La stagione riparte dal Forum di Assago: è tempo di Supercoppa!

Il basket nostrano riparte dalla Final Four. Reggio Emilia si presenta da campionessa in carica. Milano, Cremona ed Avellino inseguono la loro prima affermazione.

La stagione riparte dal Forum di Assago: è tempo di Supercoppa!
La stagione riparte dal Forum di Assago: è tempo di Supercoppa!

La stagione di basket è alle porte, il 2 ottobre ripartirà il campionato di Serie A1, mentre esattamente la settimana prima toccherà alla Macron Supercoppa 2016 dare il via alla stagione al Mediolanum Forum di Assago.

Quattro le squadre al via: la campionessa uscente Reggio Emilia, che lo scorso anno si impose a Torino per 80-68 su Milano, lo squadrone dell'Olimpia Armani Milano, che ha allestito un roster da 19 elementi vista la pesante stagione, la Scandone Avellino, che su questo campo lo scorso anno perse la finale di Coppa Italia proprio contro Milano, e la Vanoli Cremona, rimodellata rispetto alla scorsa stagione.

PROGRAMMA

Il metodo utilizzato sarà quello della Final Four, in atto già dal 2014. Sabato 24 settembre alle 18:00 si disputerà la prima semifinale tra Sidigas Avellino e Grissin Bon Reggio Emilia, mentre alle 20:45 toccherà ai padroni di casa dell'EA7 Armani Milano che sfideranno Vanoli Cremona, battuta su questo campo nella semifinale dell'ultima Coppa Italia. Domenica 25 settembre alle 18.15 ci sarà la finalissima che assegnerà la Macron Supercoppa 2016. 

RCS Sport e Lega Basket hanno deciso di raccogliere una parte del ricavato dei biglietti venduti per devolverli ai terremotati del Centro Italia. Ogni biglietto staccato verranno devoluti 2 euro alla raccolta fondi. Le partite saranno tutte in diretta tv su Sky Sport.

L'EA7 Armani Milano è la principale candidata alla vittoria presentandosi con un roster che disputerà l'Eurolega. Saranno assenti il capitano Alessandro Gentile e il nuovo arrivato Ricky Hickman, entrambi infortunati. Si è aggregato in anticipo però Zoran Dragic, qualificatosi con 2 giornate di anticipo ad Eurobasket 2017 e liberato dagli impegni con la nazionale. Milano però non ha mai vinto la Supercoppa. Tre le sconfitte in finale: nel 1996 la Scaligera Verona si impose 79-72 proprio al Forum, nel 2014 la Dinamo Sassari sconfisse la rivale davanti al proprio pubblico per 96-88, mentre lo scorso anno come già detto in precedenza l'Olimpia ha perso con Reggio Emilia per 80-68 al PalaRuffini di Torino. Riuscirà a spezzare la maledizione?

La principale rivale pare la Scandone Avellino, che ha preparato la stagione senza due giocatori impegnati con le rispettive nazionali (Kyrilo Fesenko e Retin Obasobah) ma ottenendo buoni risultati e soprattutto evitando infortuni (solo qualche male minore per Marco Cusin e Andrea Zerini). Avellino non ha mai vinto la Supercoppa.

La campionessa in carica GrissinBon Reggio Emilia invece in preparazione ha perso sia Amedeo Della Valle che Arturs Strautins, entrambi vittime di infortuni che impediranno loro di partecipare alla Supercoppa. Ancora out con la nazionale è invece Derek Needham, che non riuscirà a raggiungere la squadra in tempo utile. Da valutare anche le condizioni di Riccardo Cervi, che è stato fermo qualche giorno durante la preparazione. Importante sarà anche il cambiamento radicale della squadra che ha perso i suoi due leader Rimantas Kaukenas e Darius Lavrinovic.

La Vanoli Cremona invece è quella che più ha faticato nel precampionato, tra infortuni minori (Tu Holloway) e giocatori che non hanno convinto (Omar Thomas). Sicuramente l'esordio contro Milano è proibitivo e la squadra dovrà dare il 110% per cercare di sorprendere tutti i tifosi italiani.

MACRON SUPERCOPPA 2016

Macron, azienda bolognese specializzata in abbigliamento sportivo, sarà Title Sponsor della Supercoppa. Queste le dichiarazioni dopo l'aggiudicazione ufficiale.

Gianluca Pavanello (amministratore delegato di Macron): “Siamo lieti di essere Title Sponsor di un evento così importante come la Supercoppa di basket, atto sportivo che di fatto da’ il via alla nuova stagione cestistica. Il mondo del basket ci è particolarmente caro e questo accordo con la Lega ci rende particolarmente felici.”

Egidio Bianchi (presidente della LegaBasket): “La presenza di un azienda italiana che rappresenta l’eccellenza nel settore dell’abbigliamento sportivo, come è Macron, in qualità di Title Sponsor della Supercoppa, non può che essere accolto con grande soddisfazione”.

ALBO D'ORO

L'albo d'oro vede 7 affermazioni per la Mens Sana Siena, 4 per la Pallacanestro Treviso, 2 per la Fortitudo Bologna e Pallacanestro Cantù, 1 a testa per la Virtus Bologna, Virtus Roma, Dinamo Sassari, Pallacanestro Varese, Scaligera Verona e Pallacanestro Reggiana.