Caserta: Viktor Gaddefors resta in bianconero

Mini rivoluzione anche nello staff sanitario: Mario Stranges nuovo medico sociale.

Caserta: Viktor Gaddefors resta in bianconero
Caserta: Victor Gaddefors resta in bianconero.

Si inizia a muovere finalmente il mercato della Juvecaserta. La società bianconera comunica infatti "di aver rinnovato il contratto con il giocatore Viktor Carl Gaddefors, guardia/ala di 201 cm di nazionalità svedese per un'altra stagione".

Il positivo riscontro all’esperienza dello scorso anno sia da parte nostra che dell’atleta – sottolinea il patron Iavazziha avuto il suo logico sbocco nel rinnovo di un rapporto chiuso con reciproca soddisfazione. Sono convinto che Victor possa dare un apporto importante, soprattutto in termini di gioco di squadra, alla compagine che stiamo mettendo a punto per coach Dell’Agnello”. Una conferma importante per i campani, che la scorsa stagione avevano in Gaddefors un autentico jolly in grado di difendere su ben 4 ruoli. Non a caso, il suo infortunio patito il 25 febbraio scorso impedì alla Juve di inseguire un posto nei playoff e fece precipitare il roster bianconero verso la zona calda della classifica, con una retrocessione scongiurata solamente dalla vittoria finale contro Trento.

Ma non è l'unica novità di giornata per la Juvecaserta, che ha deciso di operare una mini rivoluzione anche allo staff sanitario, affidando il coordinamento al dr. Mario Stranges, specializzato in medicina dello sport e cardiologia e già medico sociale del club bianconero nelle stagioni sportive 2007/2008 e 2008/2009. Il dr. Stranges si avvarrà della collaborazione dei dr. Giovanni Barone, Ettore Borsi e degli ortopedici Emilio Taglialatela e Giovanni Zanforlino. Lo staff sanitario è stato completato con il massofisioterapista Donato Eremita, il centro fisioterapico “Juvenilia” per riabilitazioni e cure specifiche ed il consulente ecografico dr. Nando Riello, con il quale già da tempo è vigente una proficua collaborazione. Nei prossimi giorni si procederà a completare l’intera struttura sanitaria della società con gli specialisti di cui il club potrebbe aver bisogno nel corso della prossima stagione sportiva.