Turkish Airlines Euroleague - Maccabi e Baskonia alimentano le crisi di Valencia e Malaga

La squadra israeliana supera tra le mura amiche il Valencia col punteggio di 94-91. Per gli uomini di Spahija è la seconda vittoria consecutiva, mentre per i valenciani è la settima sconfitta di fila. Nell'altro match di serata il Baskonia batte Malaga col punteggio di 88-82. Per gli andalusi è la quinta sconfitta consecutiva

Turkish Airlines Euroleague - Maccabi e Baskonia alimentano le crisi di Valencia e Malaga
twitter.com

L'undicesima giornata di Eurolega ha visto il Maccabi di coach Spahija dare seguito alla vittoria conseguita nella giornata precedente contro lo Zalgiris Kaunas con un altrettanto importante successo contro il Valencia. Una vittoria sofferta, sudata, combattuta ed ottenuta solamente a fil di sirena. Infatti per tutte e quattro le frazioni si assiste ad un match particolarmente equilibrato, che alla fine viene deciso dai tiri dalla lunetta che hanno premiato la squadra di casa. Gli israeliani, scesi in campo con Bolden, Jackson, Kane, Parakhouski e Roll, hanno tratto profitto dalla prestazione di Pierre Jackson, autore di 21 punti, ma non solo perchè ci sono da sottolineare i 20 punti di Thomas, i 14 di Parakhouski ed i 12 di Cole. Ai valenciani invece non sono bastati i 24 punti di Green, i 15 di San Emeterio e gli 11 di Vives. Tra questi l'unico a non esser stato scelto dall'inizio è San Emeterio, con Vives e Green che hanno potuto usufruire degli apporti di Thomas, Pleiss e Doornekamp. Aiuti che però non si sono rivelati sufficienti per la vittoria finale, infatti il Valencia deve arrendersi alla settima sconfitta consecutiva, che potrà riscattare nel prossimo turno contro la Stella Rossa, mentre il Maccabi se la vedrà con il CSKA Mosca.

Nell'altro match di serata il Baskonia ha avuto la meglio su Malaga. Una vittoria che non sembrava in discussione dopo l'ottimo primo quarto disputato dai baschi, ma gli andalusi nelle successive tre frazioni hanno messo in atto una prestazione che ha intimorito non poco i padroni di casa, i quali sono stati costretti nel finale ad accelerare per non vedersi sfuggire la vittoria. Un successo che permette ai baschi di cancellare la sconfitta patita nel turno precedente con il Fenerbahce. Una vittoria frutto dei 24 punti di Timma, dei 12 di Shengelia, degli 11 di Beaubois e dei 10 di Janning. Sia Beaubois che Timma sono stati scelti da Martinez nel quintetto titolare insieme a Huertas, Jones e Voigtmann. Dall'altra parte Plaza ha fatto partire dall'inizio McCallum, Milosavljevic, Nedovic, Shermadini e Suarez. Tra questi si salvano solamente McCallum, autore di 11 punti e Nedovic, che ne ha invece inanellati 13. Il top-scorer per Malaga arriva però dalla panchina ed è Adam Waczynski, il quale inanella ben 25 punti, che uniti agli 11 di Jeff Brooks non hanno permesso alla squadra andalusa di portare a casa la vittoria. Un successo che al roster di Plaza manca da ben cinque partite e che a questo punto cercheranno di ottenere nel prossimo turno contro Khimki, mentre il Baskonia se la vedrà con l'Anadolu.

Maccabi - Valencia 94-91 (25-21; 46-46; 69-65)

Maccabi: Thomas 20 (6/9;2/3;2/3) Roll 8 (3/4;2/2 TL) Kane 2 (1/3;0/1) Tyus 6 (3/4;0/4 TL) Dibartolomeo 6 (1/3;1/2;1/1) Cohen (0/1) Cole 12 (3/6;0/1;6/8) Bolden 5 (1/1;1/1;0/1) Parakhouski 14 (5/5;4/4 TL) Jackson 21 (5/6;2/5;5/5)

Valencia: Thomas 7 (1/2;1/3;2/2) Van Rossom 3 (1/5 3P) Rudez 3 (0/2;1/2) Vives 11 (1/1;3/5) Martinez 6 (2/3 3P) San Emeterio 15 (3/3;2/3;3/3) Pleiss 8 (3/6;2/4 TL) Green 24 (3/8;2/6;12/13) Doornekamp 6 (0/2;2/6) Hlinason 8 (4/6;0/2 TL)

Tiro da 2p: Maccabi (28/42) Valencia (15/30). Tiro da 3p: Maccabi (6/13) Valencia (14/33). Tiri liberi: Maccabi (20/28) Valencia (19/24). Rimbalzi: Maccabi 33 Valencia 26

Baskonia - Malaga 88-82 (27-12; 41-36; 59-56)

Baskonia: Vildoza 2 (1/1) Timma 24 (4/4;5/9;1/3) Voigtmann 8 (4/5) Malmanis Huertas 4 (1/3;0/1;2/2) Beaubois 11 (1/2;3/5) Janning 10 (3/4;1/3;1/1) Granger 6 (1/1;1/4;1/2) Poirier 6 (3/5) Jones 5 (1/2;1/2) Shengelia 12 (4/7;0/1;4/7)

Malaga: McCallum 11 (2/4;2/6;1/2) Diaz 2 (1/1;0/3) Salin 5 (1/1;1/4) Milosavljevic 6 (3/5;0/2) Nedovic 13 (3/7;2/4;1/2) Shermadini 2 (1/4) Waczynski 25 (2/6;7/9) Brooks 11 (4/7;1/1) Augustine 2 (1/2) Suarez 5 (1/3;0/1;3/3)

Tiro da 2p: Baskonia (23/34) Malaga (19/40). Tiro da 3p: Baskonia (11/25) Malaga (13/30). Tiri liberi: Baskonia (9/15) Malaga (5/7). Rimbalzi: Baskonia 27 Malaga 26