei padroni di casa. La compagine virgiliana ha vinto il derby lombardo, giocato a Castellanza contro la Europromotion Legnano: una gara dai punteggi bassi, in cui la difesa della Dinamica Generale ha avuto la meglio, regalandosi il tris di vittorie.

Sugli altri campi, segnaliamo la prima vittoria stagionale della Aurora Basket Jesi, che espugna il parquet di Recanati e relega i padroni di casa all'ultimo posto, tristemente solitario, a quota zero punti. Bella affermazione per la Proger Chieti, che conferma di avere un ottimo feeling con il parquet di casa e supera nettamente una Bondi Ferrara ancora alla ricerca di una vera identità, e che sembra essersi fermata dopo il successo al debuttto. chiudiamo con la seconda vittoria consecutiva per la Orasì Ravenna, che mantiene il fattore campo con la bella affermazione ai danni della Remer Treviglio: i romagnoli sembrano essersi lanciati verso un bel campionato, ma senza perdere di vista la lotta per la salvezza.

GIRONE OVEST

Anche nel secondo raggruppamento di serie A2 c'è una coppia in testa alla classifica, quella composta dalla Orsi Tortona e dalla BCC Agropoli. La formazione vogherese sconfigge nettamente la Paffoni Omegna, in quello che era il testacoda di giornata: ancora una grande giornata sul piano realizzativo per la capolista, che travolge nettamente i malcapitati conterranei piemontesi. La formazione pugliese, invece, vince lo scontro diretto contro la FMC Ferentino, costretta ad arrendersi al termine di una gara giocata punto a punto e decisa nel finale, con il pubblico di casa che ha potuto esultare per la terza vittoria consecutiva, che cambia i connotati alla stagione della BCC. Si ferma, invece, la Givova Scafati, sconfitta in trasferta sul parquet della Bermè Reggio Calabria, squadra che a propria volta sta trovando la propria identità: il palazzetto calabrese diventa una bolgia dalla quale i campani escono con le ossa rotte, a causa di percentuali offensive un po' da rivedere. Bella la vittoria della Mens Sana Siena, che nella gara più interessante della giornata porta a casa due punti fondamentali contro la Novipiù Casale Monferrato: i piemontesi falliscono l'aggancio alla vetta nonosstante una partita giocata con grande grinta, ma in cui la difesa dei toscani riesce ad avere la meglio.

Si riprendono appieno le formazioni siciliane, tutte e tre vittoriose in questo terzo turno. L'impresa della giornata la compie la Moncada Agrigento, non solo per aver espugnato il PalaTiziano e aver sconfitto una Acea Roma in piena crisi, ma per averlo fatto con solo sette giocatori a referto, senza l'apporto del playmaker Piazza. Bella affermazione anche per la Pallacanestro Trapani, che davanti ai propri tifosi sconfigge nei minuti finali la Benacquista Latina e affianca proprio i conterranei siculi a quota quattro punti, restando così molto vicina al duo di testa. Si sblocca anche La Briosa Barcellona, che grazie a una strepitosa prestazione di Centanni espugna il parquet della Angelico Biella e acuisce la crisi della formazione piemontese, ancora a secco di vittorie in questo avvio di campionato. Prima vittoria stagionale che, invece, viene conquistata dalla NPC Rieti, che riesce ad avere la meglio sulla Assigeco Casalpusterlengo solo dopo un tempo supplementare, fermando così la corsa dei lombardi, fermi anch'essi a quota 2 punti.

Questi i risultati e le classifiche dei due gironi:

GIRONE EST
Pall. Trieste 2004 - Andrea Costa Imola 87-53
Eternedile Bologna - Tezenis Verona 77-69
OraSì Ravenna - Remer Treviglio 84-80
Basket Recanati - Aurora Basket Jesi 72-79
Proger Chieti - Bondi Ferrara 82-64
Mec-Energy Roseto - Centrale del Latte-Amica Natura Brescia 88-74
Europromotion Legnano - Dinamica Generale Mantova 62-67
Bawer Matera - De' Longhi Treviso 75-91

CLASSIFICA: De' Longhi Treviso 6, Dinamica Generale Mantova 6, Tezenis Verona 4, Centrale del Latte-Amica Natura Brescia 4, Andrea Costa Imola 4, OraSì Ravenna 4, Proger Chieti 4, Europromotion Legnano 2, Bondi Ferrara 2, Bawer Matera 2, Remer Treviglio 2, Pall. Trieste 2004 2, Eternedile Bologna 2, Aurora Basket Jesi 2, Mec-Energy Roseto 2, Basket Recanati 0.

GIRONE OVEST
Orsi Tortona - Paffoni Omegna 91-70
Lighthouse Conad Trapani - Benacquista Ass. Latina 89-84
Acea Roma - Moncada Agrigento 52-67
NPC Rieti - Assigeco Casalpusterlengo 84-80 d. 1 t.s.
Mens Sana Basket 1871 Siena - Novipiù Casale Monferrato 68-60
Bermè Reggio Calabria - Givova Scafati 81-70
Angelico Biella - La Briosa Barcellona 70-77
BCC Agropoli - FMC Ferentino 76-74

CLASSIFICA: Orsi Tortona 6, BCC Agropoli 6, Givova Scafati 4, FMC Ferentino 4, Novipiù Casale Monferrato 4, Moncada Agrigento 4, Lighthouse Conad Trapani 4, Mens Sana Basket 1871 Siena 4, Bermè Reggio Calabria 4, Benacquista Ass. Latina 2, Assigeco Casalpusterlengo 2, NPC Rieti 2, La Briosa Barcellona 2, Paffoni Omegna 0, Acea Roma 0, Angelico Biella 0