Serie A2, Ovest - 18^Giornata: Agrigento, si ferma la corsa. Legnano-Biella, è fuga

Tortona e Virtus Roma tornano seconde. Nelle retrovie l'unica a vincere è Ferentino che, dopo il cambio di allenatore, vuole rincorrere i playoff.

Serie A2, Ovest - 18^Giornata: Agrigento, si ferma la corsa. Legnano-Biella, è fuga
Angelico Biella negli spogliatoi del PalaMoncada, dopo la vittoria su Agrigento

Apriamo il nostro classico riepilogo di Serie A2 citando la vittoria di forza e carattere da parte della capolista Angelico Biella che sbanca il campo della Moncada Agrigento, mettendo così fine alla striscia di 7 match vinti consecutivamente. Decisivo Ferguson che con un canestro a 12" dal termine dà la vittoria ai piemontesi; non riesce, dunque, la rimonta ai siciliani che, dopo un primo tempo in ombra, recuperano tutto lo svantaggio (o quasi) nella ripresa. Vince con un canestro allo scadere anche l'altra prima in classifica, la TWS Legnano: il solito Raivio segna i due punti decisivi che permettono ai lombardi di matare una coriacea Trapani.

Super convincente la Unicusano Roma che, a Reggio Calabria, firma il quinto successo nelle ultime 6 gare: la Virtus chiude le pratiche già nel primo tempo quando il tabellone luminoso segna 64-37 in favore degli ospiti; le ultime due frazioni si disputano solo per dovere di cronaca. Da sottolineare la prestazione di Chessa, autore di 33 punti in 29 minuti con 7/13 dall'arco dei 6.75. Viene sconfitta a domicilio, invece, l'altra squadra capitolina, la Roma Gas & Power: la Orsi Tortona è troppo per l'Eurobasket che per quasi tutti e 40' è sotto nel punteggio. I bianconeri, con questa vittoria, tornano secondi assieme proprio alla Virtus e ad Agrigento.

Dimostra grande solidità tra le mura amiche la Benacquista Latina che si sbarazza di una sempre più ultima Givova Scafati: i giallo-blu tengono bene il campo per 20', ma il secondo tempo è tutto di marca pontina e, con un favoloso Arledge (26+13), i padroni di casa trionfano. Si porta a quota 20 punti anche la Mens Sana Siena che, senza Myers, riesce a sbancare lo stesso Casale Monferrato, nella gara con il punteggio più basso di giornata (115 punti in tutto). I toscani conducono sempre il match senza però scappare mai e la vittoria, alla fine, arriva per solo una lunghezza di differenza.

Il derby laziale di giornata è appannaggio di Ferentino che trova i due punti sul campo di una Rieti in crisi nera: alla NPC non bastano i 49 punti in due di Sims e Pepper perché la prova degli amaranto è solida; inizia nel verso giusto, allora, l'avventura di Paolini alla guida della FMC. Sono 7 le sconfitte di fila per Agropoli: i campani cadono in casa con Treviglio e non sono ultimi in classifica perché i cugini scafatesi stanno facendo addirittura peggio. Dal canto proprio, invece, la Remer continua a macinare punti e si accomoda al terzo posto con Siena e Latina.

 

18^GIORNATA:

Roma Gas & Power Roma - Orsi Tortona 85 - 89
TWS Legnano - Lighthouse Trapani 64 - 62
Basket Agropoli - Remer Treviglio 63 - 80
Moncada Agrigento - Angelico Biella 83 - 84
NPC Rieti - FMC Ferentino 84 - 86
Benacquista Assicurazioni Latina - Givova Scafati 74 - 61
Novipiù Casale Monferrato - Mens Sana Basket 1871 Siena 57 - 58
Viola Reggio Calabria - Unicusano Roma 83 - 104

CLASSIFICA:

TWS Legnano 26 (17)
Angelico Biella 26 (18)
Unicusano Roma 22 (18)
Orsi Tortona 22 (18)
Moncada Agrigento 22 (18)
Remer Treviglio 20 (17)
Mens Sana Basket 1871 Siena 20 (18)
Benacquista Assicurazioni Latina 20 (18)
Lighthouse Trapani 18 (18)
Roma Gas & Power Roma 18 (18)
FMC Ferentino 16 (18)
Novipiù Casale Monferrato 14 (18)
Viola Reggio Calabria 12 (18)
NPC Rieti 12 (18)
Basket Agropoli 10 (18)
Givova Scafati 8 (18)

PROSSIMO TURNO:

Unicusano Roma - Angelico Biella
Mens Sana Basket 1871 Siena - Viola Reggio Calabria
Benacquista Assicurazioni Latina - Moncada Agrigento
Givova Scafati - NPC Rieti
Lighthouse Trapani - Novipiù Casale Monferrato
TWS Legnano - Roma Gas & Power Roma
Orsi Tortona - Basket Agropoli
FMC Ferentino - Remer Treviglio