Eurocup: E' tempo di semifinale per Trento

Trento senza Baldi Rossi, Berggren e Sanders, sfida Strasburgo, in dubbio Howard, riusciranno gli italiani a reggere il confronto per giocarsi il tutto per tutto davanti al proprio pubblico?

Eurocup: E' tempo di semifinale per Trento
EUROCUP: E' tempo di semifinale per Trento!

Stasera alle ore 20, alla Rhenus Sport di Strasburgo si disputerà il primo atto della semifinale che vede contrapposte la Dolomiti Energia Trento e lo Strasburgo. I biglietti sono andati a ruba nelle prime ore della prevendita, per cui la squadra francese potrà contare su 6200 spettatori circa.
Il ritorno si disputerà invece mercoledì 6 aprile alle ore 19:30.

Sabato Trento ha sconfitto dopo un supplementare Sassari 93-81 e già domenica si è messa in viaggio per preparare al meglio questa gara di andata. Due le sedute di rifinitura previste, una nella giornata di ieri e una oggi. A casa sono rimasti gli infortunati Baldi Rossi e Sanders, insieme a loro anche Berggren, non tesserabile in Eurocup vista la partecipazione nella Fiba Europe Cup con Cantù. Al loro posto sono stati aggregati al team Lofberg e Bellan.

Lo Strasburgo prima di prendere parte alla Eurocup ha partecipato con ottimi risultati all'Eurolega, dove ha visto sfumare la qualificazione solo nell'ultimo round. Il fattore campo è un punto di forza dei francesi, capaci di battere davanti al proprio pubblico squadroni come il Real Madrid, il Fenerbahce e la Stella Rossa.
Particolarmente sofferta è stata la qualificazione a questa semifinale. Infatti dopo aver vinto di 9 punti a Novgorod contro il Nizhny, i francesi hanno perso di 9 punti esatti in casa, costringendosi al supplementare. Anche quest'ultimo si è chiuso con 9 punti di scarto, obbligando le due squadre al secondo supplementare, in cui i francesi hanno chiuso il gap sui russi guadagnandosi la qualificazione al prossimo round.

I due giocatori da tener d'occhio sono i due ex-NBA Mardy Collins (passato dai New York Knicks) e Beaubois (campione NBA con i Dallas Mavericks).

Ecco le due dichiarazioni rilasciate dai coach in conferenza stampa:

Maurizio BUSCAGLIA (coach DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): "Mi aspetto una partita di grande intensità, in cui tutti daranno il massimo delle proprie possibilità, e in cui la sfida sarà decisa a favore di chi riuscirà ad eseguire meglio a questo livello di intensità. Lo Strasbourg è una squadra molto solida sia tecnicamente che tatticamente, quindi ci servirà un'impresa per batterli, ma dal canto nostro potremo mettere in campo l'esperienza fatta con le partite di altissimo livello che siamo stati chiamati a dover affrontare nell'ultimo periodo. Dal punto di vista tecnico lo Strasbourg è una bella squadra, che gioca un buon basket, con una identità e una organizzazione ben precisa, forte di giocatori l'uno complementare all'altro. Giocatori di grande talento come Beaubois, collanti come Mardy Collins o giocatori che escono dalla panchina come Lacombe sono perfetti per esprimersi al meglio nel sistema costruito da un grandissimo allenatore come Collet".

Vincent COLLET (coach STRASBOURG IG): "Non succede spesso che squadre versatili e atipiche come Trento arrivino così avanti in manifestazioni tanto importanti.
Da un certo punto di vista - continua il coach che alla guida della Nazionale Francese ha vinto Eurobasket 2013 - la Dolomiti Energia ci assomiglia, ha un gioco molto "francese", senza interni di peso, ma non per questo ci aspetta una gara facile. Per noi non sarà semplice accoppiarci con giocatori come Wright o Pascolo, né sarà semplice gestire "tre" polivalenti e di energia come Sutton, o l'aggressività del loro perimetro. Mi aspetto una bella semifinale, tra quelle che considero le due sfidanti di questa Eurocup in cui le due favorite sono le altre due semifinaliste. Una semifinale in cui vincere o perdere l'andata sarà importante ma non decisivo, come abbiamo visto nella nostra serie contro Novgorod e come Trento ben sapeva dopo aver battuto di 10 Milano all'andata".

La gara verrà trasmessa in diretta sia da Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) che da Eurosport2 (canale 211 Sky).