NBA, rivoluzione Pacers: Frank Vogel non sarà più l'allenatore

Larry Bird, team president dei Pacers, ha annunciato che non verrà rinnovato il contratto di Frank Voegel: quali ipotesi allora per il prossimo anno?

NBA, rivoluzione Pacers: Frank Vogel non sarà più l'allenatore
NBA, rivoluzione Pacers: Frank Voegel non sarà più l'allenatore

Non buone notizie per Frank Voegel: Larry Bird, team president dei Pacers, ha annunciato che non verrà rinnovato il contratto all'attuale allenatore della squadra.

Ho deciso che è tempo di cambiare qualcosa – ha detto Bird – Non è stata una scelta facile per me, ma ogni tanto il mio lavoro fa schifo ed oggi è una di quelle volte. Penso sia la cosa più difficile che io abbia mai fatto, ma sia chiaro: Frank (Voegel) non è stato licenziato, gli è soltanto scaduto il contratto.”

L'ex campione dei Celtics ha dunque voluto sottolineare tutto il suo dispiacere per l'addio del coach che per cinque anni ha lavorato come capo allenatore ad Indianapolis, però, ha anche aggiunto che “è tutta una questione di segnare punti, dobbiamo segnare di più.”

Insomma, la 23a posizione nell'offensive net rating non deve avere fatto piacere a Bird che, a questo punto, si aggiunge alla lista di GM/presidenti che cercano un allenatore per il prossimo anno.