Serie A Beko, risultati e tabellini della 18esima giornata

Avellino impone ancora la sua legge al campionato: dopo aver fermato Reggio Emilia, batte anche Milano. L'Olimpia viene nuovamente affiancata in testa da Reggio Emilia. Torna al successo Brindisi, che accentua la crisi di Sassari. In coda, crolla Torino.

Dopo 41 vittorie consecutive, si ferma la striscia vincente di Milano tra le mura amiche. E' l'Avellino dei tanti ex (Green, Acker, Ragland, tutti in cerca di rivincite) a firmare l'impresa. Gli irpini si ripetono dopo aver messo ko anche Reggio Emilia e centrano la quinta vittoria consecutiva. Milano è in vantaggio di 13 punti a 5 minuti dal termine, ma subisce la rimonta degli ospiti finalizzata da una tripla dell'ex canturino Leunen su assist di Marques Green. Milano avrebbe il tempo per ribaltare ancora il risultato, ma non riesce a tirare prima della sirena. Cervi, "scartato" da Milano in pre-season, si fa rimpiangere sfoderando la miglior prestazione stagionale.

Reggio Emilia ne approfitta e riagguanta l'Olimpia vincendo a Cantù. Della Valle decide la partita realizzando 15 punti nel terzo quarto, quello in cui Reggio scava il solco che alla fine risulterà incolmbabile per Cantù. L'acciacatissima Venezia (out Green e Peric, Savovic e Ress non al meglio) non soffre minimamente contro l'inguardabile Torino presentatasi in laguna. Recalcati può dare spazio ai giovani, anche per non rischiare di affollare ulteriormente l'infermeria. Seconda sconfitta casalinga per Pistoia, che cade a Trento in una gara che ha visto sfidarsi due dei migliori lunghi del campionato. Pistoia non si arrende neanche quando è sotto di 10 nell'ultimo quarto, ma Forray e Lockett infilano i liberi decisivi. Sfida tra team in difficoltà a Brindisi: i padroni di casa tornano al successo dopo 4 sconfitte, costringendo Sassari al quarto stop di fila. L'Enel è avanti di 13 nell'ultimo quarto, subisce la rimonta firmata Logan, ma può festeggiare grazie ai liberi di Zerini nel concitato finale. Trascinata dal solito Daye, Pesaro recupera 16 punti di svantaggio nell'ultimo quarto contro Varese, che si squaglia chiudendo il quarto periodo con 2/16 al tiro e 6 perse. Dopo lo spavento per Gaddefors, che ha accusato un malore in allenamento (da cui si è ripreso), Caserta centra il secondo successo di fila battendo con un gran primo tempo Cremona. Con Vitali e Cusin ai minimi, è Washington a guidare il tentativo di rimonta nel secondo tempo, interrotto però da una tripla di Jones. La giornata si chiuderà col posticipo tra Capo d'Orlando, che ha appena ingaggiato Ryan Boatright, e Bologna


Acqua Vitasnella Cantù - Grissin Bon Reggio Emilia 70-74
15-16, 20-15, 17-27, 18-16
Ukic 5 (1/4, 0/4, 3/4), Abass 12 (2/5, 2/5, 2/2), Heslip 18 (0/1, 6/11), Wojciechovski, Johnson 12 (6/15), Tessitori (0/1), Fesenko 15 (6/8, 3/5 ai liberi), Hodge 8 (2/2, 1/5, 1/1)
Aradori 7 (3/11, 0/4, 1/2), Polonara 8 (1/3, 2/5), Lavrinovic 9 (4/6, 0/1, 1/1), Della Valle 17 (0/3, 4/9, 5/5), De Nicolao 15 (4/4, 1/3, 4/4), Strautins (0/1 da 3), Silins 4 (2/4, 0/3), Gentile 3 (0/3, 1/2, 1/2), Golubociv 10 (4/6, 2/2 ai liberi)

Enel Brindisi - Banco di Sardegna Sassari 88-82
22-23, 24-17, 19-15, 23-27
Banks 20 (3/7, 2/3, 8/9), Reynolds 9 (3/7, 1/2), Scott 17 (3/7, 2/5, 5/5), Cournooh 7 (2/3, 1/3), Harris 18 (3/8, 3/4, 3/4), Milosevic 2 (1/3), Gagic 4 (2/2), Zerini 2 (0/2, 0/2, 2/2), Anosike 9 (3/5, 3/7 ai liberi)
Haynes 5 (1/5, 1/4), Petway 2 (1/1), Mitchell 10 (4/7, 0/4, 2/2), Logan 29 (5/5, 5/9, 4/4), Formenti (0/1, 0/2), Devecchi, Sacchetti 4 (1/2 da 3, 1/2 ai liberi), Stipcevic 12 (3/7 da 3, 3/4 ai liberi), Eyenga 9 (0/4, 2/4, 3/4), Varnado 11 (4/7, 3/4 ai liberi)

EA7 Emporio Armani Milano - Sidigas Avellino 80-81
21-20, 17-22, 19-15, 23-24
McLean 9 (3/8, 3/4 ai liberi), Lafayette 4 (0/1, 1/3, 1/2), Cerella (0/3, 1/1), Kalnietis 15 (4/4, 2/4, 1/1), Macvan 14 (3/5, 2/4, 2/3), Magro 2 (1/1), Cinciarini 2 (0/2, 2/2 ai liberi), Jenkins 5 (1/2, 1/2), Barac 6 (3/4, 0/2 ai liberi), Simon 20 (3/7, 4/6, 2/2)
Ragland 4 (2/5, 0/1), Green 9 (0/3, 2/5, 3/3), Veikalas 4 (1/2, 0/6, 2/2), Acker 14 (2/2, 3/5, 1/1), Leunen 8 (2/3 da 3, 2/2 ai liberi), 8 assist, Cervi 16 (7/8, 2/2 ai liberi), Severini, Nunnally 20 (7/11, 2/4), Pini (0/2), Buva 6 (2/3, 2/2 ai liberi)

Umana Reyer Venezia - Manital Torino 73-57
18-8, 23-7, 16-14, 16-28
Goss 8 (4/9, 0/3), Bramos 3 (0/1, 0/4, 3/3), Tonut 5 (2/4, 1/2 ai liberi), Jackson 11 (1/5, 3/8), Viconti 3 (1/1 da 3), Ruzzier (0/1, 0/2), Antelli 2 (1/1), Owens 8 (4/8), Ress (0/1 da 3), Ortner 12 (4/6, 4/6 ai liberi), Viggiano 10 (1/2, 2/5, 2/3), Savovic 11 (2/4, 1/2, 4/4)
Whitw 12 (5/9, 2/4 ai liberi), Giachetti (0/1, 0/1), Mancinelli 13 (2/9, 2/4, 3/4), Rosselli 7 (2/3, 1/1), Kloof 6 (3/5, 0/1, 0/4), Mascolo, Dawkins 3 (1/3, 0/4, 1/1), Miller 10 (2/4, 2/7), Ebi 6 (2/8, 2/2 ai liberi)

Giorgio Tesi Group - Dolomiti Energia Trentino 64-69
21-24, 15-18, 14-13, 14-14
Knowles 16 (4/7, 1/6, 5/7), Mastellari 2 (1/1, 0/2), Antonutti 5 (1/2, 1/2), Lombardi 4 (2/3, 0/1), Severini, Czyk 8 (3/8, 2/4 ai liberi), Blackshear 3 (1/4, 0/2, 1/2), Moore 8 (2/7, 1/7, 1/2), Kirk 18 (6/9, 1/3, 3/4), 14 rimbalzi
Sanders (0/2, 0/1), Pascolo 9 (3/7, 1/4), Baldi Rossi 10 (2/7, 2/4), Forray 10 (1/5, 2/4, 2/2), Flaccadori 2 (1/2, 0/3), Sutton 9 (3/5, 0/2, 3/6), Lockett 6 (1/5, 1/1, 1/2), Wright 23 (10/20, 0/1, 3/3), 12 rimbalzi

Pasta Reggia Caserta - Vanoli Cremona 73-64
20-9, 22-15, 18-22, 13-18
Downs 16 (4/6, 2/6, 2/2), Siva 18 (3/6, 3/6, 3/3), Hunt 14 (7/12), 11 rimbalzi, Jones 17 (3/7, 3/3, 2/3), Ghiacci 3 (1/2 da 3), Giuri 3 (0/3, 1/3), Metreveli 2 (1/1)
Dragovic 6 (0/1, 2/6), Vitali (0/1, 0/2), Mian (0/2, 0/2), Gaspardo (0/1, 0/1), Cusin 9 (1/7, 7/8 ai liberi), Washington 21 (5/11, 2/5, 5/7), Biligha 6 (2/5, 2/2 ai liberi), McGee 14 (4/6, 2/4), Turner 8 (1/6, 2/4)

Consultinvest Pesaro - Openjobmetis Varese 76-71
24-20, 11-28, 16-19, 25-4)
Basile, Shepherd 4 (0/4, 0/2, 4/6), Gazzotti (0/1), Lacey 14 (4/7, 1/4, 3/4), Christon 13 (3/15, 1/2, 4/4), Daye 32 (7/12, 4/5, 6/9), 10 rimbalzi, Candussi, Ceron (0/1 da 3), Lydeka 13 (6/9, 1/4 ai liberi), 13 rimbalzi)
Davies 6 (3/4), Faye 6 (0/1, 1/6, 3/4), Wayns 23 (4/9, 4/11, 3/5), Varanauskas (0/1, 0/1), Campani 4 (2/5, 0/1), Kangur 11 (2/4, 2/4, 1/1), Ferrero (0/1), Kuksiks 11 (1/2, 3/6), Galloway 10 (1/4, 2/5, 2/2)

Posticipo: Betaland Capo d'Orlando - Obiettivo Lavoro Bologna


Classifica
Reggio Emilia, Milano 26; Cremona, Pistoia 24; Trento 22; Avellino, Venezia 20; Sassari 18; Caserta, Cantù, Brindisi 16; Varese 14; Bologna, Pesaro 12; Capo d'Orlando, Torino 10
Bologna e Capo d'Orlando 1 partita in meno

Prossimo turno
Sidigas Avellino  -   Giorgio Tesi Group Pistoia     07/02 12:00        
 Dolomiti Energia Trentino  -   Enel Brindisi     07/02 18:15            
 Manital Torino  -   Acqua Vitasnella Cantù     07/02 18:15            
 Banco di Sardegna Sassari    -     Openjobmetis Varese     07/02 18:15            
 Grissin Bon Reggio Emilia    -     Betaland Capo d'Orlando     07/02 18:15            
 Vanoli Cremona    -     Umana Reyer Venezia     07/02 20:45        
 Obiettivo Lavoro Bologna    -     Consultinvest Pesaro     09/02 20:30            
 EA7 Emporio Armani Milano    -     Pasta Reggia Caserta     10/03 20:30