NBA, vincono Atlanta e Indiana. Phila batte i Suns a domicilio!

Gli Hawks e i Pacers hanno vita facile contro, rispettivamente, Knicks e T-Wolves. I 76ers vincono la loro seconda partita in stagione ai danni dei derelitti Suns

NBA, vincono Atlanta e Indiana. Phila batte i Suns a domicilio!
NBA, vincono Atlanta e Indiana. Phila batte i Suns a domicilio!

Notte piena quella di Santo Stefano in NBA: gli Atlanta Hawks battono in casa i New York Knicks; Philadelphia vince incredibilmente sul campo dei sempre più giù Suns; Indiana infine batte Minnesota in trasferta.

New York Knicks – Atlanta Hawks 98 – 117

Vittoria piuttosto agevole per gli Hawks: 117 a 98 al termine di una partita sempre comandata. Grande prestazione di Paul Millsap, che mette a referto 22 punti, 7 assist, 7 rimbalzi, 3 rubate ed 1 stoppata. Bene anche Horford, con 19 punti, 6 assist e 7 rimbalzi, e Teague, 17 punti. In uscita dalla panca, notevoli anche le prestazioni di Schroder, 10, e Scott, 18.

Dall'altro lato, NY paga la butta serata di Porzingis: 3 su 10 dal campo, per un totale di 9 punti. Bene invece Carmelo, con 18 punti e 12 rimbalzi. Doppia cifra anche per Afflalo, con 10 punti, ma con brutte percentuali al tiro. Dalla panca arrivano invece 12 punti a testa da Thomas e Williams, e 11 da parte di Galloway.

Indiana Pacers – Minnesota Timberwolves 102 – 88

Bella vittoria dei Pacers sui T-Wolves: la squadra di Frank Voegel vince 102 – 88 grazie ad una bella prestazione di gruppo: 22 punti per Monta Ellis, 18 di George ed 11 di Mahinmi, ai quali si aggiungono dalla panchina i 12 di Hill e gli 11 di Budinger.

Per Minnesota, ci sono soltanto i 24 di Towns, 19 di Wiggins e 15 di Rubio. Pagate a caro prezzo dunque le assenze di Martin e Miller, che non hanno preso parte alla partita.

Philadelphia 76ers – Phoenix Suns 111 – 104

Grandissima vittoria per i 76ers che sul campo dei Suns ottengono la seconda vittoria in stagione: 111 a 104 è il finale alla Talkin Stick Report Arena. Continua dunque la crisi della franchigia dell'Arizona, che arriva così alla 12a L. Per Phila, ci sono i 22 di Canaan, la doppia doppia di Noel da 14 e 11 rimbalzi, altri 14 di Smith e 16 di Landry. Dalla panca, arrivano anche 17 punti da Nik Stauskas.

A Phonix non bastano i 21 punti di Brandon Knight, aiutato soltanto da Leur, 14 punti e 9 rimbalzi, Tucker, 10 punti, Chandler, 10 punti e 10 rimbalzi, e Booker, 19 punti.