Scandone Avellino: che botto, David Logan è tuo!

L'ex Lietuvos Rytas Vilnius è diventato un nuovo giocatore della Sidigas Avellino.

Scandone Avellino: che botto, David Logan è tuo!
Scandone Avellino: che botto, David Logan è tuo!

La telenovela  David Logan - Scandone Avellino è giunta al termine. E' di pochissimi minuti fa l'ufficialità del passaggio del play/guardia classe 1982 alla squadra irpina del presidente Giuseppe Sampietro. Un importante colpo di mercato che consentirà alla Sidigas di allungare le rotazioni del proprio pacchetto di "piccoli" con un giocatore avente molti punti nelle mani e dunque in grado di dare una grossa mano alla squadra nella seconda parte di stagione.

Questo il comunicato apparso sul sito ufficiale della società biancoverde:

"La Sidigas Avellino è lieta di annunciare l’accordo con David Logan fino al termine della stagione. David è nato a Chicago il 26 dicembre 1982, cestista statunitense naturalizzato polacco nel 2009 è un play–guardia di 185 centimetri per 79 chilogrammi di peso. Dopo essersi formato nell’università di Indianapolis, Logan inizia la sua carriera professionistica in Italia nell’estate del 2005 con la Pallacanestro Pavia, militante in Legadue. A dicembre, dopo aver segnato 205 punti in 12 incontri, si trasferisce in Israele dove gioca nel Ramat HaSharon. E’ un’atleta dall’esperienza internazionale che ha calcato i più grandi parquet d’Europa e vestito le maglie di prestigiosi club tra cui il Panathinaikos, il Maccabi Tel Aviv e l’Alba Berlino. Torna in Italia nell’estate del 2014 rispondendo alla chiamata della Dinamo Sassari. In maglia biancoblu vince, durante la stessa stagione, Campionato, Coppa Italia e Supercoppa, laureandosi Mvp nell’anno 2014/2015. Gioca la prima parte della stagione in corso con il Lietuvos Rytas Vilnius. Nel campionato lettone segna 15.6 di media a partita, distribuendo 3.8 assist e catturando 2.3 rimbalzi. In Eurocup, invece, vanta cifre importanti: 18.1 di media punti a partita, il 56% da due, il 37.5 da tre e 5.8 assist"