FIBA Eurobasket Womens - Spagna, Turchia, Francia e Belgio ai quarti

Agli spareggi vanno Ucraina, Slovacchia, Serbia, Lettonia, Italia, Ungheria, Russia e Grecia. Eliminate Repubblica Ceca, Slovenia, Bielorussia e Montenegro.

Endene Miyem, centro Francia. Fonte: basketinside.com

La terza ed ultima giornata del FIBA Eurobasket Womens in corso in Repubblica Ceca esprime i suoi verdetti. Nel Girone A la Spagna va direttamente ai quarti nonostante la sconfitta per 67-63 contro le padrone di casa. Tra le ceche grandi prestazioni da parte di Vaughn (18 punti) e delle due Elhotova (17 e 10 punti). La squadra di Benes fa la differenza nella seconda metà di gara, concludendo con un buonissimo 24/45 nel tiro dal campo. Alle spagnole non bastano i 17 punti di Lyttle, i 13 di Torrens ed i 10 di Nicholls. Nell'altro match del girone l'Ucraina supera l'Ungheria col punteggio di 84-72. Con questo risultato entrambe le compagini sono agli spareggi, con le ungheresi che affronteranno l'Italia mentre le ucraine la Slovacchia. In merito al match, gran prestazione della Udodenko, la quale realizza 22 punti. L'ala ucraina è ben coadiuvata da Malashenko (17 punti), Iagupova (17 punti) e Dorogobuzova (12). Alle ungheresi invece non servono i 13 punti di Zele, i 10 di Hatar, Vandersloot e Fegyverneky. La squadra di Svitek può comunque ritenersi soddisfatta del 26/50 maturato nel tiro dal campo.

Nel Gruppo B la Turchia supera la Bielorussia col punteggio di 88-74 e si qualifica direttamente per i quarti di finale eliminando proprio la compagine avversaria. La squadra di Memnun domina il match grazie alle 8 triple realizzate su 16 tentativi. Tra le fila turche spiccano le prestazioni di Cakir Turgut (15 punti), Bilgic (12), Cora (10) e Canitez (10). Per le bielorusse invece non sono sufficienti i 15 punti di Bentley ed i 12 di Likhtarovich. Agli spareggi quindi vanno Italia e Slovacchia, con le italiane vincenti nello scontro diretto per 68-61. Le ragazze di Capobianco dovranno vedersela con l'Ungheria, mentre le slovacche sono attese dalla sfida con le ucraine.

Il Girone C viene vinto dalla Francia, che supera la Grecia all'ultima giornata col punteggio di 70-63. Le transalpine vincono un match sostanzialmente equilibrato grazie ai 12 punti di Miyem e Skrela ed agli 11 di Ciak e Tchatchouang. Alle elleniche non basta la superba prestazione di Maltsi, autrice di 25 punti, coadiuvata da Spanou e Christinaki con 10 punti a testa. Nell'altro match del raggruppamento le campionesse in carica della Serbia battono la Slovenia qualificandosi per gli spareggi. Le ragazze di Karadzic steccano un quarto, ma poi dilagano con i 23 punti di Petrovic, gli 11 di Jovanovic, Milovanovic e Skoric. Le balcaniche concludono la partita con un 24/40 nel tiro dal campo, a differenza delle slovene che tirano meglio da oltre l'arco (8/15). Una statistica non sufficiente per vincere la partita, così come non lo sono i 22 punti di Oblak, i 18 di Baric ed i 10 di Erkic. Agli spareggi la Serbia se la vedrà con la Lettonia, mentre la Grecia sfiderà la Russia.

In merito a ciò andiamo proprio a parlare del Gruppo D, aperto in giornata dalla vittoria di misura del Belgio sulla Lettonia. Punteggio finale 62-58. Le fiamminghe vengono trascinate al successo da Wauters, che inanella 17 punti, Meesseman, che ne mette insieme 16 e Carpreaux che conclude con 11 punti. Alle lettoni non bastano i 14 punti di Steinberga, i 13 di Laksa, i 10 di Babkina e Basko-Melnbarde. Le ragazze di Zibarts pagano un ultimo quarto da dimenticare. Infine, la Russia supera il Montenegro col punteggio schiacciante di 78-54. Partita mai in discussione grazie al 7/13 dall'arco, ma soprattutto grazie ai 13 punti di Prince, gli 11 di Beliakova e Maiga ed i 10 di Vieru. Tra le fila montenegrine si salvano: Robinson con 17 punti, Perovanovic con 13 e Skerovic con 10.

In seguito ecco tutti i tabellini di giornata:

UNGHERIA - UCRAINA 72-84 (18-26; 30-47; 47-67)

Ungheria: Fegyverneky 10 (5/9;0/1;0/1) Raksanyi 7 (1/3;1/1;2/2) Licskai (0/1;0/1) Simon 2 (1/6;0/2) Varga 2 (1/1) Medgyessy 6 (3/4;0/1;0/1) Vandersloot 10 (3/4;0/2;4/4) Krivacevic 6 (2/5;2/2 TL) Nagy-Bujdoso 4 (1/3;0/4;2/2) Dubei 2 (0/1 3P;2/2 TL) Hatar 10 (4/7;2/3 TL) Zele 13 (5/7;1/1). Tiro da 2P: 26/50. Tiro da 3P: 2/14. Tiri liberi: 14/17. Rimbalzi: 32

Ucraina: Spitkovska (0/2) Horobets 2 (1/2) Naumemko Maznichenko (0/3;0/1) Malashenko 17 (6/12;1/3;2/2) Iagupova 17 (2/6;3/5;4/6) Udodenko 22 (9/12;1/4;1/2) Yatskovets Moss 2 (1/4;0/3) Olkhovyk 9 (3/6 3P) Dorogobuzova 12 (2/4;2/5;2/2) Bilotserkivska 3 (0/2;1/1). Tiro da 2P: 21/47. Tiro da 3P: 11/28. Tiri liberi: 9/12. Rimbalzi: 49

LETTONIA - BELGIO 58-62 (10-16; 33-35; 51-44)

Lettonia: Babkina 10 (3/4;0/3;4/4) Basko-Melnbarde 10 (4/7;0/2;2/3) Putnina 2 (0/3;0/2;2/3) Steinberga 14 (6/11;0/2;2/2) Brumermane (0/1) Krastina 5 (1/1;1/3) Jakobsone Vitola 2 (0/4;0/2;2/2) Laksa 13 (1/1;3/5;2/2) Kreslina 2 (1/2). Tiro da 2P: 16/34. Tiro da 3P: 4/19. Tiri liberi: 14/16. Rimbalzi: 35

Belgio: Linskens 4 (2/3) Mestdagh 6 (1/2;0/2;4/5) Delaere 6 (3/5;0/1;0/1) Carpreaux 11 (5/12;1/2 TL) Meesseman 16 (7/17;2/3 TL) Wauters 17 (8/15;1/2 TL) Mestdagh Nauwelaers Vanloo 2 (1/1;0/3) Raman. Tiro da 2P: 27/55. Tiro da 3P: 0/6. Tiri liberi: 8/13. Rimbalzi: 34

BIELORUSSIA - TURCHIA 74-88 (16-20; 37-47; 48-66)

Bielorussia: Snytsina 9 (2/5;1/5;2/2) Rytsikava 4 (2/3) Likhtarovich 12 (3/4;1/2;3/3) Ziuzkova 2 (1/3;0/1) Papova 5 (1/4;1/1) Filonchyk 2 (0/2 3P;2/2 TL) Kress 4 (2/5) Holubeva 8 (1/3;2/2) Bentley 15 (5/6;1/2;2/2) Hasper 2 (1/4) Inkina 2 (2/2 TL) Ivashchanka 9 (2/5;1/2;2/6). Tiro da 2P: 20/42. Tiro da 3P: 7/17. Tiri liberi: 13/17. Rimbalzi: 36

Turchia: Bilgic 12 (3/7;0/1;6/8) Cora 10 (1/2;2/2;2/2) Cakir Turgut 15 (6/10;0/2;3/4) Vardarli Demirmen 4 (2/3) Caglar 6 (2/8;2/2 TL) Alben 9 (1/2;2/3;1/2) Canitez 10 (2/6;2/3;0/2) Hollingsworth 4 (2/5) Ivegin Uner 3 (1/2 3P) Senyurek 8 (4/5;0/2) Koksal 3 (1/1 3P) Ural 4 (2/3;0/2 TL). Tiro da 2P: 25/51. Tiro da 3P: 8/16. Tiri liberi: 14/22. Rimbalzi: 35

SERBIA - SLOVENIA 88-69 (21-30; 44-41; 62-58)

Serbia: Radocaj 7 (2/4 3P;1/2 TL) Petrovic 23 (8/10;1/3;4/5) Cado 3 (1/1 3P) Krnjic 2 (1/1) Jovanovic 11 (2/4;2/4;1/2) Milovanovic 11 (3/8;1/2;2/2) Crvendakic 7 (1/2;0/1;5/6) Skoric 11 (4/6;1/2) Stankovic 2 (2/2 TL) Jovanovic 7 (3/5;0/1;1/2) Dabovic 4 (2/4;0/2). Tiro da 2P: 24/40. Tiro da 3P: 8/20. Tiri liberi: 16/21. Rimbalzi: 33

Slovenia: Oblak 22 (4/7;3/5;5/6) Zdolsek (0/2) Erkic 10 (2/7;2/2) Prezelj 2 (1/2) Abramovic Baric 18 (2/6;3/5;5/5) Jakovina 2 (1/3;0/2) Lisec 7 (2/9;0/1;3/4) Trebec Evans 8 (2/6;4/6 TL) Ocvirk. Tiro da 2P: 14/42. Tiro da 3P: 8/15. Tiri liberi: 17/21. Rimbalzi: 33

REPUBBLICA CECA - SPAGNA 67-63 (17-19; 28-29; 45-44)

Repubblica Ceca: Vaughn 18 (9/13) Stejskalova Elhotova 10 (4/5;0/2;2/2) Hanusova 7 (2/6;1/3) Burgrova 4 (2/4) Vorackova 1 (1/2 TL) Elhotova 17 (4/8;3/5) Vyoralova 1 (0/4;0/1;1/2) Kulichova 2 (1/2) Zaplatova 7 (2/3;1/2). Tiro da 2P: 24/45. Tiro da 3P: 5/13. Tiri liberi: 4/6. Rimbalzi: 32

Spagna: Nicholls 10 (4/7;2/2 TL) Dominguez 2 (0/4;2/2 TL) Torrens 13 (2/7;3/3;0/2) Palau 4 (1/3;0/1;2/4) Rodriguez (0/1;0/3) Lyttle 17 (7/11;3/4 TL) Cruz 6 (2/7;2/4 TL) Romero 7 (2/4;1/2) Conde (0/2) Gil 4 (2/4;0/2 TL) Sanchez (0/2). Tiro da 2P: 20/52. Tiro da 3P: 4/9. Tiri liberi: 11/20. Rimbalzi: 38

MONTENEGRO - RUSSIA 54-78 (18-21; 34-38; 49-57)

Montenegro: Matovic (0/5;0/1) Skerovic 10 (2/5;2/4;0/1) Vucetic 4 (2/5;0/2) Popovic (0/1) Aleksic (0/2 3P) Mujovic 3 (1/6;0/1;1/1) Perovanovic 13 (4/7;5/5 TL) Pasic Jovanovic 7 (0/3;2/4;1/2) Robinson 17 (7/9;3/4 TL). Tiro da 2P: 16/41. Tiro da 3P: 4/14. Tiri liberi: 10/13. Rimbalzi: 29

Russia: Zhedik (0/1;0/2) Musina 2 (1/2) Beliakova 11 (0/8;3/5;2/2) Vadeeva 6 (3/9) Levchenko 2 (1/2) Prince 13 (4/4;1/1;2/2) Kirillova 9 (1/4;2/4;1/2) Vieru 10 (4/8;2/4 TL) Tikhonenko 8 (3/7;2/5 TL) Beglova 2 (1/3) Cherepanova 4 (0/1;1/1;1/2) Maiga 11 (5/7;1/3 TL). Tiro da 2P: 23/56. Tiro da 3P: 7/13. Tiri liberi: 11/20. Rimbalzi: 46

FRANCIA - GRECIA 70-63 (14-19; 35-30; 49-52)

Francia: Epoupa 4 (0/1;1/2;1/2) Miyem 12 (3/5;0/2;6/7) Ciak 11 (5/7;1/1 TL) Dumerc 5 (1/3;1/5) Michel 5 (2/5;0/2;1/1) Ayayi 4 (2/2;0/2) Skrela 12 (2/2;1/2;5/6) Minte (0/1) Johannes (0/1;0/2) Chartereau 2 (2/2 TL) Amant 4 (1/4;2/2 TL) Tchatchouang 11 (5/6;0/1;1/1). Tiro da 2P: 21/37. Tiro da 3P: 3/18. Tiri liberi: 19/22. Rimbalzi: 42

Grecia: Stamolamprou Spyridopoulou 3 (1/1 3P) Maltsi 25 (4/16;5/11;2/2) Nikolopoulou 4 (0/5;0/2;4/6) Sotiriou 4 (2/4;0/1) Kosma Spanou 10 (5/10;0/5 TL) Kaltsidou 5 (1/6;1/2) Christinaki 10 (3/6;1/3;1/2) Fasoula 2 (1/3). Tiro da 2P: 16/50. Tiro da 3P: 8/20. Tiri liberi: 7/15. Rimbalzi: 38