NBA, Sacramento e Atlanta vincono in trasferta. Dallas difende il suo parquet

Undici partite nella notte Nba: Dallas si sbarazza dopo un overtime di Minnesota, Sacramento e Atlanta corsare sui campi di Lakers e Portland.

NBA, Sacramento e Atlanta vincono in trasferta. Dallas difende il suo parquet
NBA, Sacramento e Atlanta vincono in trasferta. Dallas difende il suo parquet

Minnesota Timberwolves – Dallas Mavericks 94 – 104

Bella partita tra i Mavericks e i Timberwolves: all'American Airlines Center le due squadre si sfidano a viso aperto, come si dice nel calcio, ed entrambe giocano bene in attacco. Risultato sempre incerto fino alla fine, quando i Mavs riescono a piazzare il parziale decisivo per pareggiare la partita ed andare all'overtime: nel supplementare, non c'è storia. Dallas ne ha di più e porta così a casa la partita.

Per la squadra di Carlisle, ben sei giocatori abbondantemente in doppia cifra: Williams 12, Matthews 15, Pachulia 12, Nowitzki 14, Parsons 30 ed infine Harris 15. Dall'altro lato, straripante come suo solito Karl Anthony-Towns, con 27 punti e 17 rimbalzi. 23 punti anche per Andrew Wiggins, mentre ci sono i soliti 11 assists per Rubio che tira, però, con un misero 1-9 dal campo per appena 2 punti.

Sacramento Kings – Los Angeles Lakers 112 – 93

Bella vittoria dei Kings sul campo dei Lakers: la squadra di George Karl domina per tutti i 48 minuti, non dando mai la possibilità ai gialloviola di rientrare in partita. Solita gran prestazione di DeMarcus Cousins, 36 punti e 16 rimbalzi; bene anche Rudy Gay, 16 punti, Cauley-Stein, 12, e Rajon Rondo, con 11 punti e ben 17 assists. Doppia cifra anche per Darren Collison, auore di 10 punti in 21 minuti.

Per i Lakers, ci sono i 15 punti di Kobe e Lou Williams, 14 per Clarkson e Russel ed infine 18 per Brandon Bass, partito ancora dalla panchina. Male al tiro infine Julius Randle, 2-11, che cattura comunque 12 rimbalzi.

Atlanta Hawks – Portland Trail Blazers 104 – 98

Partita divertente al Moda Center, dove gli Atlanta Hawks riescono ad ottenere la 26a vittoria in regular season in rimonta, con un quarto quarto giocato meravigliosamente. I Blazers, protagonisti nei due quarti centrali del match, si lasciano così sfuggire l'occasione di avvicinarsi ulteriormente alla zona Playoff.

Tra le file degli Hawks, molto bene Millsap e Bazemore, autori di 23 punti a testa. Buona gara anche di Horford, 16, e Jeff Teague, 14. A Portland invece, non bastano i 28 di CJ McCollum e i 18 di Lillard ad evitare la sconfitta.