Europei Under 20 - La Lituania stende la Repubblica Ceca e centra la semifinale

Bella partita in quel di Helsinki dove i lituani trovano il vantaggio decisivo nel terzo quarto e lo mantengono per il resto del match.

Europei Under 20 - La Lituania stende la Repubblica Ceca e centra la semifinale
Lituania
79 69
Repubblica Ceca

Va in scena in Finlandia il secondo quarto di finale di giornata per i campionati europei under 20, la Lituania conquista una vittoria fondamentale ed elimina i cechi. Per i vincitori i migliori in campo sono Echodas e Normantas, dall'altra parte bene Chaloupka, ma non basta per vincere.

Inizio molto convincente della Repubblica Ceca che trova sette punti di vantaggio nei primi minuti con Chaloupka, ma i lituani si rifanno sotto nella seconda parte del quarto, pareggiando i conti con la tripla di Rupkus. Gli attacchi sono convincenti, ma i canestri messi a referto sono pochi, regna l'equilibrio per il resto del periodo che si conclude 12-12.

Ancora una volta lucida la Repubblica Ceca che, dopo la pausa, rientra in campo e riesce in un minimo allungo grazie al jumpshot di Svoboda. Sulla lunga distanza però la Lituania rimane aggrappata e trova anche il vantaggio con i primi punti di Zemaitis. Si alza il ritmo poco prima della lunga pausa e si mettono in mostra Potocek da una parte e Echodas dall'altra, il primo tempo finisce con un canestro lituano sulla sirena che concede il vantaggio di tre punti (32-29).

Al ritorno in campo, i cechi provano ad aumentare l'aggressività difensiva, ma gli avversari muovono bene la palla e Sajus in particolare trova delle buone conclusioni ed è il primo ad arrivare in doppia cifra di punti, permettendo ai suoi di arrivare al +10. Entra bene in partita anche Birutis, mentre per la Repubblica Ceca è ancora Chaloupka a tenere aperta la speranza a fine quarto. 55-48 per la Lituania.

All'inizio dell'ultimo periodo, la Repubblica Ceca è solida nella fase offensiva ed accorcia nel punteggio, ma due triple consecutive di Normantas rispediscono indietro i cechi a undici punti. La Lettonia non si scompone e nonostante qualche calo di tensione continua sulla propria strada in attacco e non permette agli avversari un vero e proprio riavvicinamento. Il finale è tutto in controllo, i lituani mantengono sempre 8/9 punti di vantaggio, sfruttando le mancanze difensive ceche sotto canestro, la Lituania vince 79-69 e vola in semifinale.

Lituania. Punti: Echodas 12, Sajus 12, Normantas 12. Rimbalzi: Miniotas 14, Echodas 11, Paliukenas 6. Assist: Miniotas 5, Zemiatis 4, Paliukenas 3. 

Repubblica Ceca. Punti: Pulpan 13, Pursl 12, Chaloupka 12. Rimbalzi: Svoboda 5, Pursl 5, Pulpan 4. Assist: Pulpan 7, Dragoun 3.