Serie A Beko, 14a giornata: Si parte con il big match Cremona - Milano

In testa regna l'equilibrio con ben 5 squadre al comando.

Serie A Beko, 14a giornata: Si parte con il big match Cremona - Milano
Serie A Beko, 14a giornata: Si parte con il big match Cremona - Milano

Ci stiamo avvicinando al giro di boa con la penultima giornata del girone di andata ed ancora abbiamo cinque squadre in testa alla classifica (Reggio Emilia, Milano, Cremona, Pistoia e Trento) e con una sesta, la Dinamo Sassari, ad una sola vittoria di distanza e altre due, Brindisi e Venezia,  a quattro lunghezze.  A due giornate dal termine del girone di andata, sono sei le squadre che hanno già staccato il lasciapassare per le Final Eight di Coppa Italia: Cremona, Reggio Emilia e Milano,Trento, Pistoia e Sassari.

Il 14° turno del campionato di Serie A 2015 2016 si disputerà tra il 26 e il 28 dicembre. Si incomincia con il big match tra Vanoli Cremona ed Ea7 Milano. I padroni di casa hanno vinto otto gare consecutive prima di perdere a Varese dopo un tempo supplementare rientrando da meno 20. Gli uomini di Repesa, decimati dalle tante assenze (Gentile in primis, Sanders, Hummel e Cerella) hanno perso a Pesaro confermando le difficoltà esterne patendo la quarta sconfitta in sette gare. Stasera una di queste due squadre sarà in testa alla classifica da sola sia pure momentaneamente. Domani altre sfide interessanti: Reggio Emilia ospiterà Varese, Sassari invece una della capoliste, Pistoia. Si chiuderà lunedì 28 con il posticipo a Venezia, con l'Umana impegnata in un match tutt'altro che scontato con Trentino.

Ecco allora il programma della 14° giornata calendario basket Serie A con anticipi e posticipi

Cremona-Milano: 26/12 ore 20.45

Sassari-Pistoia: 27/12 ore 18.15

Reggio Emilia-Varese: 27/12 ore 18.15

Cantù-Pesaro: 27/12 ore 18.15

Capo D’Orlando-Avellino: 27/12 ore 18.15

Caserta-Brindisi: 27/12 ore 18.15

Torino-Bologna: 27/12 ore 20.45

Venezia-Trento: 28/12 ore 20.45

Ed ecco alcune statistiche riproposte dal sito della LegaBasket

BANCO DI SARDEGNA SASSARI – GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 3-1 (2-0 a Sassari)

Calvani-Esposito nessun precedente / Calvani-Pistoia nessun precedente / Esposito-Sassari 1-1. Sono di fronte il 1° e il 3° nella classifica valutazione: Logan 20.7 di media, Kirk 18.7. Pistoia è l’avversaria contro cui Sacchetti ha la più alta media punti: 9 (bilancio 3 vinte-1 persa) con 6 su 11 da tre punti 6-3 il bilancio contro Sassari di Antonutti, che ha già affrontato la Dinamo il 27 dicembre: nel 2011 Fabi Shoes Montegranaro-Banco di Sardegna 85-76. David Logan -9 da 1000 punti in Serie A (61 presenze, tutte con Sassari)

 GRISSIN BON REGGIO EMILIA – OPENJOBMETIS VARESE 13-23 (10-8 a Reggio Emilia)

Menetti-Moretti 2-2 / Menetti-Varese 2-5 / Moretti-Reggio Emilia 4-2. Contro Varese (bilancio 11-5), Aradori ha il 61.3% da 3 punti (25/41) e l’89.6% dalla lunetta (43/48). 32 il career high di punti per Della Valle, ottenuto il 25/10/2014 in Openjobmetis-Grissin Bon 112-118. Gli ex: De Nicolao-Polonara-Campani

 UMANA VENEZIA – DOLOMITI ENERGIA TRENTINO 2-0 (1-0 a Venezia)

Recalcati-Buscaglia 2-0 / Recalcati-Trento 2-0 / Buscaglia-Venezia 0-2. Trento e Venezia sono 1° e 3° nelle palle recuperate: 10.0 la media Dolomiti Energia, 8.5 quella Umana. Goss è a -9 da 2000 tiri tentati in Serie A (891 realizzati, 44.8%). 31 punti con 6/8 da 3 per Ress nelle 2 partite della scorsa stagione contro Trento (entrambe vinte). 8/8 dalla lunetta per Poeta nelle 3 gare giocate contro Venezia (bilancio 1-2). Gli ex: Owens-Lechthaler

ACQUA VITASNELLA CANTU’ – CONSULTINVEST PESARO 61-51 (37-19 a Cantù)

Bazarevich-Paolini nessun precedente / Bazarevich-Pesaro nessun precedente / Paolini-Cantù 0-1

Awudu Abass raggiunge Renzo Bariviera nella classifica presenze dei giocatori di Cantù a quota 153. Sono di fronte i due giocatori che hanno la valutazione più alta nelle partite vinte: Daye (media 31.0 nei 3 successi) e Abass (media 26.4 nelle 5 vittorie). 37 il career high di punti per Johnson, ottenuto il 24/11/2013 in Giorgio Tesi Group Pistoia-V.L. Pesaro 115-110 (17/25 al tiro da 2 punti, 13 rimbalzi, 43 di valutazione).0/8 al tiro (0/4 sia da 2 che da 3 punti) per Basile contro Cantù (bilancio 0-2). Gli ex: Ross-Lydeka

BETALAND CAPO D’ORLANDO – SIDGAS AVELLINO 5-6 (2-3 a Capo d’Orlando)

Capo d’Orlando ha sempre perso alla 14° giornata nelle 4 stagioni giocate in Serie A. Griccioli-Sacripanti 1-1 / Griccioli-Avellino 1-1 / Sacripanti-Capo d’Orlando 6-2
.Avellino e Capo d’Orlando sono le squadre con meno palle recuperate: 5.0 la media Sidigas, 5.8 quella Betaland. 50% da 3 punti (34/68) per Basile contro Avellino (bilancio 10-3). Capo d’Orlando è l’avversaria contro cui Marques Green ha la miglior media punti: 19.8 in 5 gare (4 vinte) con 8/9 da 2, 20/37 da 3, 22/24 ai liberi

MANITAL TORINO – OBIETTIVO LAVORO BOLOGNA 12-29 (9-11 a Torino)

Torino ha vinto le ultime 5 gare giocate in A/A1 alla 14° giornata  (dal 1987/88 al 1992/93). Vitucci-Valli 2-3 / Vitucci-Bologna 8-13 / Valli-Torino nessun precedente. 1 solo tiro dalla lunetta sbagliato da Giachetti in 18 partite contro Bologna (10 vinte): 36/37 la sua statistica, l’unico errore nel 2009, poi 18 liberi di fila. 0/9 da 3 punti per Ebi in 4 partite giocate contro Bologna (bilancio 2-2). Gli ex: Ebi

 PASTA REGGIA CASERTA – ENEL BRINDISI 7-8 (5-2 a Caserta)

Dell’Agnello-Bucchi 1-3 / Dell’Agnello-Brindisi 1-2 / Bucchi-Caserta 18-10. Sono di fronte i giocatori che commettono più falli: 3.5 la media di Gagic, 3.4 quella di Jones. Gli ex: Giuri-Marzaioli
 

Infine la Classifica dopo la 13a giornata di Serie A Beko: 

Grissin Bon RE, EA7 MI, Vanoli CR, Dolomiti Energia TN, Giorgio Tesi Group PT 18 punti;

Banco Sardegna SS 16 punti

Umana VE, Enel BR 14 punti

Sidigas AV, Acqua Vitasnella CTU, Pasta Reggia CE, Openjobmetis VA, Obiettivo Lavoro BO, Consultinvest PU 10 punti

 Betaland CDO 8 punti

 Manital TO 6 punti.