Basket - Serie A2, Girone Est: i risultati della 19^ giornata

Il bigmatch di giornata va alla Fortitudo. Dietro è lotta per i playoff: Udine e Jesi sono lì grazie alle loro vittorie, con Piacenza che ora rischia. Fondamentale nelle zone basse l'affermazione di Recanati e Ferrara.

Basket - Serie A2, Girone Est: i risultati della 19^ giornata
Serie A2, Girone Est: I risultati della 19^ giornata

In attesa del posticipo della 19^ giornata tra Ravenna e Virtus Bologna di mercoledì sera, in questa domenica si sono giocate tutte le altre partite del girone est.

Il big match più atteso, quello tra Fortitudo Bologna e Treviso, si rivela una totale disfatta per i ragazzi di coach Pillastrini che tornano dal Paladozza con uno scarto di 30 punti (83-53), con la F in totale controllo dal 1° all'ultimo secondo della gara. Decisivi i 21 punti del nuovo arrivato in casa Kontatto, Alex Legion, ben supportato da Matteo Montano autore di 20 punti. 

Subito dietro troviamo l'importante vittoria di Trieste su Verona per 68-66, la quarta di fila per l'Alma che conferma di essere la prima outsider del duo di testa. La Scaligera perde così la possibilità di aggrapparsi alla zona playoff, nonostante una grande prova dell'USA Michael Frazier da 22 punti. Decisiva in casa Trieste la doppia-doppia di Matteo Da Ros da 11+10.

Sono pesanti invece le sconfitte per Piacenza e Mantova. Un'Assigeco in emergenza cade pesantemente in casa 72-84 contro il fanalino di coda Recanati che si rilancia ufficialmente per una salvezza che ora dista sei punti. Per coach Andreazza è la quarta sconfitta nelle ultime cinque, decisiva la tripla-doppia sfiorata dal neoacquisto Erik Rush che mette insieme una prova da 18+11+8 che stende a domicilio una Piacenza che ora ha solo due punti di vantaggio dalle inseguitrici playoff. Brutto tonfo anche per Mantova che lascia due punti ad una ritrovata Ferrara che mette in campo una grande prestazione. 95-87 il finale. Doppia-doppia per entrambi gli USA in casa Bondi, con Roderick da 16+13 (e 9 assist) e un Laurence Bowers da 19+12. A poco serve una delle migliori prestazioni stagionali di Lamarshall Corbett: l'USA degli Stings chiude con 34 punti e 4 rimbalzi.

A ridosso della zona playoff ci sono Jesi e Udine, rispettivamente vincenti su Chieti e Forlì. L'Aurora trova due punti agevolmente per 110-96 contro Chieti che già dalle prime battute non impone molta resistenza (30-19 1°quarto), grazie alla grande prestazione di Dwayne Davis da 38 punti, 7 rimbalzi e un 38 di valutazione totale. Nonostante i 6 giocatori in doppia cifra (Golden 26), Chieti si trova ora in piena zona playout con una sola W negli ultimi 4 incontri. Trova la vittoria casalinga anche Udine che supera Forlì per 70-66. All'Unieuro non bastano i 40 punti della nuova coppia USA Johnson-Crockett a cui rispondono i decisivi 23+11 di Stan Okoye che rilancia Udine per un posto playoff, distante ora solamente una vittoria.

Nell'ultima partita di questa domenica, Roseto trova due punti a domicilio sul campo di Imola grazie ad un decisivo parziale da 8-26 nel terzo quarto. MVP dell'incontro il solito Adam Smith da 26 punti e 6 rimbalzi.

I RISULTATI DELLA 19^ GIORNATA - GIRONE EST
Kontatto Fortitudo Bologna-De' Longhi Treviso 83-53
Alma Trieste-Tezenis Verona 68-66
Bondi Ferrara-Dinamica Generale Mantova 95-87
Assigeco Piacenza-US Basket Recanati 72-84
Andrea Costa Imola-Visitroseto.it Roseto 71-83
G.S.A. Udine-Unieuro Forlì 70-66
Termoforgia Jesi-Proger Chieti 110-96
OraSì Ravenna-Segafredo Virtus Bologna (01/02/2017 20:30)

CLASSIFICA
Segafredo Virtus Bologna** 28 
De' Longhi Treviso 28 
Alma Trieste 26 
OraSì Ravenna* 22 
Kontatto Fortitudo Bologna 22 
Dinamica Generale Mantova 22 
Visitroseto.it Roseto 22 
Assigeco Piacenza 20 
Tezenis Verona 18 
Termoforgia Jesi 18 
G.S.A. Udine 18 
Andrea Costa Imola14 
Bondi Ferrara 14 
Proger Chieti* 12 
Unieuro Forlì 8,
US Basket Recanati 8
(*1 gara in meno, **2 gare in meno)