Serie A Beko, la quinta giornata. Milano per fermare la marcia della capolista Pistoia

La Giorgio Tesi Group di Vincenzo Esposito, capolista in solitaria a punteggio pieno dopo le prime quattro uscite stagionali, sarà protagonista del big-match della quinta giornata di Serie A al Mediolanum Forum di Assago contro l'Olimpia di Repesa. Apre il programma l'anticipo di stasera a Cantù dove arriva l'Enel di Bucchi, mentre il posticipo che farà calare il sipario sarà Bologna-Caserta lunedì sera.

Serie A Beko, la quinta giornata. Milano per fermare la marcia della capolista Pistoia
Serie A Beko, la quinta giornata: tutti a caccia di Pistoia

Torna sui parquet di tutta Italia la Serie A Beko dopo la quattro giorni Europea che ha visto pochissimi sorrisi per le compagini che portano in dote il vessillo tricolore. Riprende la scena il campionato che nelle prime quattro uscite stagionali ha visto fin qui dominare una sola squadra, che guarda tutti dall'alto verso il basso: la sorpresa Giorgio Tesi Group Pistoia è a punteggio pieno e la squadra di Esposito non ha la minima intenzione di fermarsi. Quattro giornate all'insegna dell'equilibrio più totale, con nessuna squadra fanalina di coda ferma al palo che vede tutte le compagini nello strettissimo giro di quattro punti, con la sola eccezione della Enel Brindisi di Piero Bucchi ferma a quota 4. 

Passiamo al programma di giornata, che si aprirà questa sera proprio con la compagine pugliese dell'ex allenatore di Roma, Napoli e Milano impegnata in Brianza contro l'Acqua Vitasnella di capitan Abass. La compagine di casa dovrà rinunciare per il match e per un bel pò di tempo al giovane Laganà, infortunatosi gravemente al ginocchio e che resterà lontano dai campi per qualche mese (in bocca al lupo Marco). Le due squadre sono reduci dalle rispettive battute d'arresto europee e cercano in campionato di ritrovare fiducia e continuità di risultati, oltre ad una solidità nell'organico. Fiammate da una parte e dall'altra, con Abass-Heslip-Ross che sfideranno Reynolds-Kadji-Banks. 

La domenica della palla a spicchi si aprirà invece a Reggio Emilia, dove la compagine di Menetti sarà chiamata a riscattare la prima sconfitta stagionale in quel di Capo d'Orlando. Nonostante l'assenza di Kaukenas, Della Valle, Polonara ed Aradori guidano la truppa reggiana verso la vetta della classifica. Pesaro arriva in Emilia forte del successo, il primo, contro Bologna, e proverà a mettere i bastoni tra le ruote ai vice campioni d'Italia. La sfida di cartello della domenica cestistica si gioca invece al Mediolanum Forum, dove l'Emporio Armani di Repesa, reduce dalla cocente sconfitta contro i greci dell'Olympiacos, ospita la capolista Pistoia: sarà aggancio in vetta oppure fuga solitaria? 

Chiudono il lotto delle sfide delle 18.15 le gare che si giocano ad Avellino, dove la Sidagas vuole riscattarsi contro la Dolomiti Energia Trento di Poeta, e a Torino, dove arriva la Vanoli Cremona in una sfida che mette in palio due punti importanti per stabilire le velleità di post-season delle due squadre. In Sicilia, infine, la sorprendente Betaland di Jasaitis e Laquintana cerca la quarta affermazione contro la Openjobmetis Varese (gara che seguiremo in diretta dal PalaFantozzi con cronaca e interviste post-partita). Brianzoli in difficoltà, ma l'assenza di Bowers potrebbe essere fondamentale per gli uomini di Griccioli

Il posticipo domenicale vedrà opposte, sull'altra isola, la Dinamo Sassari reduce dalla terza sconfitta di seguito in Eurolega, a Tel Aviv, contro la Reyer Venezia di Recalcati. Sfida tra il miglior attacco del campionato, con i sardi che si affideranno al capocannoniere di stagione, il solito Logan, e la miglior difesa del lotto, con i lagunari che hanno concesso soltanto 65 punti di media ad uscita ai rispettivi avversari. Il sipario calerà sulla quinta giornata come d'uopo lunedì, quando a Bologna sarà di scena la Pasta Reggia Caserta di Dell'Agnello, che dopo la prima vittoria a Varese ha conosciuto soltanto delusioni. Ancora incerta la presenza di Jones, mentre Siva sembra lontano dal tornare abile ed arruolabile. Quale dei due peggiori attacchi del torneo prevarrà? 

Il programma di giornata

31/10 20:30 Acqua Vitasnella Cantù -  Enel Brindisi  
01/11 12:00 Grissin Bon Reggio Emilia -  Consultinvest Pesaro 
01/11 18:15 EA7 Emporio Armani Milano -  Giorgio Tesi Group Pistoia 
Sidigas Avellino -  Dolomiti Energia Trentino
Betaland Capo d'Orlando -  Openjobmetis Varese
Manital Torino -  Vanoli Cremona 
01/11 20:45 Banco di Sardegna Sassari -  Umana Reyer Venezia
02/11 20:45 Obiettivo Lavoro Bologna -  Pasta Reggia Caserta

La classifica

1.  Giorgio Tesi Group Pistoia 8 4/0
2.  Umana Reyer Venezia 6 3/1
3.  Dolomiti Energia Trentino 6 3/1
4.  Betaland Capo d'Orlando 6 3/1
5.  Banco di Sardegna Sassari 6 3/1
6.  EA7 Emporio Armani Milano 6 3/1
7.  Grissin Bon Reggio Emilia 6 3/1
8.  Enel Brindisi 4 2/2
9.  Acqua Vitasnella Cantù 2 1/3
10.  Vanoli Cremona 2 1/3
11.  Sidigas Avellino 2 1/3
12.  Openjobmetis Varese 2 1/3
13.  Manital Torino 2 1/3
14.  Consultinvest Pesaro 2 1/3
15.  Pasta Reggia Caserta 2 1/3
16.  Obiettivo Lavoro Bologna 2 1/3