Eurolega - Il Fenerbahce regola di nuovo il Cska 77-71 con super Udoh e Bogdanovic

I turchi non concedono rivincite ai russi, ancora senza Teodosic. Buona prova anche di Gigi Datome, non bastano i 23 punti di De Colo per gli ospiti.

Eurolega - Il Fenerbahce regola di nuovo il Cska 77-71 con super Udoh e Bogdanovic
Fenerbahce Ulker
77 71
Cska Mosca
Fenerbahce Ulker : Udoh 15 Mahmutoglu ne Antic 9 Bogdanovic 12 Bennett Sloukas 9 Nunnally 7 Vesely 6 Kalinic 2 Dixon 7 Duverioglu ne Datome 10
Cska Mosca : De Colo 23 Kulagin 4 Augustine 6 Fridzon 2 Jackson 3 Antonov Freeland 3 Vorontsevich 8 Higgins 11 Kulagin Kurbanov 6 Hines 5

Il Fenerbahce batte ancora una volta il Cska Mosca, privo di Teodosic, al termine di una partita maschia e molto fisica che ha visto la squadra di Obradovic allungare nel terzo periodo con un parziale di 24-11. Udoh torna con 15 punti, ma anche Bogdanovic e Datome chiudono in doppia cifra, mentre al Cska non bastano i 23 punti di De Colo.

Mani fredde nelle prime battute da ambo le parti, Il Cska esaurisce subito il suo bonus ma il Fenerbahce con Udoh e Sloukas non è molto preciso dalla lunetta. Kurbanov, Hines e Vorontsevich bucano la difesa gialloblu (4-9),  Kalinic e Sloukas riportano in parità la squadra di Obradovic. De Colo batte un colpo dall’arco mentre Bogdanovic va a segno dalla lunetta e Nunnally chiude un contropiede che permette ai turchi di chiudere col naso avanti la prima frazione (15-14).

Kulagin e Sloukas aprono il secondo periodo, De Colo sfrutta un gioco da 3 punti (17-19). La partita è molto scorbutica, Dixon si alza da 3 punti e impatta sul 20-20. Botta e risposta Vesely-Kulagin ma il ceco raggiunge la terza penalità a metà quarto. Antic e Udoh non lo fanno rimpiangere in attacco, ma Vorontsevich e Jackson non sono da meno da oltre i 6,75 (31-32). Nunnally mette a segno una bomba ma De Colo e Kurbanov non si scompongono e costringono Obradovic al time out. Kalinic regala un cioccolatino a Higgins che permette al Cska di chiudere sul 36-40 all’intervallo lungo.

Freeland porta il Cska a +6, ma Udoh con 4 punti di fila risponde presente. Datome sfrutta un fallo tecnico chiamato ad Itoudis e Dixon sempre dalla lunetta riporta in vantaggio i padroni di casa (47-42). I russi sono in rottura prolungata e Vorontsevich commette il suo quarto fallo. Kurbanov sblocca i rossoblu, mentre DeColo e Hines tengono in vita i russi dalla lunetta. Datome, con 6 punti in un amen, porta il Fenerbahce sul 60-51 a fine terzo quarto.

De Colo e Antic show ad inizio quarto quarto (65-59). Dixon commette il quarto fallo e ancora De Colo con un gancio segna il suo 19° punto ma Vesely sfrutta una penetrazione di Sloukas (67-61). Augustine con 6 punti di fila tiene a galla il Cska, Udoh risponde per le rime (73-67). Higgins regala la palla a Sloukas e il Fenerbahce può portare a casa i due punti nonostante i liberi segnati da De Colo (77-71) .