Risultato finale EA7 Milano - FC Barcellona in Eurolega 2016/17 (78-83)

Risultato finale EA7 Milano - FC Barcellona in Eurolega 2016/17 (78-83)
EA7 Milano
78 83
FC Barcellona
EA7 Milano: MCLEAN JAMEL, FONTECCHIO SIMONE, HICKMAN RICHARD , KALNIETIS MANTAS, RADULJICA MIROSLAV, DRAGIC ZORAN, MACVAN MILAN, PASCOLO DAVIDE , CINCIARINI ANDREA, SANDERS RAKIM, ABASS AWUDU, CERELLA BRUNO,
FC Barcellona: Xavier Mumford, RICE Tyrese, Victor Claver, Victor Faverani, A. Vezenkov,kurucs, Marcus Eriksson, Moussa Diagne, Brad Oleson, Petteri Koponen , Alex Renfroe, Ante Tomic

Il Barcellona passa a forum di Assago: finisce 83-78 in favore dei catalani. Rammarico per Milano che aveva toccato anche il più 15 durante la gara. Per oggi è tutto una buona notte da Radice Arianna e da tutta la redazione di vavel Italia

FINISCE 78-83

78-83 1/2 per rice

78-82 Cinciarini risponde a Rice 

76-80 TIRPLAAA DI MACVAN

73-80 Gioco da tre punti per Cinciarini quando manca 1 minuto e 20 secondi

70-80 Tripla del Barcellona

70-77 2/2 dalla lunetta per Cinciarini e Milano torna a meno sette

68-77 Schiacciata di Abass a due minuti dal termin

66-77 time out repesa a 2 minuti e 42 secondi dal termine

66-77 2/2 dalla lunetta per Mclean 

64-77 Canestro dalla lunga distanza di Renfroe a quattro minuti dal termine

R64-74 TRIPLAA DI KALNIETIS

61-74 tripla di Vezenkov, due punti per Cinciarini

59-61  Faverani due punti per lui

59-69 Time out Barca

59-69 Milano che torna a meno 10

57-69 Mclean risponde a Koponen 

Finisce il terzo quarto con il Barcellona avanti di 10 lunghezze su Milano 65-55.  Male l'Olimpia in attacco che, rispetto al primo tempo, ha faticato a trovare la via del canestro. Bene invece i catalani che hanno alzato le proprie percentuali offensiva. 

55-65 Koponen risponde subito

55-62 TRIPLAAA DI ABASS

52-62 Più 10 per il Barcellona

52-60 Quarto falo di Pascolo

52-60 Renfroe due punti

52-58 Si segna solo dalla lunetta

50-57 1/2 per Dragic

49-57 2/2 per Renfroe dalla lunetta

49-55 Schiacciata di Abass

47-55 Gioco da tre punti realizzato da Vezenkov

47-52 Milano che fa fatica a segnare

47-52 Barca che continua a segnare

47-50 Schiacciatona di Tomic e time out immediato di Repesa

47-48 Due punti per Vezenkov

47-46 2/2 dalla lunetta per Raduljica, fallo in precedenza di Tomic

45-46 Barca che torna avanti nel match

45-43 Due punti di Tomic

45-41 Inizia il terzo quarto. Milano in campo con: Cinciarini, Hickman, Raduljica, Macvan e Sanders

Finisce il secondo quarto, Milano che ha toccato anche il più 15, chiude il primo tempo avanti solo di quattro punti 45-41 il risultato finale dopo 20 minuti di gioco. Per il Barcellona un'ottimo Tomic (15 punti), per l'Olimpia buona prova corale. 

45-41 Tomic

45-39 Altri due punti per i catalani

45-37 Barca che torna a farsi sotto

45-32 Il Barca torna a segnare con Eriksson. Time out EA7

45-30 TRIPLAAAA DI MACVAN

42-30 TRIPLAAAAA DI ABASS

39-30 Altri due punti per Faverani

39-28 Gioco da tre punti per Pascolo, più 11 di Milano

36-28 1/2 per Faverani dalla lunetta, fallo di Abass

36-27 Splendido contropiede di Milano realizzato da Abass

34-27 Milano risponde subito con un 5-0 di parziale

29-27 5-0 di parziale per il Barca e time out immediato di Repesa

29-22 Time out Barcellona, a 7 minuti e 46 secondi dal termine del primo tempo

29-22 Schiacciatona di Abass e mini parziale di Milano

27-22 TRIPLAAAAA DI FONTECCHIO

24-22 Penetrazione vincente di Kalnietis

Inizia il secondo quarto

finisce il primo quarto in perfetta parità: 22-22 al Forum tra Milano e Barcellona. Devastante Tomic già a quota 13 punti, ma l'Olimpia ha riposto presente. 

22-22 FONTECCHIOOOO TRIPLA

19-22 Gioco da tre punti per Tomic (13 punti per lui). Fallo in precedenza di Fontecchio

19-19 Pascolo riporta la gara in parità

17-19 Due punti di Tomic e sorpasso Barca

17-17 Gioco da tre punti di Koponen, fallo in precedenza di Pascolo

17-14 Koponen da tre punti e il Barca torna a farsi sotto

17-11 Hickman da due punti, ma altro assist di Cinciarini

15-11 Tv time a 4 minuti e 38 secondi dal termine

15-11 Canestro di Mclean, assist di Cinciarini

13-11 Altro cambio per il coach croato: dentro Pascolo e fuori Macvan

13-11 TRIPLAAAA DI HICKMAN

10-11 Primo cambio per Repesa: dentro Mclean, fuori Raduljica

10-11 Altro canestro di Tomic, già a quota 8 punti

10-9 Canestro di Sanders

8-9 Altri due punti per il centro del Barca.

8-7 Ma il centrone serbo si fa subito perdonare, due punti per lui

6-7 Altro canestro di Tomic, per il momento Raduljica non riesce a fermarlo

6-5 Macvan risponde alla tripla di Eriksson

4-2 2/2 dalla lunetta per Cinciarini, in precedenza fallo di Renfroe

2-2 Ma dall'altra risponde subito Tomic

2-0 Primi due punti di Milan Macvan

0-0 Inizia la partita, primo pallone giocato da Barcellona

Le entrate in campo

Milano: Sanders, Cinciarini, Macvan, Raduljica ed Hickman

Barcellona: Tomic, Vezenkov, Rice, Renfroe e Eriksson

20.42 Tre minuti alla palla a due

20.38 E' il momento delle presentazioni delle due squadre

20.28 Forum chenon sarà tutto esaurito

20.16 Kalnietis e Mclean, gli acciaccati della Coppa Italia, ci sono

20.15 Anche Milano è in campo e manca, ancora una volta ,Simon

20.13 Il Barcellona fa il suo ingresso in campo. Non c'è Navarro

20.02 Siamo già collegati dal forum!

Buona giornata e benvenuti alla diretta di EA7 Milano - FC Barcellona, match valido per la 23 giornata di Eurolega 2016/2017. Io sono Arianna Radice e vi racconterò in diretta dal Forum la gara. restate con noi!

Milano torna in campo dopo il successo di domenica in Coppa Italia e lo fa questa sera tra le mura amiche del Forum d'Assago. Di fronte ci sarà il Barcellona.

Una partita tra due deluse in Eurolega: due squadre che dovevano ambire alla zona play off, ma che invece sono quasi eliminate dalla competizione a otto giornate dal termine della prima parte. L'Olimpia occupa l'ultima posizione, i catalani sono 12esimi e ai play off si qualificheranno le migliori otto.

Il Barcellona arriva in Italia con molte assenze, tra cui il leader Navarro. In casa biancorossa tanti i dubbi sulle condizioni di Simon, Mclean e Kalnietis non ancora al meglio dopo la quattro giorni di Rimini. 

Sarà un'occasione per Jasmine Repesa di far giocare i giovani. 

LE PAROLE DELLA VIGILIA

Jasmine Repesa: "La matematica ci dà ancora speranza ma realisticamente siamo distanti dai playoffs. C’è rammarico perché abbiamo perse partite che potevamo vincere basti pensare a Bamberg dove abbiamo perso al supplementare, al Galatasaray, dove abbiamo avuto il tiro della vittoria, all’Efes dove abbiamo perso una gara che sembrava vinta o la stessa partita di Madrid"

Andrea Cinciarini: "Forse l’EuroLeague è compromessa ma abbiamo il dovere di affrontare ogni partita alla morte perché giocare questa competizione è un privilegio da onorare"

Ricky Hickman: "Non guardiamo alla classifica. Giochiamo ogni partita e proviamo a vincere sempre. Ci sono ancora tante partite da giocare".  

PRECEDENTI, STATISTICHE E CURIOSITA'

Nei 13 precedenti, il Barcellona conduce 7-6. Nel 2014 l’Olimpia si impose con un clamoroso 91-63 ispirato dai 24 punti di Alessandro Gentile, record carriera in EuroLeague e inflisse al Barcellona la peggiore sconfitta europea dal 2007 interrompendo una striscia di 24 vittorie consecutive nelle Top 16. La stagione successiva il Barcellona però ha vinto sia a Milano che in casa pareggiando il conto negli scontri diretti.

E adesso la sua striscia vincente è arrivata a quota tre contando la partita di andata, 89-75 con 19 punti di Ante Tomic e 27 nell’Olimpia di Rakim Sanders (record carriera). In quell’occasione il Barcellona ebbe 30 assist, record di club in una gara di EuroLeague.