Legabasket Serie A, risultati e tabellini della sedicesima giornata

Nella prima giornata del girone di ritorno Milano e Venezia allungano sulle dirette inseguitrici. Nessuna variazione in coda. Luca Vitali stabilisce il nuovo record di assist per la Serie A.

Prima giornata di ritorno senza particolari sorprese. Milano e Venezia vincono in scioltezza, allungando su Avellino (fermata a Torino) e Reggio Emilia, che contro Caserta paga l'assenza di Aradori. Luca Vitali si erge a protagonista assoluto della giornata, siglando con 19 passaggi vincenti il nuovo record del campionato. Perdono le ultime 4 in classifica, ma se Cremona e Varese hanno lottato, Pesaro e Brindisi sono state letteralmente asfaltate. Tra i tanti esordienti, il più positivo è il veterano Diawara, fondamentale nel blitz di Caserta.

Milano suda 20 minuti prima di far emergere la differenza di valori con Capo d'Orlando. Con Sanders di nuovo in campo, Kalnietis nelle vesti di assistman e Fontecchio a finalizzare, Milano chiude la pratica nel terco periodo. Tra i siciliani, esordio di Ivanovic e ottima prova balistica di Drake Diener. 
Venezia travolge Cantù, che resta in partita fino a metà gara dopo lo sprint iniziale.  Un immarcabile Peric e le triple dei tiratori dell'Umana scavano nella ripresa un solco insormontabile per i canturini. Dopo 4 successi consecutivi si ferma Avellino, stoppata dal maggiore atletismo dei lunghi di Torino e dal season high di Chris Wright.

Trento demolisce un'imbarazzante Brindisi, che chiude con 48 punti segnati e il 28% al tiro. Il ritorno di Sutton e l'esordio di Marble rimpolpano le file dell'Aquila, assottigliatesi dopo l'addio di Jefferson e l'infortunio di Lighty. Nulla da salvare per l'Enel, in difficoltà su tutti i fronti.
Rosa da rimpolpare anche per Reggio Emilia (rientra Della Valle, si ferma Aradori), a cui non serve il ritorno in campo di Kaukenas per superare Caserta. I campani tornano al successo dopo 5 ko nonostante perdano a metà gara Sosa, espulso per doppio tecnico, agguantando il supplementare con un libero di Bostic e trovando il canestro vincente all'overtime con l'esordiente Diawara.
Senza storia la sfida tra Brescia e Pesaro. Luca Vitali firma il nuovo record di assist in singola gara per la Serie A (19), e guida la Leonessa che chiude la contesa già nel primo quarto. Non c'è nulla da salvare per Pesaro, sempre più in crisi. Resta ultima  Varese, che non continua in campionato la striscia vincente iniziata in Europa. Nell'ultimo quarto, Sassari prende il controllo della gara a suon di triple, con Stipcevic e Carter protagonisti. Pistoia fa un gran passo in avanti verso la salvezza con la quarta vittoria nelle ultime cinque partite e, soprattutto, un successo contro una diretta concorrente. Cremona tocca i 13 punti di vantaggio a metà gara, ma subisce la rimonta biancorossa operata da Boothe e Petteway e non riesce a inanellare il terzo successo consecutivo.


Nel prossimo turno, spicca la sfida nel posticipo del lunedì tra Milano e Avellino.

Dolomiti Energia Trentino - Enel Brindisi 84-48 (25-12, 15-13, 24-9, 20-14)
Marble 3 (1/1, 1/2 ai liberi), Sutton 12 (4/4, 1/2, 1/6), Craft 13 (2/5, 3/3), Baldi Rossi 14 (4/8, 2/5), Moraschini 2 (1/5, 0/1), Forray 2 (1/1, 0/6), Flaccadori 12 (3/3, 2/6, 0/2), Gomes 14 (2/3, 3/5, 1/1), Hogue 12 (6/11)
Agbelese (0/2), Scott 3 (1/4, 0/2, 1/1), Carter 11 (4/8, 0/2, 3/5), 10 rimbalzi, Goss 6 (0/1, 1/5, 3/3), Mesicek (0/3, 0/3), Cardillo (0/1 da 3), Moore 10 (0/1, 3/4, 1/2), M'Baye 13 (4/11, 1/4, 2/2), Sgobba 2 (1/2), Spanghero 3 (0/1, 1/3)

La cronaca di Vavel

The Flexx Pistoia - Vanoli Cremona 64-59 (9/19, 15-13, 20-12, 20-15)
Petteway 11 (0/3, 3/9, 2/4), Okereafor 5 (0/2, 1/1, 2/2), Antonutti 4 (1/2, 2/2 ai liberi), Solazzi, Lombardi 1 (0/2, 0/2, 1/2), Crosariol 5 (2/3, 1/1 ai liberi), Magro 5 (2/2, 1/2 ai liberi), Roberts 5 (1/5, 1/4), Moore 9 (0/5, 3/8), Boothe 19 (7/9, 0/3, 5/5)
Amato, Mian 5 (1/3, 1/5), Gaspardo 2 (1/1, 0/1), Harris 15 (4/6, 1/3, 4/4), Carlino (0/3, 0/1), Wojciechowski (0/2, 0/1), Biligha 13 (4/6, 0/1, 5/5), Turner 9 (0/3, 3/5), Thomas 6 (3/8, 0/1), Holloway 9 (1/4, 0/3, 7/8)

Openjobmetis Varese - Banco di Sardegna Sassari 76-83 (24-25, 18-17, 19-20, 15-21)
Johnson 14 (4/7, 2/7), Anosike 9 (4/7, 1/2 ai liberi), Maynor 6 (2/8, 2/3 ai liberi), Avramovic 10 (2/4, 2/4), Pelle (0/1), Cavaliero 4 (1/3, 0/1, 2/2), Kangur 16 (8/9), Ferrero 7 (2/2, 1/1), Eyenga 10 (4/5, 0/2, 2/2)
Bell 13 (2/2, 3/8), Lacey 9 (3/5, 1/3), Devecchi 2 (1/2, 0/1), D'Ercole 6 (2/3 da 3), Sacchetti 10 (0/1, 3/3, 1/2), Lydeka 5 (2/4, 1/2 ai liberi), Savanovic 3 (0/1, 1/3), Carter 9 (3/4 da 3), Stipcevic 21 (2/3, 3/6, 8/8), Lawal 5 (2/5, 1/2 ai liberi)

Umana Reyer Venezia - Red October Cantù 93-72 (16-23, 27-15, 27-13, 23-21)
Haynes 18 (3/4, 4/7), Hagins 8 (4/8), Ejim 15 (4/11, 2/2, 1/2), Peric 27 (13/18, 0/2, 1/2), Bramos 8 (0/1, 2/3, 2/2), Visconti (0/1 da 3), Miaschi 2 (1/1), Filloy 4 (2/2, 0/2), Ress, Ortner 4 (2/3), Viggiano (0/1 da 3), McGee 7 (2/7, 1/4)
Acker (0/5), Cournooh 7 (2/2, 0/4, 3/4), Parrillo 2 (1/1), Pilepic 3 (0/1, 1/2), Calathes 13 (5/8, 1/4), Darden 6 (3/7), Dowdell 14 (6/9, 0/2, 2/2), 9 rimbalzi, 7 assist), Quaglia 9 (3/3, 1/1), Johnson 18 (7/15, 1/2, 1/1)

La cronaca di Vavel

Germani Basket Brescia - Consultinvest Pesaro 99-68 (31-17, 22-16, 21-13, 25-22)
Moore 15 (4/9, 2/2, 1/1), Berggren 14 (6/9, 2/3 ai liberi), Luca Vitali 5 (1/2, 3/3 ai liberi), 19 assist, Landry 15 (3/6, 2/4, 3/4), Nyonse (0/1 da 3), Bolis (0/1), Burns 11 (3/5, 1/3, 2/4), Michele Vitali 21 (2/5, 5/8, 2/2), Moss 13 (3/5, 2/3, 1/1), Bushati 5 (1/2, 1/1)
Fields 8 (1/3, 2/4), Gazzotti 3 (0/1 da 3, 3/3 ai liberi), Cassese 3 (1/1 da 3), Thornton 10 (2/3, 2/8), Jasaitis 8 (1/3, 2/5), Ceron 6 (1/2, 1/2, 1/1), Jones 18 (8/17, 0/2, 2/4), 11 rimbalzi, Nnoko 8 (4/7), 10 rimbalzi, Zavackas 2 (0/1, 0/1, 2/2), Harrow 2 (0/3, 0/1, 2/2)

EA7 Emporio Armani Milano - Betaland Capo d'Orlando 90-74 (27-19, 18-20, 23-12, 22-23)
McLean 8 (4/4), Fontecchio 16 (5/6, 2/4), Kalnietis 7 (1/2, 1/2, 2/2), 10 assist, Radulijca (0/2), Dragic 13 (5/6,0/3, 3/5), Macvan 11 (5/5, 1/2 ai liberi), Pascolo 5 (1/2, 1/1), Cinciarini 9 (4/5, 1/2 ai liberi), Sanders 8 (2/4 da 3, 2/2 ai liberi), Abass 9 (3/4, 1/3), Simon 4 (2/5, 0/1)
Tepic (0/2, 0/2), Iannuzzi 10 (4/8, 2/2 ai liberi), Laquintana 4 (2/3, 0/1), Perl 7 (3/6, 0/1, 1/2), Delas 9 (3/7, 3/5 ai liberi), Diener 21 (0/1, 7/11), Ivanovic 10 (0/2, 2/6, 4/4), Stojanovic 13 (2/5, 3/6)

La cronaca di Vavel

Grissin Bon Reggio Emilia - Pasta Reggia Caserta 85-86 OT (21-22, 24-15, 18-23, 13-16, 9-10)
Needham 12 (3/5, 1/10, 3/3), Polonara 12 (4/6, 1/6, 1/2), 12 rimbalzi, Della Valle 13 (3/10, 0/3, 7/7), De Nicolao 9 (1/2, 1/6, 4/4), Strautins 5 (2/4, 0/1, 1/2), Kaukenas 8 (3/5, 0/2, 2/3), Cervi 15 (6/9, 3/5 ai liberi), 14 rimbalzi, Lesic 11 (3/8, 1/2, 2/4)
Sosa 13 (4/8, 5/7 ai liberi), Cinciarini 6 (0/3, 1/2, 3/5), Putney 13 (2/5, 2/4, 4/5), 10 rimbalzi, Diawara 14 (5/8, 1/4, 1/3), Gaddefors 4 (1/1, 1/1), Giuri 10 (2/4, 2/4), Bostic 13 (1/5, 2/5, 5/6), Cefarelli (0/1), Watt 11 (3/11, 0/1, 5/8), 13 rimbalzi

La cronaca di Vavel


Fiat Torino - Sidigas Avellino 84-79 (21-20, 17-17, 22-21, 24-21)
Wilson 10 (3/9, 0/4, 4/5), Washongton 14 (5/11, 4/6 ai liberi), Harvey 8 (1/5, 1/5, 3/3), White 13 (6/8, 0/1, 1/2), Wright 26 (5/11, 3/4, 7/7), Mazzola 9 (3/3 da 3), Alibegovic 4 (1/2, 0/2, 2/3), Parente (0/1 da 3)
Ragland 22 (2/5, 6/11), Fesenko 15 (6/9), Randolph 2 (1/4, 0/2), Green 3 (0/1, 1/5), Leunen 5 (1/2,1/2), 10 rimbalzi), Thomas 16 (6/9, 1/4, 1/3), Cusin 7 (3/6, 1/2 ai liberi), Zerini 5 (1/2, 1/2), Obasohan 4 (2/3, 0/1)

La cronaca di Vavel

Classifica
Milano 28; Venezia 24; Avellino 22; Reggio Emilia, Sassari 18; Caserta, Capo d'Orlando, Brescia, Pistoia 16; Torino, Trento, Brindisi 14; Cantù 12; Pesaro 10; Cremona, Varese 8

Prossimo turno 
29/01/2017
Ore 12:00
Betaland Capo d'Orlando - Umana Reyer Venezia
Ore 18:15
Enel Basket Brindisi - The Flexx Pistoia
Vanoli Cremona - Dolomiti Energia Trentino
Pasta Reggia Caserta - Openjobmetis Varese
Consultinvest Varese - Fiat Torino
Red October Cantù - Germani Basket Brescia
Ore 20:45 
Banco di Sardegna Sassari - Grissin Bon Reggio Emilia
30/01/2017 
Ore 20:45
Sidigas Avellino - EA7 Emporio Armani Milano