Partenza in quarta per le due italiane in Fiba Europe Cup

A pochi kilometri di distanza l'una dall'altra le due italiane conquistano due importanti vittorie che le mettono da subito in testa ai rispettivi gironi.

Partenza in quarta per le due italiane in Fiba Europe Cup
Awudu Abass porta palla prima di attaccare il canestro

GIRONE R

Foxtown Cantù - Enisey Krasnoyarsk 95-92 OT 
(22-18, 47-46, 67-64, 83-83, 95-92)

Vittoria importantissima per Cantù che affronta una partita molto dura e finalmente non cade nel supplementare come nei precedenti incontri. La Foxtown viene trascinata dai suoi tre talenti Awudu Abass (17 punti e 8 rimbalzi), Brady Heslip (16 punti) e JaJuan Johnson (14 punti e 6 rimbalzi). Il migliore dei russi (e MVP dell'incontro) è l'americano Delroy James che conclude con 13 punti, 15 rimbalzi, 4 palle rubate e 2 stoppate. I top scorer del match sono i due russi Alexey Vzdykhalkin e Denis Zakharov entrambi autori di 18 punti.

Foxtown Cantù Punti: Abass 17, Heslip 16, Johnson 14. Rimbalzi: Abass 8, Berggren 7. Assist: Hasbrouck 5.
Enisey Krasnoyarsk Punti: Vzdykhalkin 18, Zakharov 18, Taylor 15. Assist: James 15,  Iakovenko 7. Assist: Taylor 3.

Classifica Girone R: Foxtown Cantù 1-0, Chalon Saone 1-0, Enisey Krasnoyarsk 0-1, Tartu Rock 0-1.



GIRONE V

Openjobmetis Varese - Tsmoki Minsk 94-63 
(27-17, 42-38, 65-48, 94-63)

Varese si dimostra più forte dei problemi interni, nonostante l'addio di Roko Ukic la Openjobmetis gioca un grande match schiantando lo Tsmoki Minsk, che era la favorita al primo posto proprio assieme agli italiani. Addirittura in sei chiudono in doppia cifra, il top scorer del match è a sorpresa Giancarlo Ferrero, che realizza 16 punti partendo dalla panchina. Ottima prestazione anche di Mouhammad Faye che mette a segno una doppia doppia da 13 punti e 10 rimbalzi. Minsk viene tradita dalla pessima prestazione dei suoi due americani Anthony Hilliard e Justin Gray che realizzano 18 punti combinati con solo 6/23 dal campo. Solo Ivan Maras cerca di tenere in partita i bielorussi con 15 punti, 9 rimbalzi e 9 falli subiti ma ad inizio secondo tempo un break di 17-4 scava un solco che chiude il match.

Openjobmetis Varese Punti: Ferrero 16, Davies 14, Campani 14. Rimbalzi: Faye 10, Davies 6.  Assist: Wayns 9.
Tsmoki Minsk Punti: Maras 15, Lashkevich 13, Gray 11. Rimbalzi: Maras 9, Hilliard 4. Assist: Gray 6. 

Classifica Girone V: Openjobmetis 1-0, Gussing 1-0, AEK Larnaka 0-1, Tsmoki Minsk 0-1.