NCAA 13 Dicembre 2015 - Top 25 Recap

Facili vittorie per tutti i team ranked, ampissimi scarti in tutti e 4 i match.

NCAA 13 Dicembre 2015 - Top 25 Recap
Jevon Carter di West Virginia raccoglie un rimbalzo

Iowa State Cyclones (4) - Arkansas-Pine Bluff Golden Lions 78-64

Facile vittoria per Iowa State che, pochi giorni dopo la gloriosa rimonta sui rivali di Iowa, torna davanti ai suoi oltre 14.000 tifosi e vince senza troppi patemi. La squadra chiude con 5 uomini in doppia cifra, i migliori sono Monte Morris, autore di una doppia doppia da 12 punti e 11 assist, Matt Thomas, autore di 17 punti alla sua prima stagionale in quintetto, e Jameel McKay autore di 18 punti con 8 rimbalzi. Il migliore in campo di Arkansas è Ghiavonni Robinson che realizza 15 punti con 8 rimbalzi.

Iowa State Cyclones (9-0). Punti: McKay 18, Thomas 17, Morris 12. Rimbalzi: McKay 8, Nader 6. Assist: Morris 11.

Arkansas-Pine Bluff Golden Lions (2-8). Punti: Robinson 15, Love 13, Handley 9. Rimbalzi: Robinson 8, Cunningham 7.

Villanova Wildcats (9) - La Salle Explorers 76-47

Villanova, incattivita dalla prima sconfitta stagionale rimediata pochi giorni fa, risorge e schianta La Salle con una pregevole vittoria. Villanova domina a rimbalzo (+11) e porta 5 uomini in doppia cifra. Migliori in campo sono l'italo-americano Ryan Arcidiacono, perfetto dal campo che realizza 14 punti (5/5 FGM, 2/2 3PM, 2/2 FT) e 7 assist, Josh Hart che chiude con 18 punti e 6 rimbalzi e Mikal Bridges che partendo dalla panchina mette a segno 12 punti, 5 rimbalzi e 3 stoppate. Jordan Price è l'unico a salvarsi di La Salle, mettendo a segno 16 punti con 4 assist e 3 palle rubate.

Villanova Wildcats (8-1). Punti: Hart 18, Arcidiacono 14, Brunson 13. Rimbalzi: Ochefu 10, Hart 6. Assist: Arcidiacono 7.

La Salle Explorers (4-4). Punti: Price 16, Shuler 11, Brown 8. Rimbalzi: Shuler 5, Brown 4. Assist: Price 4.



Arizona Wildcats (13) - Missouri Tigers 88-52

Partita di allenamento (o quasi) anche per Arizona, che stravince con quasi 40 punti di margine. Addirittura 6 giocatori chiudono in doppia cifra. Il top scorer è Mark Tollefsen che chiude con 17 punti partendo dalla panchina. Ottime prestazioni pure dei soliti Gabe York che realizza 16 punti (quasi perfetto con 4/5 FGM, 3/4 3PM, 5/5 FT) e Alonzo Trier che finisce con 15 punti. Buona prova pure di Ryan Anderson che sfiora la doppia doppia con 14 punti e 9 rimbalzi. Nessuno dei ragazzi di Missouri riesce a chiudere in doppia cifra, ciò è dovuto anche all'ampio spazio dato alla panchina nel secondo tempo.

Arizona Wildcats (9-1). Punti: Tollefsen 17, York 16, Trier 15. Rimbalzi: Comanche 10, Anderson 9. Assist: Jackson-Cartwright 5.

Missouri Tigers (5-4). Punti: Wright 9, Gant 8, Clark 8. Rimbalzi: Wright 5, Puryear 5. Assist: Philipps 3.



West Virginia Mountaineers (14) - Louisiana Monroe Warhawks 100-58

Facile vittoria pure per West Virginia che schianta Louisiana Monroe con più di 40 punti di scarto. Il migliore di giornata è Jevon Carter autore di 21 punti, 5 palle rubate, 3 assist e 3 rimbalzi. Ottime prestazioni pure di Daxter Miles Jr autore di 18 punti e Devin Williams autore di una doppia doppia con 12 punti e 10 rimbalzi. Tra le fila di Louisiana Monroe si salvano solo Jamaal Samuel che realizza 18 punti con 4 rimbalzi tirando con ottime percentuali (8/10 FGM) e Travis Munnings autore di 12 punti, 7 rimbalzi e 3 assist.

West Virginia Mountaineers (8-1). Punti: Carter 21, Miles Jr 18, Paige 14. Rimbalzi: Williams 10, Holton 8. Assist: Adrian 4.

Louisiana Monroe Warhawks(4-5). Punti: Samuel 19, Munnings 12, Coppola 8. Rimbalzi: Munnings 7, Samuel 4. Assist: Munnings 3.