Serie A2, Girone Est: Mantova fa 6, Treviso in solitaria, Imola fa suo il derby

Jesi torna alla vittoria passando facilmente su Ferrara, Verona comincia l'era Dalmonte andando a valanga su Forlì. Ritrova i due punti anche Roseto che si aggiudica il match casalingo contro Chieti non senza difficoltà

Serie A2, Girone Est: Mantova fa 6, Treviso in solitaria, Imola fa suo il derby
Serie A2, Girone Est: Mantova fa 6, Treviso in solitaria, Imola fa suo il derby

Dopo aver conosciuto chi si è portato a casa i due punti nei positicipi del sabato, le partite di ieri ci hanno confermato il buon momento di squadre come Mantova, Treviso ed Imola e ha visto uscire squadre come Verona e Jesi, che ritrovano la vittoria dopo oltre un mese. Momento difficile invece per Ferrara, Chieti e Forlì con tutte e tre le squadre ad una sola W negli ultimi 5 incontri. Cadono anche Piacenza, Ravenna e la Fortitudo Bologna, reduci da prestazioni poco brillanti. Infine ritorna alla vittoria anche Roseto dopo due L consecutive rimanendo l'unica squadra dietro il duo di testa a quota 14.

Aurora Basket Jesi - Bondi Ferrara
Ritorna alla vittoria dopo sei sconfitte consecutive l'Aurora Jesi che si sbarazza agevolmente di una Ferrara che rimane avanti per metà gara (13-21 i primi 10', 31-35 all'intervallo), prima di crollare definitivamente ad inizio secondo tempo con un parziale di 29-11 nella terza frazione, chiudendo poi sul punteggio finale di 82-67. Prova di spessore di Marco Maganza (13+11) e del solito Davis (23) nelle fila jesine, alla Bondi non bastano i 24 di Bowers, unico giocatore insieme a Riccardo Cortese (12) in doppia cifra per gli emiliani.
JES: Davis 23, Alessandri 16, Maganza 13+11
FER: Bowers 24, Cortese 12

De Longhi Treviso - OraSì Ravenna

Vince senza molte difficoltà anche Treviso, che ora si trova in solitaria (anche se con una partita in più) a quota 18. Ravenna non oppone alcuna resistenza già ad inizio match, subendo due pesanti parziali già nei primi due quarti e chiudendo sotto di 12 già all'intervallo (39-27). Al rientro la musica non cambia, con la De'Longhi che si porta sul +17 a fine terzo quarto (57-40) e con Ravenna che solo nell'ultima frazione riduce il gap chiudendo i 40' sul punteggio di 70-59 per la squadra casalinga.
Per Treviso un'altra prova solida di Fantinelli, che smista 8 assist e produce 12 punti aggiunta all'ennesima prestazione brillante di Davide Moretti (14). All'Orasì non basta un Derrick Marks da 16 punti.
TRE: Moretti 14, Perry 13, Fantinelli 12
RAV: Marks 16, Smith 10, Tambone 10

Assigeco Piacenza -  Dinamica Generale Mantova

Altra vittoria per Mantova, la sesta consecutiva, sul campo di Piacenza, che con questa sconfitta apre una serie di L che dura da tre incontri. La partita è un sostanziale equilibrio per tutta la durata dei 40', tanto che il 66-66 sul tabellone alla fine dei quattro quarti porta le due squadre ai supplementari, dove l'Assigeco non ne ha più, lasciando così i due punti alla squadra di Martelossi che trova nei suoi due USA Daniels e Corbett i migliori realizzatori di serata rispettivamente per i suoi con 23 e 19 punti. A Piacenza non bastano i 25 di Hasbrouck, unico giocatore in doppia cifra per l'Assigeco.
PIA: Hasbrouck 25, Jones 9+13
MAN: Daniels 23, Corbett 19, Amici 10

Roseto Sharks - Proger Chieti

Il derby abruzzese va a Roseto non senza brividi, dopo una partita che ha visto Chieti sfiorare la rimonta nei secondi finali. Gli Sharks arrivano all'ultima frazione con 9 punti di vantaggio (70-61), ma Chieti, guidati dai suoi due USA rosicchiano tutti i punti di margine impattando sul 80-80 quando, a 4 secondi dal termine, Fultz serve Sherrod che schiaccia palla e Proger, consegnando altri due punti alla squadra di coach Di Paolantonio.
Non basta a Chieti la serata di grazia del duo americano Golden-Davis autore di 52 punti per passare sul campo rosetano dove Mei (22) e il solito Smith (16) regalano la quarta vittoria stagionale casalinga.
ROS: Mei 22, Smith 16, Sherrod 15
CHI: Golden 29, Davis 23, Mortellaro 11

Tezenis Verona - Unieuro Forlì
Torna alla vittoria anche Verona, che schiaccia facilmente Forlì vincendo tutti e quattro le frazioni di gioco. L'Unieuro in questa domenica è solo Jeffrey Crockett che chiude con 15+10, senza l'apporto dell'altro USA Wayne Blackshear (4 punti, 2/7) e con soli 6 assist a referto consegna due agevoli punti con l' 84-59 ad un ottimo Portannese (14) e compagni, che smuvono così la classifica portandosi sul gruppone di sei squadre a metà classifica a quota 8, dove figura anche Forlì, reduce da una sola W negli ultimi 6 incontri.
VER: Portannese 14, Brkic 14, Robinson 12
FOR: Crockett 15+10, Vico 9, Paolin 9

Andrea Costa Imola - Kontatto Fortitudo Bologna
Nel posticipo serale, Imola si aggiudica il derby emiliano con la Fortitudo Bologna, in una serata dove l'Andrea Costa ha bombardato constantemente dai 6.75 un Mancinelli e compagni visibilmente sottotono. Imola conduce per 3 quarti abbondanti (63-48 al 30'), fino a quando la squadra di coach Boniciolli tenta una timida rimonta portandosi fino al -5 ma un Prato (15) in grande serata consegna dalla lunetta la 3a vittoria nelle ultime 5 gare per la squadra di coach Ticchi, che agguanta così il gruppo a quota 8.
A Bologna non bastano Ruzzier e Knox autori entrambi di 13 punti contro un Hassan nella sua miglior serata della stagione da 19.
IMO: Hassan 19, Prato 15, Cohn 10
BOL: Ruzzier 13, Knox 13, Nikolic 11



RISULTATI DELLA 10^ GIORNATA D'ANDATA - GIRONE EST

Alma Trieste-G.S.A. Udine 78-71
Ambalt Recanati-Segafredo Virtus Bologna 83-87  
Assigeco Piacenza-Dinamica Generale Mantova 73-78 d. 1 t.s.
Aurora Basket Jesi-Bondi Ferrara 82-67
De' Longhi Treviso-OraSì Ravenna 70-59
Tezenis Verona-Unieuro Forlì 84-59 
Roseto Sharks-Proger Chieti 82-80 
Andrea Costa Imola-Kontatto Fortitudo Bologna 74-67

CLASSIFICA
De' Longhi Treviso* 18 
Segafredo Virtus Bologna 16 
Roseto Sharks 14 
Alma Trieste 12 
Dinamica Generale Mantova 12 
Kontatto Fortitudo Bologna 12
OraSì Ravenna 12 
Assigeco Piacenza 10 
Andrea Costa Imola* 8
Tezenis Verona 8 
Aurora Basket Jesi 8 
G.S.A. Udine 8 
Bondi Ferrara 8 
Unieuro Forlì 8 
Proger Chieti 6 
Ambalt Recanati 2
(*1 gara in più)

PROSSIMO TURNO (11^ GIORNATA)
De' Longhi Treviso-Andrea Costa Imola 77-65 (giocata il 30/11)  
(07/12/2016 20:30) Segafredo Virtus Bologna-Alma Trieste
(08/12/2016 18:00) OraSì Ravenna-Tezenis Verona
(08/12/2016 18:00) Unieuro Forlì-Aurora Basket Jesi
(08/12/2016 18:00) Proger Chieti-Ambalt Recanati
(08/12/2016 18:00) Dinamica Generale Mantova-G.S.A. Udine
(08/12/2016 18:00) Kontatto Fortitudo Bologna-Roseto Sharks
(08/12/2016 18:00) Bondi Ferrara-Assigeco Piacenza