Risultato finale Olimpia Milano- Pistoia (78-77)

Risultato finale Olimpia Milano- Pistoia  (78-77)
EA7 Olimpia Milano
77 77
Giorgio TesiGroup Pistoia

Samuels, Kleiza e Gentile regalano i due punti a Milano che ai play off incontrerà Bologna. per questa sera è tutto, vi ringraziamo per essere stati con noi 

Termina l'incontro Milano vince, ma che fatica, con una grande Pistoia. 78-77 alla fine. 

7 secondi, fallo su Gentile e andrà in lunetta

ad 8 secondi dal termine Amoroso segna tutti e due i itiri liberi e riporta la parità al Forum. 77-77 palla Milano

Brooks dalla lunetta fa solo 1/2 77-75

Pistoia segna dalla lunetta, 76-75 

39:50 1/2 dalla lunetta, Milano sopra solo di due lunghezze 76-74

39:50 Pistoia commette fallo su Moss che andrà in lunetta

39:00 Incredibilmente fa 0/2 dalla lunetta. 11 secondi al termine, palla Milano. 

39:00 Kleiza commette fallo su  Hall, andrà in lunetta 

37' Pistoia si fa sotto di nuovo 75-74. Minuti finali emozionanti al Forum

36  Amoroso da due punti 71-65

35:00 Kleiza in serata, segna ancora da 3 punti e Milano a 5 minuti dal termine è avanti di 8 lunghezze 71-65

33:00 Gentile in contropiede 68-53

33:00 Segna Ancora il lituano (assist di Gentile) 66-63 . Moretti chiama time out

Kleiza con due triple consecutive ri da il vantaggio a Milano 64-63. 

31:00 Cinciarini questa volta da due punti, 58-63

31:00 Fallo di Amoroso su Samuels 

quarto quarto

Alessandro Gentile da 3 puti 58-59. Filloy allo scadere segna e si chiude così il terzo quarto con Pistoia avanti di 3 lunghezze 58-61

Milbourne Chiude il parziale milanese, 55-59

29:00 Fallo di Magro su Kleiza. 1/2 e Milano si riporta sotto di due lunghezze 55-57

29:00 Ancora Kleiza 54-57. Time out Giorgio Tesi 

29:00 Kleiza da 2, 52-57

28:00 fallo di Melli,al suo quarto fallo, esce ed entra al suo posto Kleiza

27:00 Gentile accorcia, 48-56

26:00 Ancoa Filloy, 46- 56 e Banchi chiama time out. Pistoia da 3 punti 12/19

26:00 Pistoia trova canestro solo dalla lunga distanza, Amoroso e Filloy  danno il massimo vantaggio della gara per Pistoia 46-53

25:00 Samuels ancora da sotto, per Milano ora segna solo ui

25:00 fallo di Melli, Williams fa due su due dalla lunetta

24:00 secondo fallo di Hackett

23:00 Ancora da 3 punti Amoroso, vantaggio Pistoia 44-45

23:00 Fallo di Hackett in pressione , primo per lui 

22:00 Fallo di Easley, 3 per lui. Melli in lunetta.  

22:00  Samuels da sotto, 44-42

21:00 Milano difende molto bene e recupera palla, fa il suo esordio al forum Tabu

Terzo quarto

18:20 Diamo uno sguardo agli altri campi, 

VANOLI BASKET CREMONA 45 - 49 BANCO DI SARDEGNA SASSARI
ACEA ROMA 31 - 39 iACQUA VITASNELLA CANTÙ
GRISSIN BON REGGIO EMILIA 27 - 34  ENEL BRINDISI
CONSULTINVEST PESARO 46 - 43  PASTA REGGIA CASERTA
OPENJOBMETIS VARESE40 - 45 SIDIGAS AVELLINO
DOLOMITI ENERGIA TRENTO 51 - 44 GRANAROLO BOLOGNA
UMANA REYER VENEZIA 43 - 36 UPEA CAPO D'ORLANDO

Il secondo quarto finisce in parità, 42 pari. Una buona pistoia in questi primi 20 minuti di gioco, soprattutto dalla lunga distanza (8/13 , con Cincarini 3/3 ) Milano bene con i suoi lunghi (17 punti del duo Samuels e Elegar). Tutto da decidere al Forum, restate con noi 

19:00 Brooks ristabilisce la parità

19:00 Ancora Cinciarini con due triple consecutive, danno nuovamente il vantaggio a Pistoia. 40-42 e Banchi a 55 secondi dalla fine chiama time out per rifletterci su 

19:00 Magro da sotto, 40-37

17:00 Brooks risponde anche lui da 3, Filloy dall'altra parte da sotto.  40-35 Milano

16:00 Pistoia però dall'altra risponde ancora con una tripla 27-33 Cinciarini

15:00 Milano parte meglio nel secondo quarto, e con Elegar (3 schiacciate una più bella dell'altra) è in vantaggio 37-30 e Moretti chiama il time out

Samuels è già a quota 11 punti.

Nella prima frazione di gioco Pistoia parte meglio di Milano, costretta a vincere per sperare di arrivare ai playoff: segna con facilità, soprattutto dalla lunga distanza e Banchi è costretto a chiamare time out. 9-15 per gli ospiti. Gentile dalla lunetta fa 1 su 2, 10-15  L’ea7 cerca la soluzione da sotto, e con Gentile e Samuels si riportano sotto, 14-15 a 3 minuti dalla fine . Tripla di Cinciarini, tiri liberi dalla lunetta e si ristabilisce la parità al forum 18-18. Milano spende il suo primo fallo di squadrad un minuto dalla fine del quarto, con Gentile.  e i primi dieci minuti si chiudono con Milano sopra di 3 punti 24-21

Ci scusiamo per il disagio

Buon pomeriggio e benvenuti alla diretta testuale di  Emporio Armani Milano - Giorgio Tesi Group Pistoia, Si gioca alle 17.30 per rispettare la contemporaneità di tutti i campi. La gara non ha valore di classifica per l’Olimpia, da tempo certa del primo posto, mentre Pistoia ha bisogno di vincere per aspirare ad un posto nei playoffs.  La squadra di Banchi proverà a mantenere imbattuto il Forum per il secondo anno consecutivo nel corso della regular season, migliorando anche di una vittoria il record dello scorso campionato. Una vittoria permetterebbe ai milanesi di migliorare il bilancio della stagione passata (era 25-5; attualmente è 25-4). Prima gara casalinga per Jonathan Tabu. Daniel Hackett è a meno 10 dai 2.000 punti in carriera. 

Restando nelle zone alte della classifica, ci sono da decidere secondo e quarto posto, con Venezia (contro Capo d’Orlando) e Trento con i match point casalinghi per ottenere il piazzamento, rispettivamente su Reggio Emilia e Sassari. La gara clou di questa domenica è, però, lospareggio salvezza tra Pesaro e Caserta: si tratta di una ‘drammatica’ partita secca, senza ritorno. La squadra vincente resterà nella massima serie, mentre la perdente verrà retrocessa in Serie A2.

Tecnicamente l’unico precedente riguarda le sette gare della scorsa stagione e l’andata di questa, perché la Pistoia odierna è una società che non ha legami con l’Olimpia Pistoia, apparsa nel massimo campionato tra 1992/93 e il 1998/99 (anno della retrocessione). In quell’arco di tempo le due squadre si sono affrontate 15 volte. A Milano il record era 8-0 a favore dell’Olimpia; a Pistoia era 4-3 per la squadra toscana. Degli otto precedenti delle ultime due stagioni, l’Olimpia è 6-2, 4-0 a Milano e 2-2 a Pistoia.

Luca Banchi: "Chiudiamo la stagione regolare contro una squadra come Pistoia che è stata capace di confermarsi competitiva anche nella seconda stagione nella massima serie. Questa partita rappresenterà quindi una verifica importante del nostro attuale stato di forma tecnica, fisica e mentale al cospetto di una formazione che giocherà per inseguire l’obiettivo di centrare la qualificazione ai playoff”. 

L’EA7 Emporio Armani Milano giocherà gara 1 dei playoffs lunedì 18 maggio al Mediolanum Forum contro l’ottava classificata. Gara 2 è in programma mercoledì 20 maggio sempre al Forum e gara 3 venerdì 22 maggio in trasferta, come l’eventuale gara 4 (domenica 24). Gara 5, se necessaria, si giocherà il 26 maggio a Milano. Chi sarà l’avversaria: se Cantù e Bologna vincono o perdono entrambe sarà la Granarolo Bologna; se dovessero perdere entrambe e Pistoia vincesse a Milano, sarebbe ottava Pistoia (settima Bologna); se Cantù vince, è ottava sempre la Virtus Bologna (comunque 2-0 contro Pistoia negli scontri diretti); se Cantù perde a Roma e Bologna vince a Trento, è ottava Cantù a patto che Pistoia perda a Milano mentre diventa ottava Pistoia se vincesse a Milano raggiungendo Cantù. 

Ecco tutte le possibili combinazioni per l’ultimo turno:

MI-PT 1   (7.a Cantù, 8.a Bologna – ai quarti Milano-Bologna)
TN-BO 1
RM-CNT 1

MI-PT 2  (7.a Cantù, 8.a Bologna – ai quarti Milano-Bologna)
TN-BO 2
RM-CNT 2

MI-PT 1 (7.a Cantù, 8.a Bologna – ai quarti Milano-Bologna)
TN-BO 2
RM-CNT 2

MI-PT 1 (7.a Cantù, 8.a Bologna – ai quarti Milano-Bologna)
TN-BO 1
RM-CNT 2

MI-PT 2   (7.a Cantù, 8.a Bologna – ai quarti Milano-Bologna)
TN-BO 1
RM-CNT 2

MI-PT 2 (7.a Bologna, 8.a Pistoia – ai quarti Milano-Pistoia)
TN-BO 1
RM-CNT 1

MI-PT 2 (7.a Bologna, 8. Pistoia – ai quarti Milano-Pistoia)
TN-BO 2
RM-CNT 1

MI-PT 1   (7.a Bologna, 8.a Cantù – ai quarti Milano-Cantù)
TN-BO 2
RM-CNT 1

C’è un giocatore dell’Olimpia che in stagione regolare non ha mai perso quest’anno e non ha mai perso in carriera con la maglia biancorossa. L’Olimpia ha perso quattro partite quest’anno ma Daniel Hackett era assente in tutte e quattro, le prime due perché inibito e le ultime due perché infortunato. Hackett ha giocato solo 11 partite di campionato ma con lui il bilancio dell’Olimpia è 11-0. In tutto, da quando è a Milano, il record di regular season di Hackett è 29-0. Alessandro Gentile ha superato quota 2000 punti in carriera. Con i 22 di Brindisi sono diventati 2019. 514 punti li ha segnati nella Benetton Treviso. Gentile ha una media di 9.9 punti di media per la carriera. 12.2 in questa stagione. Daniel Hackett è arrivato invece a 1990, a 10 punti dalla soglia.

Joe Ragland ha segnato 26 punti contro Bologna, esattamente uno in meno del suo record in Serie A che risale alla stagione passata quando giocava a Cantù. I 26 sono ovviamente record stagionale e in maglia Olimpia. Ragland ha il 45.0% nel tiro da tre, secondo assoluto dietro il 46.6% del virtussino Allan Ray alla vigilia dell’ultima giornata di regular season. Ragland ha anche il 62.3% da due e l’86.4% dalla lunetta.

La partita Milano-Pistoia sarà diretta da Tolga Sahin, alla quinta direzione stagionale dell’Olimpia dopo le gare interne con Venezia, Pesaro e Sassari, quella esterna di Bologna; da Dino Seghetti, lui pure alla quinta apparizione dopo le partite casalinghe con Brindisi, Sassari, Roma e la trasferta di Roma, e Luca Weidmann che invece in questa stagione non aveva mai arbitrato l’Olimpia.