Turkish Airlines EuroLeague - Vittorie interne in volata per Khimki e Zalgiris, dilaga il Barcellona

Gli spagnoli, avanti per tutta la durata dell'incontro, archiviano nel secondo tempo la pratica Panathinaikos, mentre molto più equilibrate le sfide del pomeriggio, con Khimki Mosca e Zalgiris Kaunas che ribaltano nell'ultimo periodo il vantaggio del Valencia e della Stella Rossa di Belgrado prima di archiviare la prima vittoria stagionale.

Turkish Airlines EuroLeague - Vittorie interne in volata per Khimki e Zalgiris, dilaga il Barcellona
Turkish Airlines EuroLeague - Vittorie interne in volata per Khimki e Zalgiris, dilaga il Barcellona - Hanga, ala del Barcellona - Foto Eurolega

Tre vittorie interne per chiudere la prima giornata della nuova edizione della Turkish Airlines EuroLeague. Dopo le emozioni delle prime cinque sfide della giornata inaugurale, da registrare nel venerdì di Eurolega i successi interni di Khimki Mosca, Zalgiris Kaunas e Barcellona rispettivamente ai danni di Valencia, Stella Rossa Belgrado e Panathinaikos Atene. Vita facile per gli iberici di Alonso davanti al pubblico amico: gara di testa per quaranta minuti per i blaugrana, che scavano il solco definitivo nel secondo tempo, archiviando la pratica nei primi minuti della quarta frazione. 

Di diversa fattura invece le vittorie nel pomeriggio di Khimki e Zalgiris, entrambe di rimonta. Shved e Robinson si caricano i russi sulle spalle nel finale, trascinandoli dal -5 di fine terzo quarto, quando i canestri di Green sembravano risultare decisivi, alla vittoria finale. Festeggia anche Jasikevicius, che nelle battute conclusive della sfida contro i serbi della Stella Rossa deve ringraziare i canestri di Pangos ed i liberi di Ulanovas per ribaltare il -6 di inizio ultima frazione e portare a casa la prima vittoria, sofferta, della stagione. 

Khimki Mosca - Valencia Basket 75-70

 

Zalgiris Kaunas - Stella Rossa Belgrado 78-76

FC Barcellona Lassa - Panathinaikos Atene 98-71